Ammortizzatori Fiat Croma | Il Forum di Quattroruote

Ammortizzatori Fiat Croma

Dagrafra 6 Agosto 2009

  1. Dagrafra

    Dagrafra

    Iscritto:
    1249516493
    Messaggi:
    14
    Piaciuto:
    0
    Ciao a tutti!
    Ho una Croma 150 CV dal dicembre 2005, ho fatto 115 000 km e devo cambiare gli ammortizzatori.
    Qualcuno sa che ammortizzatori monta la Croma di serie ?
    Sono a gas oppure ad olio?
    Avete un consiglio da darmi su che cosa mettere?
    Monto i pneumatici da 17".

    Per quanto riguarda l'auto sono soddisfatto del comfort, in particolare e' veramente silenziosa.
    Meno soddisfatto di qualche piccolo particolare, tipicamente FIAT : alette parasole che hanno la tendenza a staccarsi, plastica tipo Panda nella parte inferiore delle portiere (e dire che ho gli interni in pelle), la regolazione limitata del volante (in particolare se tirato e' troppo alto e non si puo' abbassare piu' di tanto, quindi occorre alzare in maniera innaturale il sedile per compensare, insomma pensato male) ed altre piccole cose, fastidiose su un'ammiraglia ma in effetti poco importanti.

    Non posso neanche troppo lamentarmi dell'affidabilita', anche se sono rimasto per strada due volte :
    a 90 000 km rottura della frizione, ci puo' anche stare (pero' e' la prima volta che cambio la frizione su un'auto, ma e' anche la mia prima FIAT)
    a 113 000 km rottura dell'alternatore, ci puo' anche stare (di nuovo pero' e' la prima volta che mi si rompe un alternatore in 30 anni di guida)

    Cio' che e' veramente fastidioso, pochi mesi dopo la fine della garanzia, e' la rottura del sincronizzatore di terza. FIAT non vuole assolutamente partecipare alle spese per ripararlo o fare un cambio standard, in definitiva me lo tengo cosi' (facendo la doppietta non c'e' problema, pero' e' fastidioso).

    Un altro difetto a mio avviso grave e' la regolazione del condizionatore : l'aria arriva gelida d'estate, e non si distribuisce in maniera corretta nell'abitacolo.

    Insomma, e' una buona automobile, ma come percezione di qualita' (e secondo me anche in realta') ancora ben inferiore a tedesche e giapponesi.

    Ma quanto sopra si fa perdonare dalla silenziosita' esemplare : per questo la Croma non ha niente da invidiare a nessuna altra automobile.

    Grazie a tutti per i consigli sugli ammortizzatori che vorrete darmi.
     
  2. MultiJet150

    MultiJet150

    Iscritto:
    1238528117
    Messaggi:
    7.471
    Piaciuto:
    0
    Scusa, una semplice curiosità, ma nel 1995, l'hanno prodotta apposta per te ??? :evil: :evil: :evil: :evil:

    Se ti riferisci al modello in foto, ti ricordo che è nata nel 2005.

    [​IMG]
     
  3. Dagrafra

    Dagrafra

    Iscritto:
    1249516493
    Messaggi:
    14
    Piaciuto:
    0
    2005,
    Dicembre 2005.
     
  4. sitorno

    sitorno

    Iscritto:
    1238525571
    Messaggi:
    1.327
    Piaciuto:
    0
    ....cambia marca.....non gli ammortizzatori.....
     
  5. quadamage76

    quadamage76

    Iscritto:
    1239272716
    Messaggi:
    2.792
    Piaciuto:
    0
    a parte i soliti commenti idioti:

    -alternatore: problema noto, strano che non ti siano venuti incontro
    -sincro della terza: stranissimo, evento più unico che raro. Giusto per dovere di cronaca il cambio è GM, made in Germany
    -frizione... è difficile da dire

    Ammortizzatori: prova con Koni fsd.
     
  6. Dagrafra

    Dagrafra

    Iscritto:
    1249516493
    Messaggi:
    14
    Piaciuto:
    0
    Ciao quadamage76,
    grazie per la risposta.
    Mi hanno trovato un alternatore ricondizionato FIAT, un anno di garanzia, ho speso 350 Euro in tutto.
    Non mi sono venuti incontro poiche' avevo tre anni di garanzia, quindi la garanzia e' scaduta da parecchio tempo, e la spesa ancora accettabile.

    Per il cambio invece ho contattato un ispettore FIAT che mi ha detto che avrebbero dovuto comunque smontare ed aprire il cambio a mie spese. Se avessero trovato un difetto di origine avrebbero fatto un gesto commerciale del 30% di una spesa comunque vicina a 3000 euro. Ho preferito tenermi il cambio cosi'.

    Sai per caso che ammortizzatori monta la Croma di serie? Sono a gas oppure ad olio?
     
  7. quadamage76

    quadamage76

    Iscritto:
    1239272716
    Messaggi:
    2.792
    Piaciuto:
    0
    sicuramente a gas. Se hail il sincrorotto puoi fare due cose:

    -cerchi un cambio da un'auto incidentata (vai in un'officina non ufficiale, se i fuori garanzia e non ti vengono incontro, perché quindi pagare le loro esose tariffe?)
    -cambi l'olio del cambio perché l'usura del sincro sicuramente ha causato la produzione di scoria che bene non fa. Inoltre potresti provare con qualche additivo per ridurre il problema.

    Ciao Matteo
     
  8. Dagrafra

    Dagrafra

    Iscritto:
    1249516493
    Messaggi:
    14
    Piaciuto:
    0
    Perche' no, provero' intanto a cambiare l'olio del cambio.
    Grazie
     
  9. Punto83

    Punto83

    Iscritto:
    1238586954
    Messaggi:
    3.932
    Piaciuto:
    0
    Di solito gia' quello crea problemi al cambio,ed e' probabile che sia solo quello,o meglio me lo auguro per te... ;) ;)
     
  10. quadamage76

    quadamage76

    Iscritto:
    1239272716
    Messaggi:
    2.792
    Piaciuto:
    0
    aggiungi anche un additivo al teflon in maniera da rendere più scorrevole l'inserimento delle marce. Sulla vecchia Uno il cambio, che dava problemi specie a freddo, era migliorato moltissimo. Curiosità: che tipop di tragitto fai? Fai spesso scalate in velocità? Usi l'auto su tragitti tortuosi/montagna?

    Ciao Matteo
     
  11. Dagrafra

    Dagrafra

    Iscritto:
    1249516493
    Messaggi:
    14
    Piaciuto:
    0
    70% autostrada, 20% strade statali, 10% citta', vivo e lavoro fuori citta'
    Sinora in 30 di guida ho cumulato circa 800 000 km, mai cambiato una frizione per non parlare del cambio, cosa secondo me logica poiche' ho sempre usato l'auto soprattutto in autostrada. Per non parlare dell'alternatore.
    Basti pensare che persino un'auto piccola ed economica come la Citroen AX mi fece 200 000 km senza alcun problema (solo la pompa dell'acqua che si ruppe, e un cambio di marmitta), e la cedetti che era nuova.

    Mia moglie ha una Panda, grande auto, mai un problema (eccetto gli ammortizzatori anteriori un po' deboli, che abbiamo cambiato a 40 000 km).
     
  12. quadamage76

    quadamage76

    Iscritto:
    1239272716
    Messaggi:
    2.792
    Piaciuto:
    0
    ti dico la mia:

    la frizione era difettata ed ha affaticato il sincronizzatore perché per il topo di uso che fai tu i sincronizzatori dovrebbero essere eterni.
     
  13. msab

    msab

    Iscritto:
    1247241040
    Messaggi:
    150
    Piaciuto:
    0
    Ciao,se vuoi andare sul sicuro acquista gli ammortizzatori di ricambio originali fiat per la tua.Altrimenti puoi acquistare dei boge o dei sachs,attento però a scegliere quelli con taratura "originale" (tra i boge mi pare si chiamino "automatic" e sachs "super touring").Questi sono in genere molto simili agli originali,altri te li sconsiglio perchè andresti a irrigidire l'assetto e a peggiorare il confort di un auto nata per le lunghe distanze
     
  14. quadamage76

    quadamage76

    Iscritto:
    1239272716
    Messaggi:
    2.792
    Piaciuto:
    0
    I Koni FSD sono fatti apposta per migliorare il comfort. Confermo Boge, ma ce ne sono anche altri.
     
  15. Dagrafra

    Dagrafra

    Iscritto:
    1249516493
    Messaggi:
    14
    Piaciuto:
    0
    Ho guardato le caratteristiche dei Koni FSD : sembrano rivoluzionari !
    Qualcuno li ha provati?

    Non male l'ipotesi della frizione difettuosa che ha rovinato il sincronizzatore!
    Comunque ormai il danno e' fatto, pazienza.
     

Condividi questa Pagina