Nuova DS4

Nuova DS4 | Pagina 2 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

Tags:
  1. loopo_due

    loopo_due

    Iscritto:
    1601714292
    Messaggi:
    255
    Piaciuto:
    189
    Buongiorno altrettanto, l’estetica è molto soggettiva, ma già che ci siamo ti esprimo il mio punto di vista.

    La DS4 (come tutte le vetture di questo marchio) è un miscuglio di stilemi vari che non si accordano tra loro. Troppe le forme che non seguono la funzione, le luci di posizione anteriori a forma di zanna di leone sono, a mio avviso, di una tamarrata unica, con scopo di nascondere lo sbalzo anteriore eccessivo. Ovviamente, la shiluette è quella che è, con Layout meccanico Peugeot (motore 3 o 4 cilindri trasversale, trazione anteriore e McPherson), concetto nato sotto la stella del risparmio, non si fanno miracoli. Il design è pesantemente influenzato da una forma di barocco, troppi gingilli, si intravvede il desiderio di dover meravigliare ad ogni costo. In complesso risulta (come tutte le vetture di questo marchio) pesante, non c’è continuità, non c’è armonia tra le linee, un elemento dritto forte si incontra con qualcosa di sinuoso, morbido, che dà parecchio fastidio all’occhio.

    Hanno cercato di copiare il Sub D della triade tedesca (che almeno offre qualcosa in termini di 4X4, anche se barbon style), spalmandolo su tutta la gamma (ovviamente, perché fino poco tempo fa era l’unico Layout presente in casa).

    Il premium lasciamolo a chi, con tanti sacrifici e storia alle spalle, lo ha creato, con soluzioni tecniche e meccaniche di alto livello e a chi lo offre ancora, dal segmento D in su…


    PS: Certo di non aver offeso nessuno - trattandosi del mio punto di vista- ti saluto dicendoti che non ci sono macchine tedesche in mio possesso.


    :emoji_stuck_out_tongue_winking_eye:
     
    A CSAR piace questo elemento.
  2. loopo_due

    loopo_due

    Iscritto:
    1601714292
    Messaggi:
    255
    Piaciuto:
    189
    download.jpg
     
    A CSAR piace questo elemento.
  3. Skilpad

    Skilpad

    Iscritto:
    1598634838
    Messaggi:
    23
    Piaciuto:
    4
    La DS4 mantiene gli stilemi dei tre modelli precedenti del marchio, in questo caso su una carrozzeria più bassa e filante. Originali ed armoniose le forme della silhouette con le le luci diurne verticali che conferiscono carattere al frontale della vettura.
    Viene utilizzata la più recente e moderna piattaforma modulare del gruppo PSA che è predisposta in modo nativo per le meccaniche ibride ed elettriche, quelle volenti o nolenti richieste oggigiorno dal mercato. Incluso il 4x4 ibrido realizzato con un motore elettrico sull'assale posteriore che probabilmente sarà reso disponibile su questo modello in un secondo momento.

    Si tratta con evidenza di una vettura che non ha ambizioni sportive (es. Stelvio/ pianale Giorgio) e neppure fuoristradiste con relativi sofisticati sistemi di trazione. Per andare in pista, a funghi, a caccia o sulle dune serve altro.

    Il design esterno ed interno, con qualche ben accettabile caratterizzazione, tende al minimalismo ed alla sobrietà, ignorando le tendenze barocche che vanno per la maggiore sulle ultime realizzazioni di origine orientale ed in parte anche tedesca.
    Per fortuna DS, da quando è un marchio indipendente, segue un suo proprio stile originale senza copiare le realizzazioni di successo di altri marchi. La cosa secondo me è apprezzata da chi opta per una certa esclusività e qualità, ma predilige l'understatement e vuole restare fuori dal gregge di chi si sente rassicurato e compiaciuto solo da marchi più consolidati, i così detti "Premium" per intenderci.

    Il marchio DS è nuovo, non è "Premium" e non è detto che riuscirà a consolidarsi nell'affollatissimo mercato dell'auto. Non è nemmeno un marchio di lusso (tipo Maserati), siamo certo a livello più basso. Ma la QUALITA' del prodotto e dei servizi (DS stores dedicati) c'è. Chi è reale cliente del marchio lo può confermare a ragion veduta, a dispetto delle opinioni contrarie dei tuttologi da Forum che esprimono le loro opinioni, per altro legittime, senza esperienze dirette e senza toccar con mano.
    Personalmente sono soddisfatto cliente DS da sei anni, prima con DS5 ed ora con DS7.
     
  4. Lupodimare

    Lupodimare

    Iscritto:
    1614023865
    Messaggi:
    4
    Piaciuto:
    1
    Buongiorno, interessanti i contributi, diversi tra loro, di loopo_2 e di Skilpad. Io non penso affatto che DS4 sia "un miscuglio di stilemi vari che non si accordano tra loro, senza armonia" e che traspaia evidente "il desiderio di meravigliare ad ogni costo"; affermazioni che potrebbero starci forse nei confronti di Toyota CHR o di Nissan Juke penultimo modello, tanto per fare due esempi.
    Mi permetto di far notare l'armonia, invece, tra la nervatura laterale inferiore (che avevo paragonato a Opel gtc che è notoriamente il coupè dell'Astra) e il rigonfiamento sempre laterale ma più su tra i finestrini posteriori e i fari posteriori: per me è ricercatezza stilistica, per altri è disarmonia estetica, non ne usciamo. Ben disegnato il lunotto, che va a stringersi leggermente verso la fanaleria posteriore. Certo lo stile generale è più di linee tese tipo Lexus NX che non di bombature tipo nuova Mercedes GLA. Concordo sull'eccessiva estensione di LED all'anteriore, ma direi che è in buona compagnia. Non concordo affatto che cerchino "di copiare la triade tedesca del segmento D"; e nel segmento C è molto più facile per Audi creare una Crossover-coupè prendendo la Q3, schiacciandola di qualche cm e inclinando un pó il lunotto (ed ecco banalmente la Q3 sportback! ) piuttosto che per un nuovo brand creare dal nulla sapendo di avere tutti contro perché il nuovo crea diffidenza. Concordo con Skilpad quando identifica il target acquirente DS4 con chi "opta per qualità ed esclusività ma vuol stare fuori da chi si sente rassicurato solo da marchi consolidati, premium". D'altronde nasce come divisione speciale del marchio Citroen di cui vuol essere un'eccellenza, oggi autonomo. Evidente quindi il valore aggiunto profuso. Inoltre i modelli sono tra loro ben differenziati, mentre per Audi e BMW (no Mercedes) c'è la tendenza a differenziarli solo per dimensioni.. come fosse una maglia disponibile in diverse taglie: bmw X2, io che sono un appassionato, da lontano riesco a distinguerla da X1 e X3 solo per il logo bmw sul padiglione laterale posteriore; l'Audi A3 sedan (4 porte) è giusto un filo più corta della A4 che è un filo più corta della A6! Mercedes classe A berlina e classe C berlina, invece, son del tutto diverse.
     
    A Feline piace questo elemento.
  5. loopo_due

    loopo_due

    Iscritto:
    1601714292
    Messaggi:
    255
    Piaciuto:
    189
    Ciao.
    Infatti ho scritto SUB D, cioè tutto quello che si trova sotto il segmento D della triade tedesca.
    Il segmento D, sempre della triade tedesca, è costruito su meccanica "longitudinale", cioè con motori cambio trasmissione messi in lungo. audi-peugeot.jpg
    Noti la differenza?
    E quello non possono copiarlo, perché non c'è* piattaforma, motori e sistemi di trasmissione che ciò permetterebbe. Al massimo possono appiccicare un motore elettrico all'asse posteriore per creare una sorta di 4x4 ibrido.

    *ora (con la fusione FCA/PSA) ci sarebbe il pianale Giorgio di FCA, anch'esso a trasmissione longitudinale.
     
    Ultima modifica: 27 Febbraio 2021
  6. loopo_due

    loopo_due

    Iscritto:
    1601714292
    Messaggi:
    255
    Piaciuto:
    189
    Ecco, ora vi lascio con le vostre DS.
    de gustibus non est disputandum
     
  7. Feline

    Feline

    Iscritto:
    1607594388
    Messaggi:
    237
    Piaciuto:
    80
    Già de gustibus .., io vi dico che non mi hanno mai entusiasmato le varie DS .., qui però le cose cambiano..
    Non ha più molto a che vedere con lo stile Citroën.., la sua linea appare come quella di un concept e si rafforza con i montanti posteriori che scendono verso il basso, il piccolo lunotto, e le spalle muscolose.
    Il tetto scende come nelle shooting brake, e la ¾ posteriore rappresenta il punto forte del suo design !
    Il design ha fatto passi da gigante e DS lo ha interpretato fortemente ed ha caratterizzato i volumi e le ( belle ) proporzioni della nuova coupé crossover in maniera decisamente personale.
    Gli interni sono piuttosto raffinati : si possono avere pelle, Alcantara, legno, carbonio e alluminio, la qualità percepita mi sembra molto alta..

    ds-4-laterale.jpg
    2021-ds-4.jpg
    2021-ds-4 (1).jpg
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  8. Lupodimare

    Lupodimare

    Iscritto:
    1614023865
    Messaggi:
    4
    Piaciuto:
    1
    ... Direi che all'ottima recensione di Feline, non c'è da contestare nulla, tranne se si vogliono fare polemiche sterili. Anche le foto sono esaustive e confermano quel che intendevo con "ricercatezza stilistica" nel mio ultimo post. (in particolare il padiglione posteriore e la coda). Dopodiché, ciascuno esprime le proprie opinioni liberamente (soprattutto educatamente) e, per quanto mi riguarda, lieto di imparare.
     
  9. LastWall

    LastWall

    Iscritto:
    1444299469
    Messaggi:
    22
    Piaciuto:
    0
    Buongiorno , io personalmente la trovo affascinante ... e certamente non sono mai state fra le mie preferite.
    Si sa qualcosa della reale reperibilità di questa vettura?
    Grazie mille
     
  10. Skilpad

    Skilpad

    Iscritto:
    1598634838
    Messaggi:
    23
    Piaciuto:
    4
    Mi pare che al momento manchino indicazioni precise. Dovrebbe essere ordinabile in estate e le prime consegne sono previste entro fine anno.
     
    A LastWall piace questo elemento.
  11. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    43.634
    Piaciuto:
    10.725
    Se devo essere sincero non sono mai stato un ammiratore delle linee Citroen e DS. L'unica che mi piaceva era la DS3.

    Devo dire però che questa DS4, nonostante la mia avversione per i Suv, mi piace. Anche perchè forse più che un Suv è un Crossover (è alta 1.52...). Si, devo riconoscere che è bella, imho ovviamente. Sembra che piaccia anche ai youtubers: 340 like contro 26 "no".

    Qui un filmato che mette appunto in evidenza le linee esterne e gli allestimenti interni, che mi sembrano abbastanza eleganti e hi-tech.

     
  12. Ax-80

    Ax-80

    Iscritto:
    1538084777
    Messaggi:
    13.791
    Piaciuto:
    3.842
    A me queste DS piacciono, le trovo diverse e particolari. Per distinguersi un po.
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  13. keyone

    keyone

    Iscritto:
    1238711761
    Messaggi:
    7.669
    Piaciuto:
    823
    Mi associo a quanti apprezzano lo stile di questa Ds4 . Non sono un fan del marchio , oltretutto creato artificialmente con fecondazione assistita :) fra Citroen e Peugeot . Non apprezzo particolarmente Ds9 e Ds7 , un po' meglio considero la Ds3 crossback , rimpiango invece la Ds3 , piccola pepata . Questa Ds4 -dicevo- colpisce invece per linee nuove , aereodinamiche , fluide ed ardite , con un pizzico di Francia , chiamatelo pure barocco , perchè il barocco francese è il barocco francese :) . Mi sembra particolarmente interessante l'ibrida plug-in , che offre anche prestazioni notevoli , oltre a bassi consumi e agevolazioni varie . Mi sembra che con questa Ds4 la casa francese abbia imboccato la via giusta , di un premium d'Oltralpe finalmente non copiato dai tedeschi...
     
  14. loopo_due

    loopo_due

    Iscritto:
    1601714292
    Messaggi:
    255
    Piaciuto:
    189
    Ah ecco, bravo! Hai trovato la giusta definizione! Premium d’Oltralpe, French Premium :emoji_sweat_smile::emoji_thumbsup:
     
    Ultima modifica: 7 Novembre 2021
  15. keyone

    keyone

    Iscritto:
    1238711761
    Messaggi:
    7.669
    Piaciuto:
    823
    In quanto non scimiotta i tedeschi , ma cerca uno stile suo .L'inglese poi non c'entra un...piffero con la Francia:emoji_blush: . Qual'è l'auto del segmento che preferisci ?
     

Condividi questa Pagina

// outbrain