Moto GP - Test Sepang - Ducati chiude col botto

Moto GP - Test Sepang - Ducati chiude col botto - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    24.377
    Piaciuto:
    3.950
    Si sono conclusi ieri i test pre-mondiale di Sepang e nell'ultima giornata la Ducati ha piazzato 4 moto ai primi 4 posti, ma la sorpresa ancora maggiore è stata il 2° posto assoluto di "Pecco" Bagnaia (fresco campione del mondo Moto2), pur se con una fastidiosa gastro-enterite. Sarà lui la sorpresa del mondiale 2019?

    Il più veloce è stato comunque "Petrux", subito a suo agio con la Ducati ufficiale. Bene anche Vinales, 5°. Rossi solo 10°, mentre Marquez (in condizioni fisiche non perfette a causa della solita spalla), nell'ultima giornata è stato solo 11°.

    Questi i top 10 di ieri:

    1 Danilo Petrucci Ducati 1'58”239 32
    2 Pecco Bagnaia Ducati 1'58”302 21
    3 Jack Miller Ducati 1'58”366 47
    4 Andrea Dovizioso Ducati 1'58”538 36
    5 Maverick Vinales Yamaha 1'58”644 79
    6 Cal Crutchlow Honda 1'58”780 61
    7 Aleix Espargaro Aprilia 1'59”022 52
    8 Franco Morbidelli Yamaha 1'59”141 66
    9 Takaaki Nakagami Honda 1'59”148 61
    10 Valentino Rossi Yamaha 1'59”155 62

    Danilo Petrucci (Ducati)
    [​IMG]
     
  2. Ex Batri

    Ex Batri Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1354104068
    Messaggi:
    4.835
    Piaciuto:
    510
    Temevo che con “botto” intendessi un incidente.
    Bene perDucati anche se magari in questi test non è detto che gli altri abbiano scoperto completamente le carte raggiungendo i limiti... ma forse neanche la Ducati è andata al limite :emoji_stuck_out_tongue_winking_eye:
     
  3. drusus

    drusus

    Iscritto:
    1475839379
    Messaggi:
    1.177
    Piaciuto:
    279
    Sono test e lasciano sempre un po' il tempo che trovano, sicuramente Ducati è in ottima forma e ha piloti indubbiamente veloci, vedremo in gara quando tutti fanno sul serio veramente, tenendo anche conto che i piloti Honda sono acciaccati entrambi.... Mi sembra sia cresciuta parecchio Suzuki, mentre vedo Aprilia ancora annaspare, ho il timore che non abbia fatto una gran campagna acquisti....
     
  4. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    24.377
    Piaciuto:
    3.950
    Si, certamente, sono ancora solo test. Però Vale per esempio ha detto che c'è molto da migliorare e anche Marquez non si è detto molto soddisfatto.
    Dovizioso invece ha detto che quando c’e già un’ottima base poi è difficile migliorarla di molto......
     
  5. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    24.377
    Piaciuto:
    3.950
  6. momonedusa

    momonedusa

    Iscritto:
    1333730053
    Messaggi:
    1.145
    Piaciuto:
    183
    oltre alla relatività dei Test aggiungiamo che Honda era senza Lorenzo e con un Marquez ben lontano dalla forma. Pure Cal molto acciaccato. Poi sono il primo a sperare in Ducati.
     
  7. Divergent

    Divergent

    Iscritto:
    1498752066
    Messaggi:
    1.638
    Piaciuto:
    722
  8. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    27.708
    Piaciuto:
    1.280
    Olfatto che Aprilia sia così avanti mette qualche dubbio sui benchmark.
     
  9. drusus

    drusus

    Iscritto:
    1475839379
    Messaggi:
    1.177
    Piaciuto:
    279
    Ho già detto sopra.....
    E dire che ai tempi della moto 2 era veramente una ottima promessa.
     
  10. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    27.708
    Piaciuto:
    1.280
    L'ho scritto per tutta la stagione 2018... gli serve la moto, la condizione psicofisica ed un po' di fortuna. Vediamo i valori in campo in gara negli ultimi giri...
     
  11. drusus

    drusus

    Iscritto:
    1475839379
    Messaggi:
    1.177
    Piaciuto:
    279
    Si dice che sia più facile insegnare a non cadere ad un pilota veloce che insegnare ad andare veloce ad un pilota che non cade.
    Avrebbe bisogno di qualcuno che lo aiuti a maturare e forse anche a decidere cosa vuole fare veramente. Intorno a lui girano tantissimi soldi e questo rende più difficile avere la fame che serve a quei livelli.
    L'unica cosa certa è che il talento non manca..
     
  12. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    27.708
    Piaciuto:
    1.280
    Mi pare abbia dimostrato di avere velocità, consistenza e raziocinio...vero andare forte in motogp non è come in moto2...per tutta la gara sopratutto alla fine... ed il decimo sul giro può decidere tra il podio e le retrovie. Dipende anche se gli avversari saranno al 100% subito.
     

Condividi questa Pagina