olio freni e cambio

olio freni e cambio - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. bonfateo

    bonfateo

    Iscritto:
    1238588432
    Messaggi:
    67
    Piaciuto:
    0
    Ma voi sostituite regolarmente anche l'olio dei freni e del cambio?....per esempio, secnodo il libretto di manutenzione l'olio dei freni andrebbe cambiato regolarmente in modo simile all'olio motore e mi pare valga la stessa cosa anche per l'olio del cambio...ma il mio meccanico non era dello stesso parere; esperienze in merito?
     
  2. lanti77

    lanti77

    Iscritto:
    1238594189
    Messaggi:
    1.179
    Piaciuto:
    0
    Ciao, nessuna officina ti cambierà mai l'olio freni!!
    Soltanto se hai un guasto all' impianto frenante, puoi
    sperare che ti venga sostituito l'olio freni!!!
    Mentre l'olio al cambio a volte viene sostituito, ma solo
    dopo un lungo kilometraggio!!!
    Saluti
     
  3. GheddoStella

    GheddoStella

    Iscritto:
    1238573662
    Messaggi:
    4.650
    Piaciuto:
    2
    Io l'olio del cambio l'ho fatto cambiare, andando a memoria, sui 30.000km poi più. Però in effetti una rinfrescatina anche agli altri oli non sarebbe male, anzi. Prossimo tagliando, visto che ho appena compiuto 150.000km cambio anche quelli. Tanto l'auto la tengo finchè posso.

    L'olio motore invece lo cambio ogni 15-20 mila km.
     
  4. alkiap

    alkiap

    Iscritto:
    1238577155
    Messaggi:
    8.189
    Piaciuto:
    3
    Effettuo quando previsto dal piano di manutenzione programmata (40.000km/4 anni).
    L'olio freni tende ad assorbire l'umidità presente nell'aria, degradando le sue caratteristiche col passare del tempo: ergo la necessità di sostituirlo
     
  5. moogpsycho

    moogpsycho Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238602815
    Messaggi:
    9.047
    Piaciuto:
    1.087
    anche il mio meccanico ha sempre negato la necessità di cambiarli nonostante l'auto abbia parecchi km... :?
    non saprei cosa pensare, alla fine problemi non ne ho mai avuti ed il funzionamento è normale, comunque a rigor dilogica gli olii degradano quindi penso sarebbero da cambiare
     
  6. mtencon

    mtencon

    Iscritto:
    1238608330
    Messaggi:
    139
    Piaciuto:
    0
    l'olio dei freni andrebbe cambiato ogni due anni (in realtà non lo fa nessuno) l'olio dei freni è igroscopico e quindi tende ad assorbire l'umidità, meno si apre la vaschetta meglio è, comunque è consiglabile cambiarlo almeno ogni 4 anni in quanto un olio vecchio pregiudica il funzionamento dell'impianto stesso.
     
  7. Maxetto

    Maxetto

    Iscritto:
    1238582785
    Messaggi:
    8.921
    Piaciuto:
    6
    Esperienza pessima, non ho sostituito per diversi anni il liquido freni, anche perchè il meccanico non me lo ha mai ricordato, ed il risultato è stato dover sostituire mezzo impianto perchè il liquido era pieno di scorie.
     
  8. tafano67

    tafano67

    Iscritto:
    1238574329
    Messaggi:
    388
    Piaciuto:
    0
    Non è l'olio dei freni ad essere igroscopico ma l'impianto se datato ad assorbire acqua, del tutto calcolato gli impianti frenanti sono autospurganti e filtrano il liquido in circolo, l'aria e l'acqua non sono miscelabili con il liquido dei freni, quello che puo' remotamente accadere è che una bollicina di aria sottoposta a pressioni elevate subisca l'effetto diesel ovvero una mini esplosione all'interno dell'impianto cosa rarissima negli impianti datati.......
    la sostituzione dell'olio dei freni da alcune case è prevista nella normale manutenzione da altre no......
    penso sia una eccessiva precauzione come quella di sosotituire il liquido di raffreddamento........
    l'olio motore è sottoposto ad usura per ovvie ragioni, quello del cambio pure ma in maniera inferiore, il liquido freni no..... al massimo sono le guarnizioni della pompa dei freni ad essere sottoposte ad usura ma quelle non le cambia nessuno, non esistono nemmeno come ricambio, si sostitusce la pompa e basta.......
     
  9. Epme

    Epme

    Iscritto:
    1238709045
    Messaggi:
    5.654
    Piaciuto:
    0
    cambia meccanico
    la manutenzione va fatta secondo le indicazioni del produttore, non in base a quel che dicono gli amici o il meccanico "di fiducia"
     
  10. Grattaballe

    Grattaballe

    Iscritto:
    1238766746
    Messaggi:
    6.235
    Piaciuto:
    181
    :shock: :shock: :shock: Non ci siamo......non ci siamo proprio. L'olio freni E' igroscopico. L'impianto non può assorbire nulla dall'esterno, visto che per lo stesso eventuale motivo ma al contrario, perderebbe l'olio ad ogni frenata.
    Una bollicina d'aria sottoposta a pressione non esplode ma più semplicemente cambia dimensione, esattamente (ma al contrario..) come fa una goccia d'acqua sottoposta a calore, rischio principale dell'olio vecchio e/o contaminato da umidità.
    L'olio freni andrebbe cambiato ogni 2, max 4 anni. Che la casa lo scriva tra le prescrizioni oppure no.
    L'olio del cambio è diverso, sulla mia Mondeo, per esempio,è specificato che la sostituzione non è prevista e si fanno solo controlli di livello, come anche per il liquido di raffreddamento.
     
  11. 99octane

    99octane

    Iscritto:
    1238525296
    Messaggi:
    16.262
    Piaciuto:
    11
    L'olio dei freni prima di tutto non e' un'olio. E' un liquido idraulico speciale che deve essere sostituito con uno della stessa categoria (dot 3, dot 4 o dot 4 improved, dot 5 o dot 5.1). Le categorie dot identificano il tipo di liquido.
    I dot 3, dot 4, dot 4 improved e dot 5.1 sono a base di estere glicolico altamente igroscopico. Sono piu' resistenti alle alte temperature piu' e' elevato il numero, ma diventano anche piu' corrosivi, dunque non e' detto che un impianto certificato dot 4 regga un liquido dot 5. Per questo esistono i liquidi dot 4 improved, che presentano caratteristiche di resistenza al calore simili al dot 5 ma meno corrosivi.
    Maggiore e' la resistenza, maggiore l'igroscopicita'. L'assorbimento di acqua da parte del liquido ne riduce le caratteristiche di resistenza al calore (perche' l'acqua ha punto d'ebollizione piu' basso) e quindi riduce la resistenza dei freni al fading.
    Un liquido dot 4 va cambiato, proprio a tirarlo al limite, ogni due anni, ma sarebbe MOLTO meglio cambiarlo ogni anno.
    Un liquido Dot 5.1 va cambiato ogni 6 mesi.

    Il liquido dot 5 e' un liquido a base siliconica, completamente diverso dagli altri, e' un olio siliconico che non e' igroscopico (ossia, lo e' ma mantiene comunque le sue doti di resistenza all'ebollizione), ha fortissima resistenza alla temperatura ma non e' completamente incomprimibile.
    Questo produce freni spugnosi ma resistentissimi al fading e comunque che non richiedono frequenti cambi di liquido.
    E' molto utilizzato negli USA, specie in ambito militare. I circuiti per liquido Dot 5 non sono compatibili con i liquidi esterici.

    L'olio del cambio e' un olio analogo a quello motore, ma a viscosita' decisamente piu' elevata (70W90, tipicamente). Va comunque cambiato periodicamente, se si vuole garantire una lunga durata della trasmissione.
    Soprattutto, andrebbe cambiato (assieme all'olio del differenziale) alla fine del periodo di rodaggio, dato che raccoglie una quantita' considerevole di polveri metalliche. Il magnete nel tappo aiuta molto, ma comunque e' meglio cambiarlo a fine rodaggio. Il libretto d'uso e manutenzione specifica ogni quanti anni o km va cambiato (non e' soggetto al superlavoro e alle temperature elevate dell'olio motore, quindi dura di piu') ma comunque un cambio piu' frequente (diciamo un ulteriore cambio a meta' periodo previsto) migliora la durata di tutti gli organi meccanici della trasmissione.
     
  12. 99octane

    99octane

    Iscritto:
    1238525296
    Messaggi:
    16.262
    Piaciuto:
    11
    Qualsiasi officina degna di questo nome DEVE cambiare il liquido freni al tagliando.
     
  13. 99octane

    99octane

    Iscritto:
    1238525296
    Messaggi:
    16.262
    Piaciuto:
    11
    Cambiate meccanico e poi cambiate gli oli.
     
  14. 99octane

    99octane

    Iscritto:
    1238525296
    Messaggi:
    16.262
    Piaciuto:
    11
    Tafano, guarda che qui ti sbagli. il liquido freni dot 3, dot 4 e dot 5.1 e' ALTAMENTE igroscopico.
    L'unico liquido freni non igroscopico (o meglio, che resiste all'ebollizione non ostante l'assorbimento d'umidita') e' il dot 5, che da noi non e' utilizzato.
     
  15. polso

    polso

    Iscritto:
    1238895003
    Messaggi:
    189
    Piaciuto:
    0
    -
    vorrei far notare una cosa:
    giusto ieri ho ritirato dall'officina la vettura di mia madre portata per il tagliando di manutenzione.
    siccome non e' una che fa tanti km i tagliandi li faccio in base all'eta e non alla percorrenza.
    Il tagliando e' stato fatto a 42655 km (auto immatricolata nel 1997). -
    Ora, visto che mi sono raccomandato con l'officina di eseguire tutto quanto necessario senza fare furbate ma senza nemmeno fasi remore se ci fosse stato necessario sostituire qualcosa specificando appunto olii vari filtri dischi pastiglie ecc ecc... mi ha stupito che l'olio freni non e' stato sotituito.
    stando alle fatture precedenti l'ultima manutenzione in cui mi venne addebitato questa operazione era il 2003.
    Ebbene, siccome non credo che una officina con "carta bianca" sulle operazioni da eseguire si sarebbe fatta scrupolo a farlo se ce ne fosse stato bisogno, non credete che forse la frequente sostituzione dipenda piu' da interesse da parte di qualcuno piuttosto ke da un assoluto bisogno?
    - secondo me ci son in giro moltissime auto che avendo pochi km di percorrenza nonostante l'eta di 10 anni e oltre , girano con l'olio cambio del primo tagliando gratuito
     

Condividi questa Pagina