Reddito per potersi permettere un'utomobile

Reddito per potersi permettere un'utomobile | Pagina 6 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. ilopan

    ilopan

    Iscritto:
    1247085232
    Messaggi:
    6.636
    Piaciuto:
    40
    Ma chi ce l'aveva con te.
    Io parlo in generale, come modelli comportamentali e scelte.
    Figurati se mi permetto.
    Scusa per l'equivoco, ma non ho scritto con doppi sensi. e tanto meno sto qui ad offendere gente.
    Anzi il modo stupido e schietto di come scrivo, offende me.
     
  2. suppasandro

    suppasandro

    Iscritto:
    1256376356
    Messaggi:
    3.862
    Piaciuto:
    135
    va bene
     
  3. desmo1987

    desmo1987

    Iscritto:
    1238534864
    Messaggi:
    3.702
    Piaciuto:
    0
    Io non spenderei più della metà del reddito annuale.
     
  4. simohsm

    simohsm

    Iscritto:
    1267724847
    Messaggi:
    1.834
    Piaciuto:
    52
    un reddito di 50k netti per una golf?!?!? cioe 4.200 euro netti a me sembra uno stipendio da pochi poi ognuno a i suoi standard,io ho 26 anni e ho uno stipendio che confrontato coi miei coetanei(ho 26 anni) non è malaccio,sono uno dei pochi a cui ora hanno concesso un mutuo anche se mi toccherà pagarlo per altri 29 anni,non sono ricco ma arrivo fino a mese senza dover guardare ogni ora se mi accreditato lo stipendio il giorno esatto,posso uscire fuori a mangiare o divertirmi con gli amici senza dover stare attento all'euro,non mi potrò permettere il ferrari ma una golf penso sia alla portata di tutti l'importante è sapere qual'è la priorità,se la macchina o se si preferisce farsi un bel viaggio ogni anno,l'importante è non comprarsi la macchina da 30.000 euro e poi non utilizzarla perche consuma troppo quello proprio non lo tollero
     
  5. Baron89

    Baron89

    Iscritto:
    1329956730
    Messaggi:
    7.207
    Piaciuto:
    368
    21.000 euro non sono una cifra assurda....
    Cioè....un operaio Fiat (non specializzato) percepisce circa 14-15.000 euro netti l'anno, quindi la potrebbe pagare in un anno e mezzo scarso...
    Io in un anno...e 10 giorni...esclusa tredicesima...
    Voglio dire...a meno che non si guadagnino 500 euro al mese, non mi sembra una cosa improponibile!
     
  6. JigenD

    JigenD

    Iscritto:
    1306253082
    Messaggi:
    2.967
    Piaciuto:
    42
    è quello che pensavo anche io...una golf 1.6 se la potrebbe permettere solo chi prende almeno 4000 euro al mese? ma stiamo scherzando? anche con un mutuo sopra la testa, mi sembra eccessivo...e allora una mercedes da 50000 euro se la può permettere solo chi prende 10000 euro al mese????
     
  7. Baron89

    Baron89

    Iscritto:
    1329956730
    Messaggi:
    7.207
    Piaciuto:
    368
    Non necessariamente....
    Prendiamo il mio caso:
    Renault Megane 2.0 dCi 150cv, anno 11/2006, 270.000 km.
    Presa usata il 06/08/2010 con 3,5 anni di vita e 110.000 km.
    Negli ultimi 5,5 anni e 160.000 km ho fatto questi interventi (esclusi i tagliandi):

    4 ammortizzatori
    4 dischi (2 ant + 2 post.)
    4 pasticche
    2 fanali anteriori opacizzati
    1 ricarica climatizzatore
    1 ventola climatizzatore bloccata
    2 lampadine anabbaglianti
    1 lampadina di stop

    Tutti interventi eseguiti tra i 180 e i 220.000 km (escluse le lampadine), ma comunque di manutenzione non straordinaria, ad eccezione del blocco ventola clima e dei fanali.
    In totale avrò speso, in 5 anni e mezzo, 1.500 euro circa, di cui circa 600 extra-ordinaria....adesso non sono in grado di dare una cifra precisa all'euro...ma comunque ricordo le cifre approssimative che si attestano nella suddetta cifra, centone più, centone meno.

    Ora a 270.000 km sento un rumore ovattato, un "tun tun" allo sterzo e uno "stack" metallico nelle curve strette a destra eseguite in modo più diretto e rapido.
    Cose che dovrò far vedere in questi giorni, di cui non conosco ne la natura, ne la spesa...sicuramente sarebbe il primo intervento extra-ordinario che eseguirò...comunque ad un chilometraggio importante, dopo anni di uso intensivo e strade schifose....ha fatto la guerra insomma....

    A breve dovrò sostituire nuovamente gli ammortizzatori anteriori e le pasticche.

    Quindi in sostanza, un'auto manutenuta e guidata bene, per quanto vecchia e chilometrata sia, può essere comunque un'auto valida, solida e dall'affidabilità sufficiente per dare molte altre soddisfazioni.
    Io con la mia, conoscendola, ci andrei a Pechino andata e ritorno senza il minimo timore...
     
  8. ilopan

    ilopan

    Iscritto:
    1247085232
    Messaggi:
    6.636
    Piaciuto:
    40
    In un circolo che frequento, c'è un disoccupato (addetto alle pulizie) che è orgogliosio della sua auto: una Uno rossa, tre porte, regalatagli dal nipote che fa il carabiniere (con regolare passaggio) e lui la mantiene con 5? di benzina messi ogni due giorni.

    Gli ho dato un po' di olio (rimanenze di rabbocchi) dallo 0W20 Motul al 5W30 Castrol, ad un Toyota Tmgo 5W30...lui ha miscelato tutto, ha rabboccato perchè era a secco di olio ed è di nuovo felice.
    Questo 10 giorni fa.

    Reddito zero, auto che soddisfa pienamente le sue esigenze.
    E quanto è felice quando ci raggiunge con la radio accesa...calando il finestrino e ci saluta...vantandosi della musica (credo sia una radio Autovox) che viene dall'abitacolo.
    E poi le sue "mitiche" accelerate (da pappone)...da auto a due tempi, fumo bianco e olio (miscela di questi) a gò-gò nell'aria.

    Non ha reddito, ma ha il suo gioiello di auto.
    E' una persona felice ed orgogliosa di avere una macchina.

    Esistono auto per vari cud e non cud per varie auto, li ci sono i debiti e i finanziamenti.

    I costruttori producono auto (inutili a certi livelli) perchè nababbi e facoltosi dovrano pure spenderli sti soldi e quindi, si costruiscono oggetti adeguati per la cattura di questi soldi che circolano nel mondo.
    Cosa apri a fare una concessionaria Ferrari o Rolls in Liberia o nella Costa d'Avorio, Haiti o qualsiasi altra nazione povera.

    Tanto cammini con la Uno rossa e con la Rolls Royce dappertutto e pure in Italia o in Germania...e ciò appunto dipende dal reddito.
     
  9. bumper morgan

    bumper morgan

    Iscritto:
    1306351691
    Messaggi:
    28.210
    Piaciuto:
    759
    ma bisogna morire giovani..,diversamente si avranno grossi problemi
     
  10. bumper morgan

    bumper morgan

    Iscritto:
    1306351691
    Messaggi:
    28.210
    Piaciuto:
    759
    se abiti coi genitori che pagano tutto per te :D

    incluso assicurazione bollo ferie e vestiti
     
  11. Baron89

    Baron89

    Iscritto:
    1329956730
    Messaggi:
    7.207
    Piaciuto:
    368
    Io parlo in termini "potenziali".....un operaio Fiat non specializzato apre un finanziamento a 48 mesi, magari versando 6.000 euro di anticipo...e riesce tranquillamente a pagarla e a vivere....saranno si e no 350 euro al mese per 4 anni...gli restano altri 900 euro al mese per vivere...se si è single si riesce a campare, se si hanno 2 stipendi ancora meglio....
    Ovviamente se l'operaio non specializzato ha un nucleo familiare monoreddito e 3 figli la faccenda cambia..
    Comunque non so cosa c'entra il fatto che pagano i genitori con l'argomento...
     
  12. yakanet

    yakanet

    Iscritto:
    1238577517
    Messaggi:
    1.172
    Piaciuto:
    2
    bhe credo dipenda che vai a confrontare situazioni differenti...

    non prendo in considerazione te xche' non ti conosco e non so la tua situazione economica..pero' se x assurdo ragioni prendendo anche solo 2 persone che guadagnano lo stesso stipendio ma A vive da solo e B vive in famiglia a grandi linee si puo' dire che B potrebbe vivere un pochino meglio di A xche' magari certe spese fisse che ha A lui non ha xche' vivendo in famiglia magari partecipa alle spese (che saran sempre imferiori rispetto a pagar tutto da solo) o non partecipa proprio
     
  13. f.pier

    f.pier

    Iscritto:
    1241735448
    Messaggi:
    242
    Piaciuto:
    15
    Capisco le vostre perplessità, in particolare dei ragazzi più giovani.
    Tuttavia a 42 anni e pur senza impegni non si può non pensare alle enormi spese all'orizzonte che purtroppo tutti hanno quando si supera una certa età.
    Comunque alla fine ho realizzato che non ha senso buttare la mia Yaris che non ha più valore economico, ma che funziona benissimo.
     
  14. Suby01

    Suby01

    Iscritto:
    1265124228
    Messaggi:
    11.833
    Piaciuto:
    657
    Io ho un anno in meno di te ma non posso pensare di vivere la mia vita pensando a quando sará ora della casa di riposo. Faccio il possibile, ho due figlie e devo pensare anche a dare un aiuto a loro quando sará ora, mi sono fatto due fondi pensione e per il resto cerco di godermi anche i pochi soldi che ci lascia questo stato vergognoso (vergognoso se penso anche a come ci viene incontro con servizi per la famiglia e l'infanzia come asili a prezzi stellari).
    se l'auto va bene sono d'accordo con te che cambiarla è più uno sfizio che una necessitá
     
  15. alexmed

    alexmed Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238535039
    Messaggi:
    11.922
    Piaciuto:
    373
    Son domande che mi faccio anche io... infatti non ho mai speso più di 8mila euro per un'auto negli ultimi 10 anni.

    Sarà che son povero, ma anche io guardando i listini delle auto nuove mi manca il fiato.
     

Condividi questa Pagina