Quando il manuale ti riconcilia con la guida

Quando il manuale ti riconcilia con la guida | Pagina 3 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Mastertanto

    Mastertanto

    Iscritto:
    1238548567
    Messaggi:
    3.668
    Piaciuto:
    575
    Ed ecco a voi, signori, l'illuminata opinione di un vero appassionato....

    .... che vuole mettere fuorilegge le auto veloci [neppure fosse un'idea originale.... l'avrò sentita mille volte, da Verdi e "buonisti" vari, sembrano dei dischi rotti che non sanno dire altro]

    ... che si augura diventino tutte in breve a guida autonoma [emozionante, eh...? :XD: ]

    ... che fa polemiche stupide quanto gratuite

    ... e di cui tutti si chiederanno cosa diavolo ci faccia uno così in un forum in cui scrive gente che ha passione per le auto e la guida.

    Ma si vede che capirlo è chiedere troppo... mica tutti ci arrivano.
     
  2. Mastertanto

    Mastertanto

    Iscritto:
    1238548567
    Messaggi:
    3.668
    Piaciuto:
    575
    Luca, fai un errore di fondo : lo prendi troppo sul serio, e non è il caso.

    Le risposte serie si danno a chi espone concetti ed idee, non a chi ti vomita addosso polemiche da minorato mentale e luoghi comuni massimalistici di un livello inferiore anche alla peggiore stampa scandalistica.
    Come diceva Dante : "Non ti curar di lor, ma guarda e passa"
     
  3. Mastertanto

    Mastertanto

    Iscritto:
    1238548567
    Messaggi:
    3.668
    Piaciuto:
    575
    Io preferisco il manuale, ma le tue sono strane obiezioni, specie poi la seconda :?:

    Per i freni non cambia proprio nulla...
     
  4. Luca 79

    Luca 79

    Iscritto:
    1243116015
    Messaggi:
    151
    Piaciuto:
    4
    Mastertanto, mi pareva opportuno argomentare; l'ho sempre fatto anche quando, negli ultimi anni, su molte riviste il manuale era divenuto una roba da sopprimere (pure qua), lo faccio anche adesso. Poi se c'è da fare la battuta, si fa. Il mio timore, in attesa di vedere la prova in uscita, è dato dall'estensore: non vorrei che qualcuno pensasse di darle due o tre stelle solo per la frizione, cacciando fuori le solite menate sulla città, quando il modello in questione è tutto tranne che una vettura da città...
    Il tizio in questione magari è un venditore: quando facevo il benzinaio ne ho avuto uno che è venuto a rifornirsi con una M3 dkg, e alla mia domanda finto ingenua "automatica"? è partito con un comizio dicendo diverse assurdità, sostenendo che tutti dovrebbero prenderle così e lui fa in modo di obbligarli...non vedendo riscontri è partito sparato per far vedere che è figo: ma non è bravo lui, è l'elettronica...
     
  5. Mastertanto

    Mastertanto

    Iscritto:
    1238548567
    Messaggi:
    3.668
    Piaciuto:
    575
    Beh, ma anche fosse un venditore non per questo può dire idiozie, e tantomeno è suo interesse farlo : il venditore bravo è quello che tratta bene il cliente e lo mette a suo agio, così ha guadagnato un cliente, non lo ha perso.
    Il che mi pare nettamente più importante che non vendere una M3 automatica piuttosto che manuale....
     
  6. Luca 79

    Luca 79

    Iscritto:
    1243116015
    Messaggi:
    151
    Piaciuto:
    4
    ...che poi il senso del post di Pellegrini non era tanto in assoluto, che è soggettivo, ma sul modello in questione; chi gestisce il facebook di 4R -oggi pomeriggio ho visto la notifica- ha sbagliato nel proporlo come sondaggio (sorprendente notare quanti giovani preferiscano l'automatico, e anche quante idiozie scrivano i sostenitori di entrambe le trasmissioni: si va dall'automatico solo per disabili all'automatico che mi permette partenze lampo ai semafori...pauroso)...
     
  7. tommj77

    tommj77

    Iscritto:
    1432424103
    Messaggi:
    2
    Piaciuto:
    0
    bene bene bene anzi male...eh si perchè ok che per lei sono un minorato mentale ma sarebbe bastato leggere attentamente il mio post per evitare forse di essere considerato al mio pari tuttavia le rispondo volentieri cercando nel più possibile di essere chiaro visto che le medicine iniziano a farmi effetto..A) non sono ne verde ne buonista ma ritengo l'epoca attuale ergo anno 2015 (così pare dal diario di bordo) poco incline a coniugare traffico,norme del cds con auto veloci è una cosa oggettiva capisco che l'ha sentita 1000 volte e che probabilmente è un disco rotto ma se ne faccia una ragione....mi creda io non centro nulla con tutto questo..si chiama esplosione demografica..o capitalismo o comunismo o lesbico...(forse dell'ultimo o qualche dubbio) B) io faccio polemiche...ah dimenticavo stupide polemiche chiedo venia ma quali sarebbero codeste stupide polemiche? il fatto di non aver applaudito l'articolo? eh no mi spiace ma anche se minorato mentale a me il cambio manuale non concilia con la guida anzi una vettura dotata di tale inutilità può giusto essere usata come pollaio per galline o conigli.....(di qualunque segmento sia..non il coniglio la macchina)......C) io non mi auguro che tutte le auto diventino a guida autonoma non è un augurio o speranza ma realtà e nemmeno troppo lontana google ci sta lavorando è solo una questione di tempo e normative assicurative anche qui se ne deve fare una ragione e anche qui io non centro nulla come io non centro nulla se tra qualche anno nelle maggiori città europee il diesel sarà ritenuto illegale ergo ci sarà un aumento delle ibride e plug in...queste non sono polemiche sono solo relatà attuali...per ultimo cosa ci faccio qui in un forum dove la gente che scrive ha passione per le auto e la guida? dico che se il direttore di un giornale per trattori agricoli scrive che l'aratro trainato dai buoi riconcilia il piacere di arare non si deve sorprendere se cè qualcuno che in maniera simpatica e scherzosa (io a nessuno ho dato del minorato mentale e lungi da farlo) non sia d'accordo...un saluto a tutti :)))
     
  8. Luca 79

    Luca 79

    Iscritto:
    1243116015
    Messaggi:
    151
    Piaciuto:
    4
    Bah. Ho appena letto la prova dell'aratro Cayman che, con quasi 200 cv in meno e un vetusto quanto riuscito cambiaccio manuale, gira a Vairano come la Ferrari 458, che ha un doppia frizione velocissimo. Si vede che c'è ancora qualche rozzo e antiquato troglodita possidente in grado di apprezzarla, tenendo ben presente che non si tratta di un'auto da traffico o da uso quotidiano, ma di un prodotto di nicchia. Il secondo post di tommij77 è persino più assurdo del primo, perché fa di tutta l'erba un fascio: quindi, in questa sede non si dovrebbe più parlare, una volta ogni tanto di certe vetture solo perché fra qualche tot di anni non ci saranno più? A questo punto chiudano sito e rivista, e buonanotte... ahahahaha
     
  9. economyrunner

    economyrunner

    Iscritto:
    1370078749
    Messaggi:
    6.232
    Piaciuto:
    1
    Signori non vi scaldate inutilmente, la diatriba manuale automatico non è storia recente ne tantomeno scontata a favore dell'automatico solo "perchè siamo nel 2015".

    La mia prima auto nuova, dopo una con cambio manuale usata, la presi con cambio automatico Seletronic. Era il 1992. Provai quell'auto per pura curiosità con l'aria di chi pensava ... sarà roba da disabili e pigroni e invece me ne innamorai perchè, su quell'auto leggera era comodo e scattante. Ottimo nel traffico cittadino e nelle code però quando ero alle prese con un sorpasso su strade veloci o andavo per i tornanti di una collina lì mi mancava l'efficacia del manuale. Le successive due auto, nuove, le ho prese con cambio meccanico e non me ne pento.
    Per me l'automatico ora ha la stessa utilità del semolino e del frullato si è comodo e ti evita la "fatica" di masticare ma vuoi mettere la gioia di addentare una bella mela fresca e di gustartela come meglio ti piace?
    Ecco mi limito a dire questo.
    Al direttore non posso far altro che fargli i complimenti per l'invidiabile esperienza e per il divertente articolo. Altri giudizi non se ne possono dare se non si tocca "con mano".
     
  10. rosberg

    rosberg

    Iscritto:
    1238528159
    Messaggi:
    22.305
    Piaciuto:
    317
    Io sostengo che il cambio manuale è sempre il top, in tutto, tranne che in coda in autostrada. Però è tale il gusto di "decidere io" quando cambiare e come cambiare che potrei anche soprassedere. Faccio 50 mila km annui e sempre rigorosamente cambio manuale, fintanto che avrò la mobilità del braccio destro o della gamba sinistra (spero per la vita).
    Già le auto sono zeppe di elettronica, almeno la guida e le cambiate...vorrei andare avanti a deciderle io!
     
  11. U2511

    U2511

    Iscritto:
    1381913958
    Messaggi:
    9.982
    Piaciuto:
    2.057
    Cambia se l'automatico non ha la capacità di scalare interpretando la strada ed i desideri del pilota. Ci sono degli automatici che amano allungare i rapporti in discesa :twisted:
     
  12. U2511

    U2511

    Iscritto:
    1381913958
    Messaggi:
    9.982
    Piaciuto:
    2.057
    [O.T.]
    Oh, non sminuiamo la gloriosa tradizione nel settore agricolo eh :XD:

    (è sparito il tasto per allegare le foto :( )

    Link a trattori Porsche
     
  13. Grattaballe

    Grattaballe

    Iscritto:
    1238766746
    Messaggi:
    6.266
    Piaciuto:
    181
    Ti preoccupi per nulla, non sono mai stati così surdimensionati (dischi pieni Ø227mm :!: e pastiglie della A112 erano installati tali e quali anche sulla 131, che pesava e correva quasi il doppio, duravano 10/15 mila i pattini e il doppio i dischi; oggi qualsiasi vettura riesce a fare 50/60 mila coi pattini e spesso il doppio coi dischi) e quasi nessuno riesce ad esplorarne i limiti. La durata è quintuplicata rispetto agli anni '80 e oggi la maggior parte delle rogne viene da rumorosità (questioni di lana caprina, ben lontane dall'efficienza...) dovute perlopiù a scarso utilizzo o impegno degli impianti stessi. Peraltro in strada non vedo tutti questi staccatori nè sento le furiose scalate dei cambi manuali usati al posto dei freni. Conosco invece persone che ridanno indietro le loro berline premium a noleggio, dopo 3 anni e 150/180 mila km con i freni ancora originali. Lavorando nei pressi di un incrocio, sento anche moltissime vetture che non si fermano allo stop ma rallentano solamente, svoltando a destra a velocità talmente basse e con marce talmente alte che il battito prodotto dai motori mi fa rizzare i peli sulle braccia, cosa che certo non depone a favore della capacità dell'automobilista ad usare quel cambio in quella situazione.
    Le velocità medie da computer di bordo sono mediamente molto basse (al limite del ridicolo, se confrontate coi discorsi su telai, motori e freni che leggiamo anche qui sul forum) e non coincidono con queste paure ad utilizzare i freni per fare null'altro che ciò per cui sono stati progettati.
     
  14. economyrunner

    economyrunner

    Iscritto:
    1370078749
    Messaggi:
    6.232
    Piaciuto:
    1
    Bravo, sono d'accordo.
     
  15. U2511

    U2511

    Iscritto:
    1381913958
    Messaggi:
    9.982
    Piaciuto:
    2.057
    eh magari :lol:
    durano molto di più, assolutamente sì ... e per la prima volta in vita mia ho toccato con l'attuale casson il record strabiliante di 62.400 km per le anteriori - le posteriori avevano ancora qualche migliaio di km (il precedente pastiglie ogni 45.000 e doschi+pastiglie a 90.000, ovviamente ant e post in entrambe le occasioni.
    Però i dischi li gradirei un po' più grandi (ho 312x24 ant e 300x20 post, tutti autoventilati), perché mi capita qualche volta di sentire un po' lunga la frenata - forse dovrei cambiare i flessibili con qualcosa di più tecnico :rolleyes:

    La mogliemobile però a 88.000 km è già al terzo set di pastiglie anteriori ed al secondo post ...
     

Condividi questa Pagina