Quali auto guidano i lettori di Quattroruote?

Quali auto guidano i lettori di Quattroruote? | Pagina 5 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. CSAR

    CSAR

    Iscritto:
    1564824394
    Messaggi:
    4.594
    Piaciuto:
    2.593
    No problem :emoji_wink:. Comunque, effettivamente, quel "+" è totalmente inutile; diciamo che alla Ford volevano farla percepire come un qualcosa di evoluto. Per quanto riguarda il nome in sè, agli indiani è andata peggio, visto che da loro si chiama "Figo"! Ultima cosa, se poi mi spedisci un pacco di cappellacci alla zucca, non mi offendo :emoji_stuck_out_tongue:.
     
    A 512scodalunga piace questo elemento.
  2. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    63.590
    Piaciuto:
    11.837
    ...e neanche a Treviso, perchè in terra di Prosecco il "ceo" è il garzone di bottega (significa piccolo, in lingua locale...) :D
     
  3. walter21071972

    walter21071972

    Iscritto:
    1577111902
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    1
    Buongiorno,

    BMW 320d serie E90 del 2006, 163 CV euro4. 290.000 km. Consumi medi: in estate 19 km/l, inverno 17 km/l. Uso promiscuo, vari start & stop anche a freddo, poca autostrada. Non ho avuto mai problemi e non ho ancora cambiato nè dischi nè ammortizzatori. Ancora nessuno scricchiolio o rumori di sospensioni sullo sconnesso. Acquistata usata. Non posso che essere soddisfatto tranne per la tassa di possesso che è quasi vicina al valore dell'intera auto..:-( Saluti
     
  4. Gerardo58

    Gerardo58

    Iscritto:
    1473155395
    Messaggi:
    636
    Piaciuto:
    91
    Dopo molti anni trascorsi su auto esclusivamente diesel ,ultima una Honda CRV 2,2 d acquistata nuova nel 2007,nel 2013 ho deciso di passare ad auto bifuel.Cosi acquistai una nuovissima e criticatissima Lancia Y metano Twin air che ad oggi ha circa 140.000km percorsi quasi con onore se non per il cedimento del gruppo volano frizione che si manifesta puntualmente ogni 50/60.000km.Tre anni dopo ho acquistato ,sempre nuova,una Opel Astra 14 turbo gpl che attualmente ha percorso 108.000km senza quasi nessuna noia meccanica se non per il polmone gas sostituito già due volte.Con entrambe le auto percorro lunghe tradotte autostradali con pochissima spesa e prestazioni più che ottime.È l ‘aspetto economico che più mi piace delle due vetture .Sono talmente abituato a spendere pochi euro per un pieno al distributore che quando ho fatto il pieno di 60e alla macchina diesel del mio capo sono rimasto quasi turbato nel sentire tale cifra.Credevo che il distributore avesse sbagliato o che non avesse azzerato prima la pompa.Sto per sostituire la Lancia Y a metano e noto con rammarico che oggi le auto bifuel stanno diventando una rarità.Pochissima disponibilità negli autosaloni ed è difficilissimo provarne una.Si deve solo ordinarla a scatola chiusa.Un vero peccato ! Per me restano auto veramente ottime e negli anni ti fanno realmente risparmiare molti euro.
     
    Ultima modifica: 27 Gennaio 2021
  5. carlo alberto

    carlo alberto

    Iscritto:
    1390775044
    Messaggi:
    1.870
    Piaciuto:
    430
    Buongiorno, possiedo una Fiat Stilo jtd del 2003 con all'attivo quasi 400.000 km.
    Interventi di un certo rilievo il rifacimento della frizione a 230.000 km e la revisione del turbo a 240.000 km.
    Nel corso degli anni il mio utilizzo si è modificato: sono passato da circa 20-25.000 km all'anno, a percorrere poi per un paio d'anni circa 40.000 l'anno ed adesso sono due anni che mi sono assestato sui 6-7.000 l'anno.
    Sto cominciando a pensare di sostituirla, probabilmente con un Suv medio a benzina; assolutamente no all'elettrico.
     
  6. GIOGOTTI1967

    GIOGOTTI1967

    Iscritto:
    1239471155
    Messaggi:
    6.622
    Piaciuto:
    237
    20190522_213230.jpg Un caro saluto da Giovanni di Iseo Bs.

    Dal Settembre 2011 sto utilizzando un'appagante

    SKODA OCTAVIA 2.0 TDI 170 VRS DSG SW.

    Sono estremamente soddisfatto della vettura ed ho percorso senza nessun inconveniente 180.000 km.

    Superlativo il cambio DSG e le prestazioni dell'ottimo propulsore TDI 170CV che abbina brillantezza a bassi consumi di carburante.

    Ottima la dotazione di serie e la particolarità degli interni sportivi!

    La ricomprerei...


    Giovanni
     
  7. mazvi

    mazvi

    Iscritto:
    1533387557
    Messaggi:
    86
    Piaciuto:
    52
    Buona sera Direttore e a tutti i lettori,

    attualmente guido una Passat Variant Comfortline TDI (auto aziendale)
    L'auto è del gennaio 2019 ed ha 93.000 km circa. (ne mancano 30.000 alla percorenza media annua, causa pandemia).
    Non è mai stata un'auto di mio gradimento, ma devo ammettere che per il lavoro è una buona auto (questa è la seconda consecutiva).

    Fortunatamente sono riuscito a personalizzarla con tutti gli accessori necessari alla sicurezza come fari led, cerchi con pneumatici antiforatura, cruscotto digitale, ecc..

    Nel tempo libero, invece, guido una Mercedes SL 300-24 del 1993 rigorosamente solo a capote aperta. Il periodo d'uso comincia a metà marzo e termina a fine ottobre. L'auto ha 87.000 Km ed è stata
    acquistata nel 2019. E' la sesta cabrio/spider posseduta (colpa di mio
    zio che quando ero bambino aveva una X1/9...
     
  8. walter21071972

    walter21071972

    Iscritto:
    1577111902
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    1
    Ciao a tutti.
    BMW 320d E90 del 2006, manuale 6 marce, presa usata nel 2010 da utente privato. Ora con 260.000 km. Nessun intervento particolare. La manutenzione ordinaria la faccio io, la straordinaria non l'ho ancora fatta...ammortizzatori e dischi freno resistono ancora. Buoni consumi gasolio, non mi lamento. Cambio e frizione ancora perfetti. Nessun scricchiolio o gemito strano anche sullo sconnesso, sembra fatta dal pieno. Difetti? il bollo, ormai costa come l'auto...cmq in genere le auto le tratto molto bene, nei limiti del possibile ovviamente, (una Alfasud mi è durata 18 anni, che spettacolo), non sono schiavo della Beemer... Non ancora... :) La prossima? 316d G20, quando i prezzi dell'usato scenderanno...buon 4ruote a tutti.
     
    A arizona77 piace questo elemento.
  9. alexmed

    alexmed Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238535039
    Messaggi:
    12.073
    Piaciuto:
    508
    Alfa Romeo Spider 2.0ts dell'avatar. Anno 1998 con 140mila km euro2. La terrò per sempre nelle mie intenzioni, acquistata usata nel 2006. La uso per circa 2mila km l'anno.

    Fiat GPunto mjet del 2006 euro4 con soli 118mila km che usa mia moglie. Presa usata nel 2017. La terrò finché non mi bloccano le euro4 diesel.

    Fiat Punto mk2 del 2002 1.2fire 16V euro3 con soli 190mila km ferma in garage ci pago solo il bollo. Probabilmente se mi fermano la GPunto diesel la rimetto in "pista" per mia moglie. Ci sono legato affettivamente.

    La maggior parte dei miei spostamenti avvengono in bici. Faccio 30km al giorno per andare a lavorare, poi altri km per le commissioni. Faccio circa 8mila km all'anno in bici. In questo caso ho una bianchi da corsa del 2007 che ha poco più di 80mila km, una bici da trekking sottomarca del 2018 con soli 4mila km e una mountain-bike del 2019 nuova... 2mila km.

    Mia moglie vorrebbe una ibrida plug in, per la precisione una Jeep Compass. Per me troppo cara.
    A casa sto per mettere un impianto fotovoltaico con accumulo di generose dimensioni e ogni tanto immagino... e se rottamo la diesel e prendo una elettrica? Km mia moglie ne fa pochi, mai lunghe tratte... Una skoda citigo o una 500 sarebbero già sufficienti... Intanto in primavera regalerò una bici elettrica alla moglie, magari diminuirà ancora di più l'uso dell'auto.

    Resta il fatto che io preferisco l'auto usata e vecchiotta, con l'elettrico sarà difficile da trovare per ora.
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  10. ProfilioChiuso

    ProfilioChiuso

    Iscritto:
    1611531339
    Messaggi:
    466
    Piaciuto:
    140
    Subaru 2.5L benzina terza serie.
     
    Ultima modifica: 3 Febbraio 2021
  11. msimeolik

    msimeolik

    Iscritto:
    1376579365
    Messaggi:
    8
    Piaciuto:
    1
    Attualmente ho due auto:
    -la più vecchia una "bellissima" SsangYong Rodius del 2005. Automatica con AWD, motore e cambio mercedes. Ne posso solo scrivere più che bene, ha quasi 190k km e nessun intervento importante eseguito, solo un primo intervento al cambio automatico dovuto al frequente uso urbano dell'auto. Comodissima per i viaggi lunghi, ci ha portato in giro in Europa dall'Olanda alla Sicilia. Nessuna altra auto aveva un rapporto quantità/prezzo paragonabile ;). Va dappertutto, ha anche le ridotte: saliti in 9 (per emergenza) su una strada non asfaltata ghiacciata con pendenza del 40% non ha fatto una piega. Perfetta per le vacanze con molti bambini.
    -la più recente una Stelvio benzina 280cv comprata nuova nel 2018. Bella e divertentissima da guidare. Veramente bella anche dentro, con i sedili sportivi e l'interno rosso. Comoda ma avendo con le sospensioni attive ed il differenziale autobloccante nelle strade con le curve non fa rimpiangere macchine basse e con meno porte e qui si fa perdonare anche le mancanze dell'infotaiment, che è stato aggiornato poi nel MY2020. Consumi alti ma proporzionati alla cavalleria. I difetti più grossi li ha la rete di vendita, abituata a vendere auto che costano la metà, con poca attenzione al cliente. Ho faticato ad ordinarla, sembrava che gli facessi un dispetto... La scusa era che a Cassino la produzione era ferma per l'aggiornamento del MY2019, ma alla ripresa non si sono neppure degnati di chiamarmi, dovevo andare ogni 3-4 giorni per sapere se si poteva ordinare. E questo in ben due concessionari ufficiali. Agghiacciante. Non parliamo poi della consegna, anche se arrivata esattamente nei tempi dal concessionario è stata una pena.
    Inoltre c'è l'auto di mia figlia, una Peugeot 208 a gpl, comprata usata, dopo che la sua prima auto una Micra è morta prematuramente. La Peugeot è carina, economica nei consumi (per il gpl) ma ha una seconda un po' troppo lunga e nell'uso urbano non è gradevolissima, non essendo il motore a tre cilindri molto elastico. Qualche problemuccio anche a freddo con il minimo, dovuto essenzialmente alla equilibratura non ottimale del tre cilindri.
     
    Ultima modifica: 4 Febbraio 2021
  12. algi*63

    algi*63

    Iscritto:
    1554761443
    Messaggi:
    16
    Piaciuto:
    6
    Buonasera Direttore,
    Scrivo raramente per pigrizia ma sono un assiduo lettore del Forum e di alcune Marche in particolare.
    Le auto sono da sempre la mia unica passione e ben prima che ottenessi il tanto atteso foglio rosa la vostra rivista era un appuntamento mensile a cui non potevo mancare. La passione mi spinse a cercare ed ottenere il mio primo impiego presso il reparto prove su strada, allora noto come “Espe”, di un glorioso marchio che ancora oggi fa discutere e pulsare molti cuori sul Forum.
    Sono passati una trentina di anni, ma il ricordo di quella Q.V. rossa, a trazione integrale, con motore 3.0L, V6, 230cv, che mi venne affidata e spesso portata al limitatore, ancora mi fa venire la pelle d’oca.
    Da un po’ di anni sto tuttavia tradendo le emozioni di quella gloriosa meccanica e “condivido il piacere di guidare” con una berlina (l’ennesima) del marchio bavarese.
    L’ultima in elenco, ritirata pochi mesi orsono e con solo 5k percorsi è una 5er 520d G30 X-Drive M Sport (mild hybrid 48V). Preceduta da una vettura simile del 2017 con motorizzazione in versione 190cv E.D. ritornata con soli 75k km e da una 320d F30 184cv del 2013 con cui percorsi 112k km.
    Tutte e tre equipaggiate con ottimo cambio automatico a 8 rapporti, non a caso adottato con altrettanto ottimi risultati anche dalla berlina nostrana. Andando a ritroso, l’elenco delle vetture guidate sarebbe abbastanza lungo, annoverando anche tre Audi, una VW, una Rover ed una Lancia.
    La moglie-mobile è una più semplice A180 1.6 benzina, 7G-Tronic, W176 del 2016 con soli 21k percorsi. Modello esteticamente riuscito, imho, ma privo di un’anima che invogli a metterla in moto semplicemente per “farsi un giro”. Unica ed ultima volta in cui ho acquistato una vettura senza prima provarla.
    In progetto, una 595 Turismo 165cv, questa rigorosamente con cambio manuale. A compensazione della A112 Abarth e della Uno Turbo che non potei comprarmi a 18anni per motivi economici.
    Alla prossima. Cordialmente.
     
  13. Benjacarta

    Benjacarta

    Iscritto:
    1612430750
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    1
    Buongiorno Direttore,
    Da appassionato di motori ed auto, non potevo esimermi dal testimoniare la mia esperienza...
    A parte una FIAT 127 1.050 CL guidata subito dopo aver conseguito la patente (parliamo del 1985...), ho sempre posseduto Alfa Romeo: 2 Alfa 33, di cui una la mitica 1.5 Q.V., una Alfa 155 1.8 Silverstone e una 156 SW 1.9 JTD 16 V 150 CV.
    Dal 2019 possiedo una Giulietta 2.0 JTDM 175 Cv TCT con allestimento "Super" (attualmente in officina per slittamento frizione, descrizione su altro thread), ma della quale sono abbastanza soddisfatto: motore brioso e pronto, ottimo handling, consumi onesti a patto di avere il piede leggero (cosa non semplice, visto il piacere di guida); rispetto alle concorrenti tedesche pecca ancora in finiture, infotainment e cura dei particolari, spero prossimamente di poter cambiare idea col Tonale...
    Le Alfa si guidano per passione, consapevoli dei loro pregi e difetti; per brevi periodi ho guidato anche Audi e BMW, anche a loro riconosco pregi e difetti, e razionalmente spesso la tentazione di cedere è forte, ma non riesco ancora a staccare il mio cuore dalle spire del biscione...
    Alla prossima, Cordiali Saluti.
    Benjamin
     
  14. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    303
    Piaciuto:
    188
    Beh, un bel panorama. Domanda: quanti di voi hanno provato la macchina prima di comprarla?
     
  15. 512scodalunga

    512scodalunga

    Iscritto:
    1291589766
    Messaggi:
    944
    Piaciuto:
    487
    Provate tutte e due, e fatte provare anche alla moglie per vedere come si poteva trovare.
    La i20 presa nuova, provata una gpl omologa mesi prima. La i40 usata, e, non essendo proprio minuscola, temevo stroncatura dalla moglie... che invece si è trovata subito a suo agio!
     

Condividi questa Pagina

// outbrain