Le vostre opinioni sul nuovo Quattroruote

Le vostre opinioni sul nuovo Quattroruote | Pagina 5 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    164
    Piaciuto:
    61
    Caro Norbig, lei tocca un tema focale: ovvero come evolvono le aspettative dei lettori nei confronti dei media. Le critiche che ho letto in queste settimane vertono immancabilmente sul confronto col Quattroruote di una volta. Ora, non starò a puntigliosamente spiegare come la qualità dei contenuti sia superiore a prima o come le macchine provate siano anch'esse di più: basta sfogliare il giornale per accorgersene, senza il pregiudizio segnato dall'abitudine. Ma suona quantomeno contraddittorio il rimpianto per una formula che non potrà più esistere, in quanto espressione di un mondo scomparso. Scomparso perché sono cambiate le auto, è cambiato il mercato, è cambiata la distribuzione, è cambiata la produzione e, parlando di media, è cambiato il modo di comunicare l'automobile. Forse mi ripeterò, ma oggi Quattroruote è un sistema informativo che integra e moltiplica le proprie declinazioni editoriali: il giornale, certo, e poi il web, la web tv, Facebook, Instagram, la divisione Professional, il canale YouTube, le 15 edizioni cartacee internazionali con i relativi siti web, tutte cose che nel 1988 - quando sono entrato al giornale - non soltanto non esistevano, ma neppure erano nel radar. Poco più in alto ho risposto a un gentile lettore che lamentava la scomparsa delle lettere dei lettori: a parte il fatto che non sono sparite, ma diversamente ripartite, a quale mezzo ha affidato il proprio rammarico? Il sito internet, non a una lettera vergata a mano e spedita dall'ufficio postale. Però, per venire alla sua considerazione, noi non potremo mai fare a meno delle prove: sono il nostro contenuto valoriale per definizione, al punto da esserci costruiti, unico giornale al mondo, una pista per valutare le automobili. Mi dica lei, però, che cosa vorrebbe leggere in un mensile di automobili.
     
  2. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    28.794
    Piaciuto:
    1.698
    Ci sono colonne per auto prodotte sin dal 2005, ma molti modelli prodotti e venduti per ben oltre dieci anni sino al 2013 sono assenti, molto meglio costruito il QR usato professional che era uscito per un paio di anni, ottimo strumento che ho usato anche per spuntarla in cause contro assicurazioni per quotazioni corrette... davvero un ottimo strumento...
     
  3. norbig

    norbig

    Iscritto:
    1317448909
    Messaggi:
    1.956
    Piaciuto:
    105
    Io in genere leggo l'editoriale, le prove su strada, i dati di vendita, i listini del nuovo. Il problema è che ormai siamo abituati a comunicazioni-flash, ai social network e forse la rivista comincia a essere qualcosa che non apprezziamo. Non dico che sia meglio o peggio di quando c'era la sola carta stampata, sono solo mie riflessioni...
    Apprezzo comunque il Suo ricercare il dialogo diretto coi lettori, è qualcosa che non si trova spesso.
     
  4. mafalda

    mafalda

    Iscritto:
    1238525373
    Messaggi:
    1.908
    Piaciuto:
    22
    Bello si, permettetemi un paio di suggerimenti in merito a test di supersportive:
    - datapanel più dettagliati e ritorno dello skipad
    - ripristino dello speciale "sportive"
    - ripristino del "Club 4secondi"
     
  5. albh725

    albh725

    Iscritto:
    1429576630
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    Ho 37 anni. Ero un appassionato lettore di Quattroruote, una rivista che amavo: la compravo un mese sì e l'altro no...tanto che ero sempre stato lì-lì per abbonarmi.
    Quando comprai il primo numero di quella nuova, lo scorso anno, ne fui enormemente deluso.
    La trovai se non altro "confusionaria", con buttate dentro tante cose senza però nulla di veramente approfondito.
    Trovai la rivista riempita di contenuti (come voler trattare tutto) ma perdendo in precisione e approfondimento.
    Mi ha dato la sensazione di puntare tanto sulla quantità ma poco sulla qualità!

    Ho lasciato passare qualche mese perchè speravo che le cose migliorassero e ci fossero dei ripensamenti; putroppo devo notare che per molti aspetti non è così.

    Ho notato che in molti criticarono a suo tempo la mancanza della posta dei lettori e che alla fine si è cercato di rimediare.
    Personalmente allora fui pesantemente amareggiato da tale mancanza. Purtroppo devo dire la verità che non mi piace pienamente neanche il nuovo sistema.
    Voglio dire: la posta dei lettori, seppur ampia è quasi introvabile ad una prima scorta ed "immersa" nella sezione "business" che poco le compete (ma cosa avranno di business le lamentele contro le multe o le richieste sulla conversione di patenti straniere?)

    Notai poi subito un impostazione simil web che non mi piaceva e che tutt'ora continua a non piacermi.
    Prove su strada con argomentazioni poco interessanti, soprattutto poca tecnica spicciola (intesa come funzionamento delle tecnologie motoristiche) che tanto mi appassiona.
    Si finisce per commentare gli accoppiamenti millimetrici tra i lamierati della carrozzeria (ma quale utente li guarda?) con certamente molti numeri di misurazioni nelle prove con cose che i più neanche non guardano, senza spiegare nello specifico il funzionamento di un nuovo differenziale o di un motore di nuova concezione.

    Inoltre tante interviste che personalmente non mi interessano, foto giganti che mi spiazzano e non mi invitano alla lettura, scritti sparpagliati che trattano un po' di tutto e che mi confondono soltanto, mettendomi ansia e spingendomi a chiudere il giornale.

    Già argomenti che trattano molte cose ma non approfonditamente come una volta.

    Faccio due esempi sull'ultimo numero: si parla dei liquidi freno e del prezzo.
    Mi sembra di leggere un articolo di un giornale poco specializzato qualsiasi, ove si afferma che il liquido freni va cambiato ogni due anni e prezzi dei benzinai e ricambisti sempre inferiori a quelli di internet (sarei curioso...internet...dove? Ebay? Misterauto? Altro sito?).
    Si doveva invece affrontare il discorso dei vari tipi di olio, non mischiabili tra loro per caratteristiche e composizione (dot4, dot5...).
    Dire che esistono strumenti che misurano, tramite la rilevazione della resistenza elettrica dell'olio freni, la percentuale di acqua che il liquido ha assorbito negli anni (che le officine farebbero bene ad acquistare, visto che non costano molto) e che quindi il liquido andrebbe cambiato quando lo strumento segnala una percentuale superiore allo 0,5%. Io ho un'auto (con dot4) che richiede una sostituzione anche dopo un'anno per via del tappo di concezione datata, l'altra ha il liquido perfetto dopo 9 anni...

    Altro esempio è l'articolo sui navigatori. Mi ha deluso moltissimo.
    Volete giustamente approcciare i nuovi sistemi elettronici ma non si può farlo in questo modo. Il tema è troppo vasto per parlare nello stesso articolo di un po' di navigatori montati in fabbrica e di un po' di applicazioni da telefonino.
    Palrando ad esempio del sistema operativo Android...basta accedere al googlestore (playstore) per vedere quante applicazioni di navigazione per android esistono.
    Aver parlato solo di Google Maps senza recensirne altre lo trovo scandaloso. La migliore tra l'altro è senza dubbio Mapsfactor Navigator....basta accedere allo store ed è la prima che esce... google è solo quella installata di default sui telefonini android...necessita di connessione ad interet, Mapsfactor invece è offline, con due verisioni, una gratuita e una a pagamento, entrambe altamente personalizzabili, con informazioni su tutto...perfino i limiti di velocità di cui criticate la mancanza a Google Maps.

    Insomma non ci siamo proprio.
    Quando voglio cosolarmi sfoglio qualche vecchio numero o compero ruoteclassiche.
    Per il resto se Quattroruote è questo, meglio il web....

    Tra l'altro ero già iscritto al forum ma non mi ricordo l'username: dal vostro sito, con l'indirizzo mail, si può recuperare la password ma non il nick....neanche questa è andata dritta...
     
  6. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    164
    Piaciuto:
    61
    x Mafalda: Allegato al numero di giugno ci sarà un dossier sportive, incentrato sui giri di pista a Vairano. Da Lambo a Ferrari, da Porsche a Pagani, ci saranno tutte. Una sorta di mega Club 4 secondi. Anzi, 3 secondi, visto che le prestazioni aumentano con l'evoluzione della tecnica...
     
  7. Taurinense

    Taurinense

    Iscritto:
    1428951383
    Messaggi:
    329
    Piaciuto:
    69
    Anch'io ho dovuto rifare l'iscrizione, condivido in toto le tue opinioni che ho fatto presente nel 2014 ma nulla è cambiato, penso di essere uno dei pochi che a dieci anni nel 1956 ha comprato il primo 4R e concludo dicendo che Gianni Mazzocchi ha creato un mito che dopo 58 anni, sia pur con alti e bassi, sta perdendo il suo DNA.
     
  8. mafalda

    mafalda

    Iscritto:
    1238525373
    Messaggi:
    1.908
    Piaciuto:
    22
    ..avete provato la Huayra?!?!?!!?!? ..e che ferrari avete messo in pista? 488 GTB o la LaFe???
     
  9. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    164
    Piaciuto:
    61
  10. mafalda

    mafalda

    Iscritto:
    1238525373
    Messaggi:
    1.908
    Piaciuto:
    22
    alllllleeeeeeeeeeee oooooooooohhhhhhhhhhhhhhh
    alllllllleeeeeeeeeeeee oooooooooohhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh :D
    quando in edicola???
     
  11. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    164
    Piaciuto:
    61
    Assieme a Quattroruote di giugno, intorno al 25 di maggio.
     
  12. mafalda

    mafalda

    Iscritto:
    1238525373
    Messaggi:
    1.908
    Piaciuto:
    22
    Grazie mille
     
  13. rosberg

    rosberg

    Iscritto:
    1238528159
    Messaggi:
    22.289
    Piaciuto:
    313
    Buongiorno direttore.
    Le scrivo perchè nonostante abbia girato praticamente 10 luoghi tra edicole, giornalai e venditori di giornali (ipermercati e supermercati compresi, anche di più zone, non sono riuscito in alcun modo a trovare l'inserto delle strade d'Italia. Avevano quello con la Lancia oppure il semplice giornale, ma non quell'inserto.
    Possibile che la distribuzione di una cosa bella e che avete pubblicizzato sul numero precedente, non sia stata in alcun modo curata?
    Pare una moda del momento pubblicizzare qualcosa che non c'è, a partire dalle varie combinazioni delle automobili, fino a dispositivi elettronici, ma anche riviste a questo punto.
    Peccato.
    Avevo il primo volume, di una decina d'anni fa...questo l'avrei preso volentieri.
     
  14. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    26.963
    Piaciuto:
    4.783
    Apprezzo anch'io il ripristino dello speciale sportive. Vorrei vedere però nei prossimi numeri le prove complete e molto tecniche (rimpiango un po' le "trasparenze" del mitico Bruno Betti), di alcune vetture sportive di lignaggio medio-alto, diciamo dai 50.000 ai 90.000 euro come per esempio:
    - Lotus Exige S
    - Porsche Cayman GTS
    - Jaguar F-type coupé base (340 cv)
    - Lotus Evora 400
    - Alfa 4C spider
    - Lotus Elise Cup
    - Porsche Cayman GT4
    - Nissan 370 Z Nismo
    - Audi TTS

    Sono le mie preferite, non lo nascondo, ma penso piacciano a molti altri lettori. Per quanto riguarda i suggerimenti mi piacerebbero appunto prove con più tecnica e foto degli interni più grandi.
     
  15. mafalda

    mafalda

    Iscritto:
    1238525373
    Messaggi:
    1.908
    Piaciuto:
    22
    La Cayman gts mi sa stava su top gear Ita, c'è il video in homepage, mentre la gt4 è proprio in questo numero
     

Condividi questa Pagina