Perché le cabriolet non piacciono più?

Perché le cabriolet non piacciono più? | Pagina 7 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. fran56

    fran56

    Iscritto:
    1255351634
    Messaggi:
    630
    Piaciuto:
    3
    Mi dispiace dirlo, ma frequantando il litorale Adriatico o anche le Dolomiti, non si può non costatare che le spider e soprattutto la cabio (es. Mercedes) di un pò negativo hanno anche sono diventate prevalentemente roba da vecetti (scusate il dialettismo), da pensionati di lusso con chioma d'argento.
     
  2. contestatore48

    contestatore48

    Iscritto:
    1458204698
    Messaggi:
    508
    Piaciuto:
    77
    Concordo,la clientela giovane non prova emozione davanti a certe auto. Si guarda solo ai SUV (il perchè non si è capito),e quando esce un nuovo modello l'unica cosa che chiedono è se c'è qualche aggeggio per la connettività. Sapere quanti CV(o kW), quanto di coppia motrice, quanti sec. da fermo a 100/kmh,quanti g di accelerazione centrifuga sopporta in curva ecc. non interessa.
    Chi si emoziona di fronte a una Giulietta Spider Pininfarina del 1960 (uno degli oggetti più belli che la mano dell'uomo abbia mai creato) o una BMW 507 sempre di quei tempi, certamente non è giovane, mentre i giovani si emozionano davanti a un Iphone. Ognuno ha i suoi gusti.
     
    Ultima modifica: 15 Aprile 2018
  3. fran56

    fran56

    Iscritto:
    1255351634
    Messaggi:
    630
    Piaciuto:
    3
    Un buon numero di spider e cabrio si può vedere tra i vacanzieri tedeschi e inglesi del lago di Garda. Si dice che a qualcuno, sgasando sulla rivierasca, si volata la dentiera!
     
    Ultima modifica: 15 Aprile 2018
  4. motogeppo

    motogeppo

    Iscritto:
    1466801644
    Messaggi:
    133
    Piaciuto:
    38
    Perchè molti non sanno neanche cosa voglia dire, poi per caso ne provano una e capiscono. E' capitato a me che, quando mi sono sposato, ne ho noleggiata una per il matrimonio.
    Avevo sempre detestato le cabrio/spider perchè pensavo che mancando del tetto il telaio torcesse troppo rendendo l'auto poco sicura.
    Dopo aver provato la mx-5 ho dovuto ricredermi. Oggi possiedo una 124 spider e ritengo di aver fatto il miglior acquisto degli ultimi anni.
    Il gusto di certe cose si è perso : solo suv grossi e con motori ridicoli che non sposterebbero neanche un' apecar, questo è ciò che cerca la gente. Inutile parlargli di quanto sia rilassante girare senza l'occlusione del tetto, il mondo intorno che cambia pur facendo sempre la stessa strada, la trazione posteriore ed il rumore dello scarico a pochi centimetri dalle orecchie ...
    Tutti devono essere connessi ma quanto è bello essere sconnessi dalle mode.
     
    A Marcus 9 e pilota54 piace questo messaggio.
  5. franco58pv

    franco58pv

    Iscritto:
    1238538652
    Messaggi:
    4.410
    Piaciuto:
    101
    sono auto bellissime , spesso penalizzate nel bagagliaio , un mio amico tantissimi anni fa aveva la golf cabrio ed era bello girare con la capote abbassata , la usava anche per andare a lavorare e già da aprile tirava giù la capote, poi un alla fine si è stufato di respirare i miasmi dei furgoni e delle corriere puzzolenti
     
  6. maxressora

    maxressora

    Iscritto:
    1238616996
    Messaggi:
    2.320
    Piaciuto:
    189
    Sono al mio terzo Spider in 8 anni....Alfa,Peugeot 207 cc ed ora SLK, ed a malincuore sto pensando di smettere:emoji_disappointed_relieved:, certo, quando riesco ad usarla fuori dal traffico è sempre un'emozione, ma le occasioni diventano sempre più rare. Il giocattolo é costoso e spesso mi trovo a riflettere se ne vale la pena, e non solo sotto il profilo economico...:emoji_crying_cat_face:
     
  7. g.spinoza

    g.spinoza

    Iscritto:
    1492962433
    Messaggi:
    12
    Piaciuto:
    4
    Non ho mai capito il senso di comprare una cabrio. Spendere come e più di un'auto normale avendo molta meno praticità.
    Ho sempre visto la cabrio come una terza o quarta macchina, per chi non ha problemi di soldi e spazio in garage, ma per le persone normali, la cabrio è un nonsenso...
     
  8. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    9.855
    Piaciuto:
    2.031
    Indubbiamente è un acquisto che non bada alla praticità,io ho avuto una spider per qualche anno quando avevo poco più di 20 anni a quel età non credo che hai ancora esigenze di spazio quindi ti puoi permettere una vettura che ti da un altro tipo di piacere ,anzi a quel età a me personalmente mi sembra più un nonsenso un SUV, poi a 40 anni e con una famiglia ovviamente cambiano le esigenze e lo spider come dici tu difficilmente lo si può avere
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  9. g.spinoza

    g.spinoza

    Iscritto:
    1492962433
    Messaggi:
    12
    Piaciuto:
    4
    Pensa che la mia prima auto l'ho presa a 30 anni suonati ed era una vecchia Ka usata. Quando ancora non avevo una lira e dovevo badare al portafogli... penso di non esser mai passato attraverso la fase "auto dei sogni"...
     
  10. maxressora

    maxressora

    Iscritto:
    1238616996
    Messaggi:
    2.320
    Piaciuto:
    189
    Ho comprato la prima spider a 46 anni,ora ne ho 10 in più, la terza spider e sto pensando alla quarta
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  11. bergat

    bergat

    Iscritto:
    1365795838
    Messaggi:
    4.335
    Piaciuto:
    415
    Qui in italia la spyder in modalità tettuccio aperto la puoi usare molto limitatatmente 15 giorni prima che il sole incominci a scottare e prima che sei costretto ad usare un pullover pesante. Ma in altre parti dove l'estate non è torrida, la si può usare aperta anche sei mesi.

    Premesso questo che affermo avendo avuto per 3 anni una SLK 230 kompressor, penso sia più duttile una coupè. Chiaramente a me non interessa che il bagagliao sia piccolo. se devo viaggiare preferisco farlo con altri mezzi, mio figlio ha 41 anni e non vive con me, e non trasporto altre persone oltre a mia moglie. Quindi personalmente con l'avanzare dell'età quello che non concepisco è proprio il suv, o la macchina grande. Anche quando mio figlio era piccolo non ho mai concepito auto grandi oltre il segmento C. casomai coupè sportive come la calibra 4x4 turbo, ma non certo berline grandi. Poi chiaramente tutti i gusti son gusti.
     
  12. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    9.855
    Piaciuto:
    2.031
    Ma una spider non deve per forza essere un auto di lusso, anzi quello é proprio un segmento dove l'usato di solito è molto conveniente anche perché difficilmente i km accumulati sono molti
     
    A g.spinoza piace questo elemento.
  13. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    21.590
    Piaciuto:
    3.163
    Io non ho mai avuto una spider, ma diverse coupè si. Sto pensando, per sostituire un domani la mia Brera, a un'Abarth 124 spider (o magari la GT con l'hard top in carbonio). Penso che comunque se piove basta alzare la capote e ti ripari, che problema c'è? Se poi ci sono 40 gradi alzi la capote e accendi il climatizzatore.

    Ricordo che mio zio (oggi 81enne) nel lontano 1967 circa, aveva comprato una "Siata 850 Spring" (Siata, non Miata....) su pianale Fiat 850. Quando la comprò mi face fare un giro accanto a lui e quel "giro" con la Siata a capote aperta rimane una delle cose più belle che ricordo della mia adolescenza. Mi piaceva la carrozzeria "retrò", mi piaceva il sound, che a cielo aperto si sentiva forte, mi piacevano il cruscotto e il volante in legno (anche se finto), e teneva benissimo la strada con la trazione posteriore e l'assetto ribassato, e guardavo mio zio che godeva guidandola, mandandola ogni tanto in sovrasterzo.....
    Pensai: "da grande vorrei una spider".
    Poi lo zio comprò un'Alfa Romeo Duetto e poi ancora una Mercedes 230 SL "Pagoda", prima di passare alle berline.

    Qualche anno dopo, ebbi l'occasione di provare personalmente la Fiat 124 spider (quella anni '60) di mio cugino e fu un'altra esperienza emozionante. Tutte le sensazioni che provai da passeggero con la "Siata" le riprovai da "pilota" con la 124, amplificate al massimo dato che quella era una gran macchina, con un 1.600 da 90 cv (tanti per l'epoca), un cruscotto in legno da urlo (per quei tempi) e un sound da favola. Si, sono cose che un ragazzo medio di oggi non apprezza più perchè di solito ha altri interessi.....

    La Siata 850 spring.
    [​IMG]
    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 28 Agosto 2018
    A ALGEPA piace questo elemento.
  14. edoardosavoia

    edoardosavoia

    Iscritto:
    1512548856
    Messaggi:
    291
    Piaciuto:
    92
    Quoto, infatti in Europa le spyder hanno buone vendite in UK ed in Germania.
     

Condividi questa Pagina