un ricordo di Senna

un ricordo di Senna - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Ex Batri

    Ex Batri Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1354104068
    Messaggi:
    4.777
    Piaciuto:
    501
    Mi sono imbattuto in questo video e mi è venuta nostalgia...
    Mi piace la semplicità con cui parlavano Senna, Patrese e Briatore.
    L'argomento era il raggiungimento di 250 gran premi disputati da Riccardo e quanto tempo ci avrebbe dovuto mettere Ayrton per raggiungerlo.

     
    Ultima modifica: 6 Dicembre 2018 alle 18:52
    A pilota54, Lenny_84, bruno_v e 1 altro utente piace questo messaggio.
  2. bruno_v

    bruno_v

    Iscritto:
    1289589651
    Messaggi:
    89
    Piaciuto:
    27
    Sono passati quasi 25 anni, e sembra ieri...

    Quanto ci manchi Ayrton:emoji_cry:
     
    A Lenny_84, danilorse e Ex Batri piace questo elemento.
  3. danilorse

    danilorse

    Iscritto:
    1284651157
    Messaggi:
    7.817
    Piaciuto:
    819
    Ayrton e' stato l'ultimo grande personaggio della F1 e sicuramente anche uno dei piu' grandi.
    Con lui si e' chiusa un'epoca, anche perche' la F1 dopo il suo incidente ha avuto una notevole evoluzione a livello sicurezza, pero' non ha piu' espresso piloti carismatici (solo Alonso ha mostrato un po' di carattere, anche se da molti non e' stato apprezzato).
    Lo stesso Schumacher che rimane il pilota piu' titolato, al pubblico era praticamente sconosciuto nella sua personalita'.
    Fortunatamente a livello tecnico abbiamo avuto ancora molti ottimi piloti, pero' per me Senna rimane il numero 1 in tutto e mi emoziona sempre rivederlo in qualunque immagine.

    Per me e' un mito !!!

    Sarebbe stato fantastico vederlo duellare con Schumacher ed Hakkinen !!
     
    A Ex Batri e Lenny_84 piace questo messaggio.
  4. elancia75

    elancia75

    Iscritto:
    1238537333
    Messaggi:
    8.045
    Piaciuto:
    779
    Io conobbi il vignettista Giorgio Serra (ci feci un lavoro carnevalesco insieme) alias Matitaccia ...e mi raccontò aneddoti su Senna che mi lasciarono stupito. Anni luce più grande, come uomo, di tanti montati, campioni o meno che siano. E lui era pure un Immenso campione. La settimana che scomparve facemmo un tema al liceo, ricordo ancora, sul senso del continuare uno show dopo quelle disgrazie. MI scosse quella scomparsa (e non solo in quel gran premio, ricordando anche Ratzenberger).
     
    A Lenny_84 e Ex Batri piace questo messaggio.
  5. Ex Batri

    Ex Batri Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1354104068
    Messaggi:
    4.777
    Piaciuto:
    501
    Che fortuna aver conosciuto il mitico “ matitaccia “ e aver appreso degli aneddoti di Ayrton.
    Vero, Senna era un grande uomo oltre che essere un campione, fu una gravissima perdita non solo per la F1 .
     
    A Lenny_84 piace questo elemento.
  6. elancia75

    elancia75

    Iscritto:
    1238537333
    Messaggi:
    8.045
    Piaciuto:
    779
    Mi raccontò anche cose su piloti nostrani di due ruote... ma lasciamo stare. :emoji_see_no_evil::emoji_speak_no_evil:

    Sì, Matitaccia è un soggetto... diciamo che ha il suo stile, ed è vulcanico. Ai tempi ebbe modo di frequentare Senna ed ha conosciuto nella sua vita/carriera più o meno tutti sia della F1 sia della MotoGP... ...come anche il mitico chef Pasticcino (anche là i cimeli e le foto abbondano).
     

Condividi questa Pagina