Toyota Yaris Hybrid 2020

Toyota Yaris Hybrid 2020 | Pagina 44 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. marcogiustino

    marcogiustino

    Iscritto:
    1584688253
    Messaggi:
    201
    Piaciuto:
    47
    quasi sempre chi prova l'ibrido Toyota non torna indietro.
    Sia per l'affidabilità che per la piacevolezza di guida anche se ultimamente hanno alzato un po' troppo i listini.
    per farti un esempio di serietà su una yaris mk1 dopo dodici anni di vita mi arrivò un richiamo per la sostituzione dell'airbag questo la dice lunga
     
  2. der blume

    der blume

    Iscritto:
    1435621919
    Messaggi:
    105
    Piaciuto:
    21
    Toyota (da quando lo conosco) é sempre stata serio con i ricchiami!
     
  3. Walter_il_Sardo

    Walter_il_Sardo

    Iscritto:
    1602845949
    Messaggi:
    19
    Piaciuto:
    14
    Ho riscontrato un problemino, probabilmente di assemblaggio plastiche dello sportello passeggero. In pratica alle basse frequenze della musica (impianto JBL) c'è una forte vibrazione all'altezza della maniglia, totalmente assente invece lato guidatore e che non si elimina neanche mettendo il bilanciamento tutto a sinistra. Spero di risolvere in fretta e non dover tribolare con la garanzia visto che la macchina ha solo quattro giorni di vita.

    Edit odierno.
    Purtroppo ho notato un'altra magagna, questa volta estetica. Il fregio del luxury pack sullo sportello lato passeggero è stato montato "fuori bolla" e tende ad essere più alto nella parte in direzione della ruota anteriore destra. Purtroppo non ci ho fatto caso alla consegna. Mercoledì segnalerò anche questo problema, sperando che riescano a sistemarlo senza intoppi e danni alla vernice.
    Ben consapevole che sono cose che possono capitare, e rimanendo molto contento della macchina, ammetto che ci sono rimasto davvero molto male. Confido nella grande reputazione del service Toyota affinché sistemino il tutto senza tribolare.

    :emoji_v:
     
    Ultima modifica: 10 Novembre 2020
    A Simon.11 piace questo elemento.
  4. Imbiffia

    Imbiffia

    Iscritto:
    1602090180
    Messaggi:
    13
    Piaciuto:
    0
    Ho chiamato ora il numero verde Toyota per avere informazioni sullo stato dell'ordine della mia Trend Dark Gray ordinata il 12/09...
    Dopo un controllo mi ha detto che sono stato fortunato, la macchina è uscita dalla fabbrica ed è in transito per l'Italia e forse riescono a rispettare la data di consegna di contratto, entro il 30/11/2020.
    ha detto che ci sono dei ritardi pazzeschi causa covid.
     
  5. Walter_il_Sardo

    Walter_il_Sardo

    Iscritto:
    1602845949
    Messaggi:
    19
    Piaciuto:
    14
    Questione catenabilità del cerchio da 17 con gomme 205/45 R17. Sul libretto di uso e manutenzione non ho trovato alcuna dicitura che indichi la non catenabilità. Domani in assistenza chiederò delucidazioni anche su questo.

    :emoji_v:
     
    A Akin343 e nick0nick piace questo messaggio.
  6. nick0nick

    nick0nick

    Iscritto:
    1460972283
    Messaggi:
    35
    Piaciuto:
    3
  7. Walter_il_Sardo

    Walter_il_Sardo

    Iscritto:
    1602845949
    Messaggi:
    19
    Piaciuto:
    14
    Si, ma la risposta è stata un laconico "devo approfondire la questione,ma ciò che fa fede è il libretto di uso e manutenzione". Francamente mi aspettavo una risposta più netta, però può essere che in officina debbano ancora acquisire tutti i dati e le specifiche del nuovo modello.

    :emoji_v:
     
  8. Wilson65

    Wilson65

    Iscritto:
    1575033292
    Messaggi:
    133
    Piaciuto:
    25
    Ma pensi di doverle usare le catene? Se ti servono solo per essere in regola col CdS prendi un kit di catene scrause da 9 mm da 20-30 euro e tienile nel baule.

    Su alcuni modelli ( es. Auris ) in cui il cerchio di maggiori dimensioni non è catenabile c'è indicato chiaramente sul manuale di uso e manutenzione.
    Nel caso della Yaris 4 non c'è nessuna indicazione salvo il diiametro delle maglie e quindi non vedo problemi ad una possibile catenabilità anche del cerchio da 17"
     
  9. Walter_il_Sardo

    Walter_il_Sardo

    Iscritto:
    1602845949
    Messaggi:
    19
    Piaciuto:
    14
    Dal 1995 che ho iniziato a guidare le ho dovute usare una sola volta, quindi non è un problema di effettiva necessità ma per stare in regola in caso di fermo. Ovviamente le vorrei prendere giuste ed utilizzabili in caso di necessità. Quindi sono orientato a prendere delle 7 mm.
    :emoji_v:
     
  10. iuter

    iuter

    Iscritto:
    1549122850
    Messaggi:
    458
    Piaciuto:
    59
    bah, leggi le problematiche che stanno venendo fuori non per problemi tecnici ma legati comunque a quel sistema.
    personalmente, se potessi di nuovo scegliere, non prenderei ibrido ma sopratutto toyota (buono si, ma per tenerlo a prezzo accettabile fanno degli allestimenti non top molto più poveri rispetto alle altre marche).
     
  11. marcogiustino

    marcogiustino

    Iscritto:
    1584688253
    Messaggi:
    201
    Piaciuto:
    47
    Ovviamente non tutti la pensano allo stesso modo, tuttavia i numeri di fidelizzazione al marchio parlano chiaro.
    ma precisamente a quali problematiche ti riferisci?
     
  12. iuter

    iuter

    Iscritto:
    1549122850
    Messaggi:
    458
    Piaciuto:
    59
    batteria:
    1) non ti dicono che il risparmio carburante c'è solo se fai più di 20km la prima tratta perchè viene usato per caricare la batteria.
    2) non ti dicono che stanno aumentando i furti di essa quindi dovresti pagare di più di assicurazione per essere protetto. io ho fatto quella toyota che mi tutela da tutto compreso il furto con copertura al 100% ma non è compreso il furto parziale.

    costi ibrido:
    1) il tagliando a quasi costi uguali al benzina. l'incazzatura arriva al secondo tagliando perchè viene toccato anche l'impianto frenante ma i venditori ti raccontano che si risparmia pure su esso (forse le pastiglie ma quanto durano in più?).
    2) assicurazione maggiorata causa batteria.
    3) metto già le mani avanti e dico: chi pagherà il nuovo sistema avas che sarà obbligatorio nel 2021??
    3b) stesso discorso in caso di swith off della radio tradizionale e si passa al dab.

    allestimenti:
    1) tranne la versione top, gli allestimenti sono miseri, ad esempio l'infotainment fino a 1 anno fà non c'era il mirror screen poi è stato esteso a tutte le versioni al costo aggiuntivo di 600 euro.
    2) gli optional obbligatori o mancanti in certi allestimenti.
    ad esempio, a me il bicolor fà cagare e cerchi in lega sono irrilevanti, ok ho preso la versione intermedia per non pagarli peccato che quella mancava anche di mirror screen e 2 anni fa non era optional fuori allestimento. insomma anche se l'avessi saputo mi sarei ritrovato a spendere quasi 4000 euro in più solo per il mirrorscreen perchè dovevo prendere l'allestimento top.
    con la stessa cifra che ho speso io, mio fratello ha preso la peugeot 208 versione top. ah giusto la mia ha i fari led solo diurni.

    a conti fatti il risparmio c'è solo se fai lunghi percorsi E sei in una zona antidiesel.
     
    Ultima modifica: 22 Novembre 2020
  13. Progger67

    Progger67

    Iscritto:
    1552779747
    Messaggi:
    81
    Piaciuto:
    14
    Tra le tantissime cose negative che hai scritto rimango colpito soprattutto sul risparmio del consumo solo oltre i 20 km di strada. Io per esempio sto a 20 km dal lavoro (senza contare che il mio smartworking potrebbe durare a lungo).
     
  14. funkyplace

    funkyplace

    Iscritto:
    1238580284
    Messaggi:
    46
    Piaciuto:
    15
    Rispondo per punti sulla base di ciò che conosco e delle mie esperienze.

    Batteria:
    1) è vero solo se quando parcheggi hai la batteria abbastanza scarica; e comunque alla partenza il termico viene acceso per portare tutto il sistema in temperatura e l'energia non utilizzata per la trazione viene usata per ricaricare (quindi non sprecata). E poi ricordiamoci che l'ibrido è fatto per far lavorare in sinergia termico ed elettrico, andare solo in elettrico comporta che una volta scaricata la batteria il termico deve lavorare il doppio (trazione + ricarica).
    Aggiungerei che anche con un'auto "tradizionale" consumi di più nei tragitti brevi.
    2) Non mi risultano tutti questi furti di batteria (non sto negando che non vengano rubate, solo che non mi risultano numeri superiori rispetto ad altre parti di auto aventi simili difficoltà di "asporto").Quindi tutti i concessionari dovrebbero avvisarti che è possibile che ti rubino l'auto o parti di essa? Ed io comunque non ho pagato di più il premio assicurativo perchè ho una ibrida (Corolla).

    Costi ibrido:
    1) Fino ad ora ho fatto 2 tagliandi ed i costi sono stati inferiori ai primi due fatti sulla precedente auto (Toyota Avensis SW a gasolio).
    Non mi risulta che al secondo tagliando venga toccato l'impianto frenante. Sul sito Toyota sono pubblicati i costi e gli interventi eseguiti nei primi tagliandi, se a qualcuno hanno fatto interventi in più è perchè o lo ha richiesto oppure l'officina "ha fatto la furba", sta a noi chiedere chiarimenti se una cosa ci risulta sospetta.
    2) vedi il punto 2 precedente, al tempo dell'acquisto feci anche preventivi su auto non ibride ma con prezzi paragonabili e non ho notato scostamenti significativi (parliamo di pochi euro, frutto dei prezzi di acquisto diversi). Non metto in dubbio che magari il fenomeno dei furti delle batterie potrebbe in futuro aumentare, ma allora saremmo di fronte a quello che succede quando rubano intere parti di auto (es: il sistema di infotainment, le gomme, etc).
    3) Se nel 2021 diventeranno obbligatori nuovi ADAS non penso che la cosa sarà retroattiva, sarà obbligatotio averli su quelle di nuova omologazione o immatricolazione.
    3B) Mi risulta che il sistema audio attuale montato da Toyota riceva già FM + DAB (almeno sulla mia è così).

    Allestimenti:
    Qui tenderei a darti ragione, gli allestimenti offerti sono pochi e quindi è chiaro che non possono incontrare i gusti di tutti. Ma siamo nell'ambito di gusti personali e ci sarà sempre qualcuno che non trova esattamente quello che gli piace.
    Trovo la cosa discutibile sul piano commerciale, perchè con un piccolo aumento della scelta potrebbero incontrare i favori di più persone.

    Rileggendomi capisco che potrei passare per un "fan" di Toyota; beh dopo aver guidato di tutto ho imparato che tutti i marchi hanno i loro pro e contro e sta a noi cercare ciò che più si avvicina ai nostri gusti e necessità.
    Anche io credo che sulla mia Corolla alcune cose potevano esser fatte diversamente ma se guardo l'auto nel complesso ne sono molto soddisfatto. Costi di esercizio e manutenzione inferiori a quelli già bassi della gloriosa Avensis.

    Ciao
    Marco
     
    A marcoleo63, Akin343 e nick0nick piace questo elemento.
  15. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    16.203
    Piaciuto:
    5.308
    Io ho avuto per 7 anni una Auris ed in tutto quello che hai scritto non mi ci ritrovo per nulla, tranne che per una cosa, ovvero quella dei furti visto che a me poi è stata oggetto di furto totale, ma non per questo pagavo più di assicurazione, aggiungo che non sono assolutamente un fan di alcuna motorizzazione visto che dopo il furto mi sono preso un benzina aspirato visto ora il poco utilizzo che ne faccio dell'auto e quindi secondo me non conveniva prendere di nuovo un ibrida, per dire che io prendo un tipo di vettura se credo che sia conveniente e non per altri motivi.

    Per chi non è avvezzo all'ibrido Toyota, la vettura non usa i primi 20 km per caricare le batterie, come scritto da altri parte sempre con il motore termico per portare tutto il sistema in temperature ma dopo meno di 1 minuti entra in gioco la consueta logica dell'HSD che quindi gestisce i flussi energetici come meglio possibile, certo che se poi si considera ancora una vettura ibrida alla stregua di una vettura elettrica, errore che fanno molti neofiti, la batteria cala velocemente ed entra più spesso in gioco il motore termico.

    Nella mia esperienza io ho utilizzato l'HDS dell'Auris quasi sempre nel traffico di Roma e ho riscontrato medie di consumo che si attestavano circa intorno ai 4.3 L per 100 km e non sono uno che utilizza tecniche di guida particolare, guido come ho guidato qualsiasi altra vettura, che quindi l'HSD sia valido solo per lunghe percorrenze non mi convince e personalmente dubito che nelle condizioni del mio utilizzo ci siano alimentazioni che consumano di meno , in altri scenari probabilmente si possono fare altre considerazioni con altri riscontri.
     
    Ultima modifica: 23 Novembre 2020
    A marcoleo63 e nick0nick piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina