Servizi
How to
Fleet&Business
FORUM
seguici con
LISTINO
seguici con
USATO
seguici con
How to
seguici con
Fleet&Business
seguici con

Mazda Iconic SP - L'uovo di Colombo?

Mazda Iconic SP - L'uovo di Colombo? - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    58.931
    Piaciuto:
    16.446
    Presentata qualche giorno fa al Japan Mobility Show, la Mazda Iconic SP può essere definita una concept rivoluzionaria.
    Per dirla con le parole di Quattroruote web: "E' una sorta di erede spirituale della RX-8: è elettrica, ma monta un doppio rotore Wankel che viene utilizzato per generare la corrente necessaria per l'alimentazione del powertrain da 370 CV. Nell'idea della Mazda, la concept è nata per essere caricata tramite energia da fonti rinnovabili e per sfruttare carburanti sintetici carbon neutral, tra cui l'idrogeno, così da conciliare il mondo termico con quello della transizione green..."

    L'articolo prosegue così:
    "Lunga 4.180 mm, larga 1.850 e alta 1.150, la Iconic SP ha un passo di 2.590 mm e pesa 1.450 kg. A dispetto delle proporzioni della carrozzeria il motore rotativo è montato in posizione centrale, così da migliorare la distribuzione dei pesi che si ferma su un perfetto 50:50, con un rapporto peso-potenza di 3,9 kg/CV. Per il momento il costruttore non ha fornito ulteriori informazioni, ma è lecito attendersi che da questo prototipo possa nascere una futura sportiva elettrica con range extender, magari montato dentro al cofano anteriore per lasciare spazio a un abitacolo 2+2. E magari con la sola trazione posteriore, per un vero ritorno alle origini."

    Mazda Iconic SP: elettrica Wankel doppio rotore a idrogeno, dimensioni, peso e interni - Quattroruote.it

    [​IMG]
    [​IMG]
    [​IMG]
    [​IMG]
     
    A keyone e ALGEPA piace questo messaggio.
  2. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    58.931
    Piaciuto:
    16.446
    Vista così è meglio che in foto...

     
  3. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    29.293
    Piaciuto:
    11.395
    Si leggeva forse un anno fa o giù di là che la scelta del wankel nasce dal fatto che in questa modalità di utilizzo, a regime costante, ha un alto rendimento e non soffre dei problemi che ha sempre evidenziato invece negli anni passati quando era il propulsore di vetture termiche. Se questo si dimostra reale sarebbe credo un ottima soluzione, probabilmente anche più valida dell'ibrido in parallelo, se invece restano i problemi del wankel lo vedo più rilegato ad una nicchia di vetture, sempre ricordandoci che almeno in Europa questa soluzione dal 2035 non sarà più commerciabile.
     
  4. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    58.931
    Piaciuto:
    16.446
    Comunque a quanto ho capito il Wankel ha solo una funzione di supporto per il motore elettrico, serve a “generare corrente”, quindi resta una vettura che si muove in elettrico, a propulsione elettrica.

    Probabilmente è una buona idea per rendere la vettura più leggera.
     
    Ultima modifica: 5 Novembre 2023
  5. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    29.293
    Piaciuto:
    11.395
    È il cosiddetto ibrido in serie in cui la trazione è garantita solo dal motore elettrico mentre il termico non è collegato alla trazione e funge solo da generato, non è il primo esempio di tale tecnologia, il plus però rispetto ad altri dovrebbe essere proprio il motore wankel che si adatterebbe particolarmente bene al ruolo di generatore. Certo poi dipende cosa si vuole andare a cercare, se parliamo di consumi è tutto da verificare, per le prestazioni probabilmente invece i risvolti sono più positivi però parliamo di vetture di nicchia
     
  6. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    49.308
    Piaciuto:
    7.609
    Concetto di ibrido seriale, dove l'interposizione del generatore e del motore elettrico sostituiscono la trazione meccanica. Soluzione già in uso da decenni su treni, traghetti, etc.
    Per la rotazione a regime costante promettevano bene anche i motori a turbine.
     
  7. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    78.721
    Piaciuto:
    21.760
    ...Nissan e-Power....
     
  8. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    49.308
    Piaciuto:
    7.609
    Certo, ma più recente. La tecnologia seriale ha decenni di utilizzo. Per inciso, in origine, è stata sviluppata proprio coi diesel per l'ottimale rendimento ad un regime fisso e in "coppia".
     

Condividi questa Pagina