Rottura cinghia alternatore smart 1000 mhd

Rottura cinghia alternatore smart 1000 mhd - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. 11120

    11120

    Iscritto:
    1417115341
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    Ciao a tutti,

    sono, anzi ero, un possessore di una smart mhd pulse. Ero, perché la settimana scorsa mi si è rotta la cinghia dell'alternatore ed ho fuso il motore. Premetto che la mia smart è stata immatricolata ad aprile 2010 ed acquistata da me, presso la Mercedes ad agosto 2011 con 21000 km, sempre e dico sempre tagliandata presso Mercedes. Ad oggi ho 46000 km con una percorrenza media di 8/10000 km l'anno.

    Vi spiego in breve l'accaduto nella speranza che qualcuno mi possa aiutare.

    Domenica scorsa mentre ero in autostrada ad un certo punto mi si accende la spia rossa ( non ha avuto nessun tipo di avvisaglia in precedenza, rumori o malfunzionamenti vari) entro in allerta ed alla prima uscita utile esco dall'autostrada e sulla rampa di uscita ad un certo punto si spegne il motore. Per fortuna sono riuscito ad uscire dall'autostrada e fermarmi sul ciglio della strada senza essere travolto da nessuno o provocare incidenti.
    Appena fermo, mi accorgo della perdita del liquido di raffreddamento, apro il cofano anteriore e vedo che dalla vaschetta è uscito il liquido. Al che mi allarmo e penso subito alla guarnizione della testata. Apro il cofano posteriore e non mi accorgo di nessuna perdita strana. Nel controllare guardo la cinghia dell'alternatore che fa anche girare la pompa dell'acqua e mi accorgo che quest'ultima si è spezzata. Anzi proprio lacerata. Vado per controllare i tubi del circuito di raffreddamento ma non noto nessuna pressione interna. Apro quindi il tappo della vaschetta del liquido di raffreddamento che in tre secondi produce delle bolle facendo fuoriuscire il poco liquido rimasto. Naturalmente capisco che il problema non è da poco.
    Chiamo il carroattrezzi e dopo una mezzoretta provo a rimettere in moto per vedere se il motore gira. Naturalmente nessun segnale di vita.
    Il lunedi seguente porto la macchina in officina, sempre alla Mercedes, che dopo i vari controlli mi dicono, quello che già da tempo avevo intuito, e cioè che il motore non ha compressione.
    Chiedo maggiori chiarimenti e mi dicono che per una indagine più approfondita c'è da smontare il motore portarlo in rettifica misurare testata e cilindri e verificare se la testata è rettificabile e i cilindri non si sono ovalizzati. Mi hanno fatto vedere i dati scaricati dalla centralina dove c'era segnalato che dal momento dell'accensione della spia motore ho percorso 5 km a 100 km/h a 125° di temperatura.
    Ho subito contattato il servizio clienti Mercedes per lamentarmi dell'accaduto. In quanto una macchina con 46000 km, tagliandata ogni anno presso la Mercedes, non poteva/doveva fare questa fine per colpa di una cinghia difettosa.
    Anzi quest'anno l'ho portata in Mercedes tre volte: ad agosto 2013 ho fatto tagliando ( non per i km ma per la scadenza dell'anno) a settembre per le pastiglie freno ed a marzo per l'aggiornamento centralina del cambio. Il tutto è avvenuto partendo da 34000 km ad agosto e finendo con circa 40000 a marzo. Tutto documentato dalle loro costosissime fatture. Non mi è stato mai segnalato un potenziale intervento di sostituzione della cinghia.

    Ora sono in attesa di un loro riscontro. Non sapevo che questo problema fosse così comune, anzi un difetto vero e proprio non riconosciuto, naturalmente ho intrapreso un'azione legale contro Mercedes in quanto il CEDIMENTO STRUTTURALE DELLA CINGHIA HA PROVOCATO IL DANNO AL MIO MOTORE e la sostituzione della stessa è prevista da programma a 60000 km all'atto del terzo tagliando.
    Vi prego se c'è qualcuno che può darmi una mano con suggerimenti o casi analoghi mi faccia sapere al più presto

    Grazie a tutti
     
  2. NEWsuper5

    NEWsuper5 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239372328
    Messaggi:
    28.659
    Piaciuto:
    1.724
    ciao, mi spiace per il problema che hai avuto.

    cosa dice la manutenzione? non ho capito bene, la cinghia ogni quanto va sostituita?
    in genere c'è un limite temporale oltre all percorrenza.
     
  3. sarobra@libero.it

    sarobra@libero.it

    Iscritto:
    1531246258
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    Salve 11120,
    mi è successo qualcosa di molto simile col problema della cinghia della Smart 100 mhd, che al tagliando con quasi 50.000 km non hanno nè segnalato l'usura né sostituita, per cui dopo soli 2000 km di percorrenza la cinghia si è rotta rovinando il motore. Mi piacerebbe sapere come è andata a finire la tua vertenza, e se c'è qualcuno che ha avuto lo stesso problema sarei grato si facesse vivo. Accetto anche dei consigli su come gestire la faccenda.
    Grazie. Rosario (sarobra@libero.it) cell xxxxxxx
    MOD.
    Ho cancellato il cellulare per evitarti vari disturbi
     
    Ultima modifica di un moderatore: 10 Luglio 2018 alle 21:47
  4. FAUST50

    FAUST50 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238607223
    Messaggi:
    13.550
    Piaciuto:
    1.189
    Post del 2014,ha subito specificato che era possessore di una smart,molto probabilmente ha cambiato vettura.
    Ha scritto un solo messaggio ed è sparito
     

Condividi questa Pagina