Fiat Punto usata con Km "scalati"

Fiat Punto usata con Km "scalati" - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Foca1955

    Foca1955

    Iscritto:
    1486459813
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    Buongiorno a tutti! Ho acquistato da una concessionaria una fiat punto del 2014 con 40000km. Dopo aver guidato l'auto per un paio di mesi, ho il serio dubbio che l'auto abbia più di 40000Km. Nel caso le fossero stati scalati dei km a chi mi posso rivolgere per capire quali siano i reali km dell'auto? Da premettere che il concessionario non mi ha dato il libretto di manutenzione e che il pedale della frizione era molto consumato, tant'è che l'ho prontamente sostituito. Se qualcuno può darmi un consiglio vi sarei grato.
     
  2. drusus

    drusus

    Iscritto:
    1475839379
    Messaggi:
    953
    Piaciuto:
    211
    Direi che a meno tu possa risalire al o a tutti i proprietari precedenti, difficilmente potrai avere questa informazione. Le Punto hanno un sistema di Body Computer abbastanza semplice, e l'informazione dell'odometro dovrebbe essere scritta in poche memorie, quindi , se è stata schilometrata, e se chi l'ha fatto sapeva fare bene il suo lavoro , i chilometri originali sono scomparsi per sempre. Eventualmente puoi fare un tentativo in un'altra concessionaria del gruppo, nel caso l'auto sia stata oggetto di tagliandi o interventi e il chilometraggio sia stato registrato sul sistema informatico del gruppo, ma anche qui non è detto che l'informazione sia veritiera e, soprattutto, che te la vogliano dare, perchè tendenzialmente non vogliono avere grane.
    Purtroppo l'acquisto da concessionari o commercianti presenta una percentuale di rischio sui chilometri estremamente elevata....
     
  3. baffosax

    baffosax

    Iscritto:
    1322825201
    Messaggi:
    896
    Piaciuto:
    175
    Ci sarebbero altri segnali le gomme dovrebbero essere circa a tre quarti del consumo oppure controlla quella di scorta se è uguale.Le pastiglie freni vanno in base al piede ma generalmente durano 40 K o ad alcuni anche 80 K o sono da sostituire o dovrebbero essere nuove, sul carterino nero di plastica che copre la cinghia di distribuzione ,se fosse stata fatta quindi almeno 90/100 K i meccanici ci scrivono i Km che è stata fatta,oppure se è stata fatta da poco si vede la cinghia nuova ed i tenditori bei puliti oppure se hanno dimenticato i talloncini del cambio olio sulle fianchi portiere.Le candele fiat nel fire consiglia ogni 40k dovrebbero essere nuove. gli ammortizzatori dovrebbero
    essere ancora in buone condizioni ,come hai scritto le gomme dei pedali con zigrinatura liscia indica una usura più elevata, lo stato dei dischi freno dovrebbero mostrare un leggero solco se sono nuovi i km sono molto di più, quello che adesso mi ricordo ,ma con calma sono molti i segnali che si possono cogliere quelli visivi ,poi ci sono le prove meccaniche della frizione e del motore.Il consumo di olio ,e la quantità di aria dallo sfiato motore ecc.ecc
     
  4. quadamage76

    quadamage76

    Iscritto:
    1239272716
    Messaggi:
    2.932
    Piaciuto:
    21
    che ricordi io quel dato è salvato anche nella centralina ABS che non dovrebbe essere craccabile.
     
  5. drusus

    drusus

    Iscritto:
    1475839379
    Messaggi:
    953
    Piaciuto:
    211
    Purtroppo nulla è incraccabile, tutto dipende solo dalla bravura di chi ci mette le mani sopra
     
  6. lukkinen

    lukkinen

    Iscritto:
    1271679672
    Messaggi:
    2.316
    Piaciuto:
    308
    ma dopo che scopri che la tua auto ha più di 100000 km che fai? Per curiosità, senza polemica, magari può essere di utilità a quello che verrà dopo di te, sul forum, con la stessa domanda fra 1 settimana......come sempre da anni!
    :confused:
     
  7. igormc5

    igormc5

    Iscritto:
    1466593291
    Messaggi:
    149
    Piaciuto:
    32
    di fatto le auto usate sono schilometrate in percentuale elevatissima. è raro trovarne una a km reali, sia dai privati che dai concessionari.
     
  8. drusus

    drusus

    Iscritto:
    1475839379
    Messaggi:
    953
    Piaciuto:
    211
    Il fatto è che se anche rilevassi nelle varie centraline qualche dato incongruo con quanto scritto sull'odometro, diventa comunque complicato riuscire a dimostrare che è stato il venditore a fare la manomissione, e non tu stesso o il proprietario precedente, a meno di essere avvocato o parente di, si rischia di impelagarsi in perizie e controperizie senza fine.....
    La mia opinione , è che, partendo dal presupposto che dai commercianti la percentuale delle macchine ritoccate è superiore all'80% (numero di mia convinzione ,. non ho dati certi, ma non credo di sbagliarmi) , sia meglio concentrarsi sul rapporto prezzo qualità , senza diventar matti se la macchina ha 40-80 o140 kkm , vedere bene lo stato della meccanica e della vettura e trattare il prezzo su quello, perchè sui km di certezze ve ne sono poche , ed inoltre molto dipende anche da come vengono fatti.....
     
  9. danilorse

    danilorse

    Iscritto:
    1284651157
    Messaggi:
    6.989
    Piaciuto:
    519
    In merito alle gomme andrebbe verificato anche l'anno di produzione (che e' indicato in un tondino a forma allungata con 4 numeri, di cui i primi 2 indicano la settimana di produzione e gli altri 2 l'anno).
     
    A baffosax piace questo elemento.
  10. danilorse

    danilorse

    Iscritto:
    1284651157
    Messaggi:
    6.989
    Piaciuto:
    519
    E' benzina o diesel ?
     
  11. alex.79

    alex.79

    Iscritto:
    1438536970
    Messaggi:
    685
    Piaciuto:
    120
    l'auto è recente, quindi se hai modo di fare le verifiche di cui sopra e scoprissi che sono stati rimossi molti km, potresti chiedere un risarcimento o addirittura l'annullamento del contratto. Se l'atto riporta i km, ciò significa che il venditore ha attestato che l'auto ha quei km e di questo ne deve rispondere; poi, proprio perché l'auto ha circa due anni, una percorrenza elevata si giustifica principalmente nel caso di auto aziendali o noleggio che fanno i tagliandi e li registrano(a proposito, hai chiesto chi fosse il vecchio proprietario e che uso facesse dell'auto?). Insomma, io approfondirei, poi certo bisogna valutare se il gioco vale la candela
     
  12. lukkinen

    lukkinen

    Iscritto:
    1271679672
    Messaggi:
    2.316
    Piaciuto:
    308
    facciamola più reale, io lascio l'auto in permuta ad un conce e acquisto un nuovo, il conce fa da tramite e non si intesta l'auto......nel frattempo lucida i fari anteriori con 20 euro di carrozziere,e porta indietro di 60000 km il contachil. vende l'auto. Mi fa sapere che l'ha venduta schilometrata ma lui non è mai comparso nei documenti dove il passaggio è avvenuto fra me ed il nuovo acquirente felice. Io ho venduto l'auto, sono felice....... il nuovo acquirente è felice e non sa nulla, il conce ha fatto la truffa ed è felice perchè ha venduto un 'nuovo' ma non può essere chiamato in causa perchè da lui l'auto è stata solo esposta......(.anche schilometrata ma vabbè) ........ma lo sappiamo io e lui, e lui l'ha detto fra le risate. Che ve ne pare?
    Uno dei tanti casi che conosco.

    Altro amico compra auto nuova, meravigliosa, si trova bene, dorme da dio fin quando viene a sapere che il suo contach. è la metà del reale.
    Non dorme più e ci sta male, eppure l'auto è la stessa.
    Strani gli esseri umani.
    :rolleyes:
     
  13. baffosax

    baffosax

    Iscritto:
    1322825201
    Messaggi:
    896
    Piaciuto:
    175
    Lukkinen se la lasci in conto vendita ,ma adesso da alcuni anni con la legge Bersani paghi 80 o 100 euro non ricordo la cifra esatta e l'auto al pra non risulta più la tua ,la scarichi ti chiedono la coppia dell'ultimo bollo e l'auto non grava più su chi la vende anche se rimane in concessionaria per due anni.E siccome è il venditore che deve dare la garanzia sull'usato deve rispondere anche di eventuali truffe, o non conformità.
     
  14. lukkinen

    lukkinen

    Iscritto:
    1271679672
    Messaggi:
    2.316
    Piaciuto:
    308
    sei fino e preciso..... ma l'auto era solo esposta presso di lui mica data a lui, il patto era che lui la vendesse prima dell'arrivo di quella nuova. L'auto restava di proprietà del solito proprietario. Lui per venderla ha fatto le sue modifichine e l'ha venduta facendo firmare l'atto di vendita e sbrigandosela con il nuovo proprietario. Nei fatti lui era solo il traghettatore.....bello no?
     

Condividi questa Pagina