PULIZIA INIETTORI: è utile? quanto costa?

PULIZIA INIETTORI: è utile? quanto costa? - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Delfino81

    Delfino81

    Iscritto:
    1352980950
    Messaggi:
    274
    Piaciuto:
    23
    Un saluto a tutti gli amici del forum.

    Ho una Ford Fiesta 1.4 TDCI 70 CV del 2011con, all'attivo, la bellezza di 293.000km. Il meccanico finora l'ha visto solo per i tagliandi e sostituzioni di protocollo, ultimamente ho dovuto cambiare l'alternatore perchè si era rotto (non l'ho ripreso FORD, ma, dato il chilometraggio, sono andato al risparmio) [​IMG]

    Ora, un problema, se cosi si può chiamare, che mi sta dando, è che la spia dell'olio gialla, quella che indica che l'olio motore è "diluito", si accende molto piu frequentemente rispetto a prima. Diciamo che anche a macchina piu giovane, non si è mai acceso dopo 20.000 km, ma sempre dopo 13/14.000, io il tagliando sempre a 20.000 km lo facevo, e me ne andavo per 6/7000 km con sta spia accesa, e non mi è mai successo nulla.

    In realtà, non ho mai capito se sia una spia che sia in grado di leggere realmente il grado di "viscosità" e diluizione dell'olio, o, si accende "ad cazzum", in base a dei calcoli che la centralina fa di quante rigenerazioni fa il DPF. Infatti anche quando cambi l'olio non è che si spegne da sola, bisogna sempre farla spegnere col codice (premendo frizione e freno a quadro acceso per un tot di secondi), diverso invece se si accendesse la spia rossa dell'olio, ben piu pericolosa, che quando rabbocchi si spegne da sola.

    C'è da dire che ora l'auto la uso molto meno, perche son tornato gia da un po' a lavorare con la metropolitana, e, se prima mi capitava anche di fare due tagliandi all'anno (40.000 km annui), ora, arriva prima il limte temporale del chilometraggio, in un anno ci faccio 12/13.000 km e si e no e faccio il tagliando, ma la spia dopo 4/5000 km dal tagliando gia si accende. Noto anche che l'auto, che va sempre in città, per brevi tratti, avvia molte piu rigenerazioni rispetto al passato. Quando si accende il FAP e ne ho la possibilità (di sera, ad esempio), mi vado a fare il mio bel giro sul raccordo in 4° a 80 all'ora, ma chiaramente se decide di accendersi quando sto andando a lavoro, non è che posso far tardi. [​IMG]

    A volte la faccio spegnere da sola (premendo appunto frizione e freno), e ci continuo a camminare.

    ORa, in tutt questo, sono ben consapevole che la macchina mia si avvii al tramonto, però un po' per risparmio, un po' per affetto, cerco di tenermela ancora il piu possibile.
    SEcondo voi, per la salute del FAP, si potrebbe fare qualcosa? Una pulizia degli iniettori sarebbe indicata? Io non ho mai messo additivi per pulire gli iniettori, nè ho mai fatto fare pulizie manuali dal meccanico, ogni tanto mettevo il Diesel giallo (Quello di qualità superiore, cosi dicono), dal benzinaio, ma niente di piu.

    Qualcuno di voi ha mai fatto questa operazione? Serve a qualcosa?
     
  2. drusus

    drusus

    Iscritto:
    1475839379
    Messaggi:
    1.816
    Piaciuto:
    545
    Potrei dire una minch.iata, ma la spia gialla forse ti si accende perché fai meno tragitti lunghi e quindi interrompi più generazioni, che la centralina conta e raggiunto il limite impostato ti fa accendere la spia.
    Che io sappia non esistono sensori che misurano la diluizione dell'olio motore, o almeno non ho mai trovato dati certi seppur ci sia chi sostiene il contrario...
    Non credo che la pulizia iniettori possa servire in questo caso. Si fa di solito quando hai irregolarità di erogazione, seghettamenti o fumosità...
     
  3. albert56

    albert56

    Iscritto:
    1411379856
    Messaggi:
    7.825
    Piaciuto:
    1.621
    sono d'accordo con drusus, visto che come giri adesso non è più l'ideale per un diesel, io non ci metterei mano, avrei paura di peggiorare le cose visto che hanno 300mila km i tuoi iniettori e credo anch'io che non c'entrano niente, la terrei fin che va, così state insieme ancora un pò!!
     
    Ultima modifica: 12 Settembre 2021
  4. marcoleo63

    marcoleo63

    Iscritto:
    1286735575
    Messaggi:
    6.689
    Piaciuto:
    575
    Ma nel 2011 era già dotata di filtro DPF?
     
  5. Skinki66

    Skinki66

    Iscritto:
    1606403876
    Messaggi:
    94
    Piaciuto:
    25
    La mia a4 del 2006 aveva già il filtro antiparticolato
    Se non hai problemi di irregolarità di erogazione consumi e fumosita' lascerei stare gli iniettori, piuttosto informati se non è una cifra folle far rigenerare il filtro.
    So che viene messo a bagno in appositi acidi e poi lavato ad alta pressione però ignoro il costo
     

Condividi questa Pagina

// outbrain