Maserati: nuova gamma tutta italiana, due modelli a Mirafiori

Maserati: nuova gamma tutta italiana, due modelli a Mirafiori - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. tolo52meo

    tolo52meo

    Iscritto:
    1301521841
    Messaggi:
    2.267
    Piaciuto:
    290
    da La Stampa del 26/9/2019:
    "TORINO. Maserati toglie il velo dalla nuova gamma e annuncia che i modelli saranno prodotti a Modena, Cassino e Torino (Mirafiori e Grugliasco). Tutti i nuovi modelli Maserati – fa sapere Fca – saranno sviluppati, ingegnerizzati e prodotti al 100% in Italia e adotteranno sistemi a propulsione elettrica ibridi e a batteria in grado di fornire le prestazioni che ci si aspetta dal Tridente. Tutti i modelli elettrici Maserati combineranno la tradizionale dinamica di guida con la tecnologia elettrica di nuova generazione. Le nuove GranTurismo e GranCabrio lanceranno l’era della propulsione elettrica per Maserati e saranno prodotte nel Polo produttivo di Torino (lo stabilimento di Grugliasco e Mirafiori), dove Fca investirà 800 milioni.

    Modena continuerà anche a svolgere un ruolo strategico come sede del marchio: è già iniziata la costruzione di una linea di verniciatura che permetterà ai clienti di assistere alla verniciatura della propria auto. A Modena sarà prodotta la nuova sportiva, mentre lo stabilimento di Cassino (altri 800 milioni di investimento) produrrà il suv compatto. La versione elettrica annunciata di recente della Fiat 500 sarà prodotta a Mirafiori, un nuovo veicolo premium per Alfa Romeo che verrà prodotto a Pomigliano."

    Pochi 800 milioni a Torino e 800 milioni a Cassino?
    Interessante la linea di verniciatura che permette ai clienti di "partecipare" alla costruzione dell'auto
    La miaSpiderEuropa me la sono scelta e comprata direttamente in linea nello stabilimento di Pininfarina, è un qualcosa in più che le per auto di un certo livello potrebbe offrire un valore aggiunto
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  2. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    29.728
    Piaciuto:
    5.803
    Non avevo letto questo post, mi era sfuggito. Comunque diciamo niente di nuovo rispetto al recente piano industriale "rimaneggiato".

    Mi lasciano un po' perplesso però le eredi di GranTurismo e GranCabrio, che dovrebbero essere "full electric".
    Non riesco a immaginare una GT Maserati senza alcun rombo. Proprio il sound cupo (non "aperto" come il Ferrari, che ha i perni di manovella a 180°) della Coupè 4.2 e poi della GranTurismo 4.2 era il "must" che sia guardandole che, soprattutto, guidandole, ti inebriava, ti stampava il sorriso in faccia e ti faceva sentire un pilota.

    Mah, nulla è per sempre..............
     
  3. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    13.213
    Piaciuto:
    3.824
    Però io credo che un powertrain elettrico sulle vetture chiamiamole super car ha forse più logica che sulle vetture ad uso quotidiano, le prestazioni sono sempre elevate e anche grazie al adozione di trasmissioni con rapporti si riesce a sfruttare al massimo le doti del elettrico, l'aumento di peso per le batterie viene sfruttato per equilibrare al meglio la vettura , problemi di autonomia sono meno sentiti perché non credo che siano vetture con cui ci si fanno lunghi viaggi , certo il sound manca ma probabilmente viene sostituito da uno artificiale .
     
  4. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    29.728
    Piaciuto:
    5.803
    Ripeto il mio amaro e personale pensiero: nulla è per sempre (purtroppo).......
     
  5. moogpsycho

    moogpsycho Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238602815
    Messaggi:
    8.342
    Piaciuto:
    613
    sarebbe interessante, peccato che le tempistiche siano tutt'altro che certe
     
    A pilota54 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina