Quello che gli automobilisti italiani non fanno

Quello che gli automobilisti italiani non fanno | Pagina 6 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Grattaballe

    Grattaballe

    Iscritto:
    1238766746
    Messaggi:
    6.259
    Piaciuto:
    176
    Come automobilisti partiamo (mi ci metto anch'io, pur se in verità non commetto imbecillità come quelle riportate nella discussione) comunque appesantiti da un peccato originale incancellabile: pensiamo di piegare le regole a nostro uso e consumo. Lasciamo stare che certe regole sembrano fatte apposta per essere interpretate ma noi abbiamo un monte infrazioni giornaliero ormai talmente elevato che lo Stato, se solo volesse, potrebbe ripianare il debito pubblico in un anno, sanzionandone solo un quarto.
    Onestamente non è un gran pulpito dal quale predicare.
     
  2. romacapocchia

    romacapocchia

    Iscritto:
    1485075034
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    Non ho mai circolato a Milano ma sono pugliese e "da piccolo" ho lavorato a Bologna e Mestre e devo dire che più pazzi dei romani non ne esistono al mondo. Io credo che il vero problema non è "il nervosismo" di chi guida, quanto la logica con cui si guida.

    Voglio dire, le caxxate capitano a (quasi) tutti prima o poi, bisogna vedere qual è la "cultura" che porta a fare certe cavolate, perchè quello sarà segno di quanto quelle cavolate possoni procurare danni.

    Mi spiego: col traffico che c'è a Roma, fino a un certo punto è anche accettabile che chi si immette dalla corsia di accelerazione chieda un po' di spazio (perchè magari, con troppo traffico, se lo facciamo rallentare troppo, poi ha molte difficoltà ad immettersi nel circolo stradale) ...il problema di roma è che, al problema del traffico, si aggiunge la capoccioneria della gente, che molti comportamenti, li adotta per dispetto, in maniera completamente gratuita, solo per sfogare la costante frustrazione di cui la mentalità romana è piena.

    Per fare esempio pratico. Ultimamente per lavoro sono costretto tutti i giorni a fare 30km verso roma (e tronare indietro) in orari neanche tanto di punta. Mi sono riproposto di: non fare gare con nessuno, non entrare in competizione con nessuno, non accettare nessun tipo di provocazione, consumare meno possibile tra gomme, freni, benzina, olio, ecc...tutto inutile! Più sei corretto, ti mantieni a destra, a 80kmh costanti, senza dare fastidio a nessuno, più i romani (profondamente insoddisfatti per definizione) ti devono "mettere in mezzo". E cominciano zig zag davanti al muso, tagli di strada, frenate sul muso, "sverniciamenti" a 70-80 kmh di differenza, ecc ecc... risultato: in quasi 2 mesi ho subito 3 tamponamenti, senza ovvissimamente nessuna colpa, di cui 2 in attesa risarcimento e 1 risarcito direttamente dal padre del conducente che, a 140 kmh, mi ha sfrantumato lo specchietto sx sorpassandomi.

    Per fortuna, dato l'andazzo dei capoccioni romani, da tempo ho installato 2 videocamere in macchine eposso dimostrare perfettamente la dinamica dei fatti ma, senza videocamere, vi voglio a dimostrare che, mentre mi disintegravano lo specchietto, ho mantenuto la traiettoria!

    E, comunque, tutto questo, mi sta togliendo un mare di tempo, oltre a farmi rischiare veramente la pelle.

    Non ne parliamo dei TIR che, sul raccordo anulare, ti tagliano la strada, buttandoti letteralmente il rimorchio addosso!

    Io, solo per la regione lazio, metterei la pena di morte per reati stradali, oppure uno sconto di pena alla Arancia Meccanica perchè la pazzia assurda si cura con la pazzia assurda.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 22 Gennaio 2017
  3. bellafobia

    bellafobia

    Iscritto:
    1254153069
    Messaggi:
    2.924
    Piaciuto:
    30
    Purtroppo per lavoro e altro faccio circa 50.000 km l'anno e vivo molto in auto. Faccio l'elenco (lungo) delle cose che più mi deteriorano il fegato mentre sono su strada:
    - gente che ha torto marcio e si incazza con me che seguo il cds (li fucilerei, senza appello: fai una cazzata e te la prendi con me che sono corretto...)
    - gente che guida con lo specchietto sinistro o entrambi CHIUSI (da ritiro immediato di patente IMHO)-
    - gente che non usa gli indicatori anche alle svolte di incroci "veloci" o le usa in modo improprio (un vecchio una volta mette l'indicatore di svolta a destra e poi prosegue dritto sparato quando io, vedendo che avrebbe sterzato, mi ero immesso, che lo possino...)
    - gente che NON permette di immettersi dalle corsie di accelerazione anche quando ha la corsia sinistra LIBERA (che Dio se li prenda con sè...)
    - gente (soprattutto donne) che guidano ma non non notano nulla al di fuori dell'auto e ostacolano (senza rendersi conto) chi deve uscire da un parcheggio, da una via) o che arrivano a 70 all'ora in prossimità del semaforo rosso
    - gente (anziani soprattutto) che non usano specchietti, indicatori di direzione e luci (anche col buio non accendono le luci)
    - gente che si attacca al sedere dell'auto a più di 100 km orari...Dio se li prenda rapidamente con se
    - gente che quando devi parcheggiare ti suonano e attaccano al sedere senza darti possibilità di inserirti in retromarcia nel parcheggio sudato (e lì rischio l'omicidio)
    - gente che non sa come funzionano le rotatorie e rischiano di entrarti nella fiancata frenando all'ultimo cm di distanza (potenziali killer)
    Ma i più odiosi sono, IMHO, tutti quelli che rallentano il traffico (quelli che gli sono dietro) per guardare l'incidente sulla corsia opposta o che passano da 110 a 50 se la corsia (enorme) diventa unica: li fucilerei
     
    A mariopagnanelli piace questo elemento.
  4. moogpsycho

    moogpsycho Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238602815
    Messaggi:
    8.167
    Piaciuto:
    503
    io non sopporto chi non tiene la corsia libera più a destra in autostrada e chi parcheggia in doppia fila
     
  5. Briko74

    Briko74

    Iscritto:
    1474201352
    Messaggi:
    98
    Piaciuto:
    19
    Secondo me il fatto che si guidi peggio di 20 anni fa é dovuto a un misto di fattori : uno che ho notato é stato il "rimbambimento" post-patente a punti ( non discuto l'utilita' di essa eh!) che pare abbia portato alcuni al terrore della guida, poi la forte immigrazione quindi cultura diversa della guida, il fatto che non sia piu' parte del "costume" la cultura dei motori (fin dall'adolescenza, ora piu' improntata ad altro), il decadimento del senso civico, e negli ultimi anni la eccessiva invadenza di sistemi infotainment e smartphones che portano distrazione diretta e indiretta, e di questo imputo anche le riviste specializzate che invece li osannano.
     
  6. Ripeps53

    Ripeps53

    Iscritto:
    1469654529
    Messaggi:
    1.809
    Piaciuto:
    479
    Esatto, è quasi più importante essere "connessi", con che poi, che la potenza e la coppia del motore o lo schema delle sospensioni:mad:
     
  7. elancia75

    elancia75

    Iscritto:
    1238537333
    Messaggi:
    8.742
    Piaciuto:
    873
    Quali sono le situazioni in auto che vi fanno mandare in bestia, chiudere la vena?
     
  8. Paoazzo

    Paoazzo

    Iscritto:
    1446543060
    Messaggi:
    3.911
    Piaciuto:
    642
    La presenza degli altri davanti a me :D dietro poi non ne parliamo :oops:

    Tornando in modalità seria...quelli che mentre sopraggiungi ti tagliano la strada si piazzano al primo posto della mia classifica, assolutamente a pari merito con quelli che appena c'è un filino di nebbia accendono quegli splendidi inceneritori di cornee rossi chiamati retronebbia. Al secondo posto ci sono quelli che si immettono sulla tua corsia uscendo da un'altra strada e lo fanno alla velocità della luce e poi non vanno...e dietro di te c'è il vuoto assoluto. Al terzo posto ci sono gli estimatori delle distanze di sicurezza siderali che tengono davanti a loro dal veicolo che li precede otturando inutilmente la circolazione.
     
    Ultima modifica: 8 Febbraio 2017
  9. NEWsuper5

    NEWsuper5 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239372328
    Messaggi:
    31.025
    Piaciuto:
    2.824
    Ormai quasi nessuna. Ho perso ogni speranza.
    Sono rimaste solo:
    - inveire contro i passeggeri che fanno storie per allacciare la cintura.
    - inveire contro le auto parcheggiate a casaccio, che in centro occupano più posti del necessario.
    Per il resto, cercare di portare a casa la pellaccia e rassegnazione.
     
  10. FAUST50

    FAUST50 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238607223
    Messaggi:
    14.980
    Piaciuto:
    1.960
    se ne sta parlando nella stanza del direttore,perche' non parlarne li.
     
  11. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    49.624
    Piaciuto:
    4.955
    In genere quelli che ti annusano il paraurti quando c'è il limite di 70, stai andando a 80 e davanti a te ci sono trenta macchine.....
     
    A bellafobia e flori2 piace questo messaggio.
  12. elancia75

    elancia75

    Iscritto:
    1238537333
    Messaggi:
    8.742
    Piaciuto:
    873
    Perchè non viene qui il direttore! :D:cool:
    Scherzi a parte... non lo sapevo. Che faccio? Posso rispondere? :oops:
     
  13. Suby01

    Suby01

    Iscritto:
    1265124228
    Messaggi:
    13.428
    Piaciuto:
    1.152
    Le frecce. Quelli che non usano le stramaledette frecce, in particolare quelli che quando sei già nella corsia di decelerazione escono all'improvviso tagliandoti la strada senza guardare lo specchio e senza freccia.
    Al secondo posto quelli che viaggiano incolonnati a 2 mt da quello davanti e ti costringono a sorpassare 12 macchine insieme (dopo che hai aspettato di vedere se qualcuno davanti a te avendo strada libera ha intenzione di cominciare il sorpasso).
    Al terzo quelli che zig zagano e non mantengono un'andatura costante perchè impegnati a messaggiare o telefonare.
    Al quarto quelli che (soprattutto donne) non agevolano l'ingresso da laterali mentre sono in coda.
    EDIT: Dimenticavo al primo posto assolutamente quelli che viaggiano in corsia centrale in autostrada dal momento in cui entrano fino alla loro uscita
     
    Ultima modifica: 8 Febbraio 2017
    A flori2 piace questo elemento.
  14. flori2

    flori2

    Iscritto:
    1378283269
    Messaggi:
    2.279
    Piaciuto:
    253
    Mi danno molto fastidio quelli che si attaccano al mio paraurti.
    Mi danno fastidio i furgoni degli operai. Di solito sono puzzolentissimi e lentissimi oppure molto aggressivi alla guida.
    Mi danno fastidio gli imbranati: quelli che con l'autovelox con limite 90 frenano fino a 50! Quelli che hanno paura della velocità e fanno tappo in statale andando a 50-60 quando il limite è 90. Le microcar che fanno di tutto per non agevolare il sorpasso.
     
  15. bumper morgan

    bumper morgan

    Iscritto:
    1306351691
    Messaggi:
    30.318
    Piaciuto:
    1.294
    - quelli che non accendono i fari quando è buio, quando piove e quando sono in galleria.Ecco perchè dovrbbero mettere l'accensioine delle luci sotto chiave.Come per le moto insomma.
    - i furbetti che saltano la file e poi rientrano a dx facendo finta di niente
    - i furbetti che parcheggiano al posto dei disabili
    - quelli che in autostrada viaggiano a 100 kmh nella corsia centrale
    - il non rispetto delle strisce pedonali.
     

Condividi questa Pagina