Servizi
How to
Fleet&Business
FORUM
seguici con
LISTINO
seguici con
USATO
seguici con
How to
seguici con
Fleet&Business
seguici con

Un paese cashless

Un paese cashless | Pagina 8 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    43.763
    Piaciuto:
    9.508
    E' indegno dire che se uno tiene il portafogli nella tasca esterna della borsa alla stazione centrale di Milano fa un favore ai ladri?
     
  2. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    48.715
    Piaciuto:
    7.468
    È indegno affermare la patmrziale discolpa dei ladri. Irricevibile.
     
  3. NS-4

    NS-4

    Iscritto:
    1579553619
    Messaggi:
    769
    Piaciuto:
    464
    Furto e smarrimento finora mai, tocchiamo ferro. Inconvenienti sì, più di una volta, l'ultimo caso il supermercato che aveva la linea bancomat andata improvvisamente KO, quindi chi aveva il contante ha potuto pagare tranquillamente, altra gente ha dovuto lasciare lì la spesa oppure parcheggiare il carrello in un angolo e correre in un bancomat vicino a prelevare (ma se non ci fosse stato il bancomat vicino dovevano rinunciare alla spesa).
    Comunque il vero problema non sono gli inconvenienti tecnici sporadici bensì gli accadimenti già riportati nel topic (Cina, ecc) ovvero quando la moneta digitale senza contante diventa una forma di controllo assoluto.
     
  4. alexmed

    alexmed Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238535039
    Messaggi:
    13.947
    Piaciuto:
    1.318
    Io sono ingenuo perché dico che essere controllato non cambia di una virgola il mio comportamento. Che pericoli avverti?
     
    A roby71-4795 e ottovalvole piace questo messaggio.
  5. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    43.763
    Piaciuto:
    9.508
    Allora diciamo una colpa aggiuntiva da parte di chi sapendo di trovarsi in un ambiente in cui i furti capitano tiene il portafogli in vista.
    In un mondo ideale potremmo andare in giro con migliaia di euro che spuntano dalle tasche senza dover temere che a qualcuno venga l'idea di rubarli.
    Ma non viviamo in un mondo ideale.
    Se fosse irricevibile questo messaggio le assicurazioni dovrebbero risarcire anche chi lascia le chiavi in macchina invece mi risulta che non lo facciano.
    Evidentemente anche da parte di chi subisce il furto viene riconosciuta una responsabilità,che non esclude in alcun modo la responsabilità di chi commette il furto.
    Non è che se uno vede un'auto ferma con le chiavi nel quadro è autorizzato a saltarci dentro e portarsela via.
    Ma chi le chiavi ce le ha lasciate è comunque un pistola.
     
    A roby71-4795 piace questo elemento.
  6. giuliogiulio

    giuliogiulio

    Iscritto:
    1238540614
    Messaggi:
    15.764
    Piaciuto:
    2.878
    Guarda che in questi casi satispay è di una facilità e comodità totale.
     
    A StelleStrisce piace questo elemento.
  7. giuliogiulio

    giuliogiulio

    Iscritto:
    1238540614
    Messaggi:
    15.764
    Piaciuto:
    2.878
    Beh se paghi cash, il conotrollo non ce l'hai proprio.

    Io per questi piccoli importi uso satispay.
     
  8. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    43.763
    Piaciuto:
    9.508
    Il vicino di casa dava l'impressione di saper usare a malapena il citofono,il cliente gli ha lasciato 20 euro e lui me li ha dati.
    Più facile e comodo di così si muore.
     
  9. giuliogiulio

    giuliogiulio

    Iscritto:
    1238540614
    Messaggi:
    15.764
    Piaciuto:
    2.878
    Guarda abbiamo affrontato mille volte questo discorso.
    Inutile riaprirlo.
     
    A StelleStrisce e ALGEPA piace questo messaggio.
  10. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    28.950
    Piaciuto:
    11.151
    concordo , si sta tornando su di un tema già affrontato in cui giustamente ognuno ha una propria idea. Almeno io trovavo interessante invece la specificità in ambito viaggi anche per portare consigli ed esperienze a riguardo.
     
  11. ottovalvole

    ottovalvole

    Iscritto:
    1313232853
    Messaggi:
    15.846
    Piaciuto:
    2.746
    ma perchè ci si fanno tutti questi problemi? al momento siamo tutti liberi di spendere il denaro come quando e dove vogliamo, tanto se si affronta il problema del riciclaggio all'estero le porte sono spalancate e accolgono qualsiasi banconota sporca di droga o di sangue senza farsi scrupoli, a noi ci possono contare i peli del sedere ma poi i buchi legislativi a livello europeo sono talmente tanti che il modo di imboscare i soldi si trova sempre.....e non mi riferisco alle 100 euro.
    E non mi riferisco nemmeno solo alle mafie.....c'è tanta gente, ci sono tante società, ci sono tante istituzioni (o meglio gente che copre ruoli istituzionali) che imboscano soldi, quelli che in televisione fanno i santi.
     
  12. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    43.763
    Piaciuto:
    9.508
    L'hai riaperto tu mi sembra:emoji_thinking:
     
  13. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    78.232
    Piaciuto:
    21.409
    Non viaggio più come una volta, ma uno dei ricordi più strani sui soldi all'estero risale a un convegno in Turchia nei primi anni 2000, quando ho cambiato 100 euro in aeroporto e mi hanno dato qualcosa come 130 milioni di lire..... 4 milioni e mezzo una birra, mi sono sentito come Naomo di Panariello :D
     
    A zinzanbr e ottovalvole piace questo messaggio.
  14. giuliogiulio

    giuliogiulio

    Iscritto:
    1238540614
    Messaggi:
    15.764
    Piaciuto:
    2.878
    Ma infatti sembra che solo in Italia ci sia gente che " sappia usare solo il citofono".

    Detto questo, in Europa con la carta anche solo di debito si va dappertutto.

    Io ho attivato Revolut così non ho commissioni di cambio per i paesi non Euro. E pago così.
     
  15. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    43.763
    Piaciuto:
    9.508
    Secondo me il tema se siano meglio i contanti o i pagamenti elettronici durante i viaggi è assolutamente scontato.
    Se uno viaggia per lavoro dovrà avere un rendiconto delle spese per farsele rimborsare.
    Se uno viaggia per diletto e non si tratta di una vacanza mordi e fuggi non è ne pratico ne sicuro portarsi contanti sufficienti per una permanenza lunga.
    Quindi le carte sono la soluzione più logica da ogni punto di vista,con una più o meno piccola riserva di contanti per il non si sa mai.
    Nella vita di tutti i giorni invece,quando giorno per giorno non si ha necessità (poi dipende dalle abitudini) di affrontare spese esagerate ognuno fa come crede.
    La leggenda secondo cui andando in giro coi contanti (non parlo di cifre astronomiche ovviamente) si rischia di più imho andrebbe abbandonata.
    A meno che uno non sia così fesso da tirare fuori dalla tasca una mazzetta di banconote quando paga il caffè al bar non ha più probabilità di essere rapinato rispetto a chi paga con la carta.
    Come non è detto che in caso di furto o scippo o rapina il danno maggiore sia rappresentato dalla perdita del denaro contante.
    La mia compagna di scuola avrà avuto 10 euro cash nel portafogli.
    I problemi maggiori furono i documenti,il badge universitario,la tessera della metro,l'abbonamento del treno e il bancomat.
    Fosse successo a me io magari ci rimettevo 50 euro invece di 10 ma il danno finiva li.
    Nel suo caso è andata bene che si è accorta quasi subito (sul treno quando è passato il controllore) che non aveva più il portafogli e almeno la carta l'ha bloccata immediatamente.
     

Condividi questa Pagina