Lancia B-UV 2022?

Lancia B-UV 2022? - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    37.313
    Piaciuto:
    8.478
    Secondo Quattroruote.it FCA, dopo la "Tonale" (C-UV) dovrebbe presentare ben 3 B-UV. Si tratterebbe dell'erede Punto, della "Tonalina", ovvero l'erede crossover della Mito, e di un'inedita Lancia, tutte ovviamente su pianale PSA CMP.

    Se ne parla qui:
    https://www.quattroruote.it/news/an...uv_fca_un_invasione_di_piccole_crossover.html

    Ecco un rendering (ovviamente di fantasia) dell'ipotetica BUV lancia (sicuramente ibrida e quasi sicuramente plug-in):
    [​IMG]

    Che dire? Se sono rose, fioriranno. Per ora apro, con molto anticipo, l'argomento. Se verrà confermato il modello, lo lasceremo aperto, se no andrà chiuso...............
     
  2. X_BOND

    X_BOND

    Iscritto:
    1412704526
    Messaggi:
    2.421
    Piaciuto:
    462
    Plug in? Ibrida?
    Per ora cmp è solo ice o direttamente bev.
    Si spera che almeno ibridi economici stile panda/suzuki arriveranno presto anche per psa ormai tra le poche a non avere mhev.
     
    Ultima modifica: 20 Ottobre 2020
  3. ottovalvole

    ottovalvole

    Iscritto:
    1313232853
    Messaggi:
    10.592
    Piaciuto:
    634
    forse vedo il primo render che non somiglia ne al Mokka ne al 2008, miracoloooooo
     
  4. X_BOND

    X_BOND

    Iscritto:
    1412704526
    Messaggi:
    2.421
    Piaciuto:
    462
    Beh non è assolutamente niente di che anche questo .....anzi..
    Poi tutto ha un prezzo, a 10/13k euro si vende benissimo la obsoleta ypsilon a marchio lancia.
    Un suv a marchio lancia da ben più di 20k euro più caro di una opel o peugeot corrispondente farà mooolta fatica anche con contenuti non da lowcost
     
  5. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    16.053
    Piaciuto:
    5.255
    però non posso considerare questo genere di vetture una possibile erede della punto, sono vetture che appartengono a segmenti differenti e che hanno anche posizionamenti economici differenti, poi probabilmente ci sarà anche chi acquisterà questa vettura al posto della punto o comunque di un tradizionale segmento B ma non so quanti sono interessati a questo genere di operazione.
    Per il resto io non riesco ad entusiasmarmi a questo genere di vetture, B Suv,parlo a livello estetico, con una proliferazione nel mercato mi danno sempre più l'idea di un già visto e di scontato
     
    A CSAR e pilota54 piace questo messaggio.
  6. quantum leap

    quantum leap

    Iscritto:
    1552632055
    Messaggi:
    662
    Piaciuto:
    597
    Rose del genere... sono fiori di plastica.
    Quando penso che Lancia poteva essere una Rolls italiana....
    11103528.jpg xl_62_1029.jpg
     
    A ottovalvole e perdegola piace questo messaggio.
  7. maurofiorini

    maurofiorini

    Iscritto:
    1238536289
    Messaggi:
    877
    Piaciuto:
    113
    Come detto ormai millemila volte: forse Lancia è la casa che storicamente si è meno inserita nel mondo dell'off-road, dei fuoristrada o come li volete chiamare (a parte la Lancia Aprilia Coloniale del 1941). Non sarebbe meglio tentare con qualche simil- Fulvia o qualche berlina di lusso che ricordi le gloriose antenate?
     
  8. X_BOND

    X_BOND

    Iscritto:
    1412704526
    Messaggi:
    2.421
    Piaciuto:
    462
    Infatti un crossover simile non centra nulla con un offroad/fuoristrada
     
  9. quantum leap

    quantum leap

    Iscritto:
    1552632055
    Messaggi:
    662
    Piaciuto:
    597
    Ormai il treno è perso.
     
  10. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    37.313
    Piaciuto:
    8.478
    Sarebbe bello si, concordo, ma oggi un po’ démodé purtroppo.....
     
  11. momonedusa

    momonedusa

    Iscritto:
    1333730053
    Messaggi:
    1.911
    Piaciuto:
    424
    dipende. Se vogliamo la gloria o vedere e rimanere in vita
     
  12. maurofiorini

    maurofiorini

    Iscritto:
    1238536289
    Messaggi:
    877
    Piaciuto:
    113
    E' una questione di credibilità, di coerenza. Non dico che non funzionerebbe, ma sarebbe uno dei tanti marchi in concorrenza con gli altri, senza avere almeno il richiamo storico.
    Naturalmente dal punto di vista di chi ci lavora è meglio che rimanga in vita, qualunque cosa produca.
     
  13. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    37.313
    Piaciuto:
    8.478
    Basta vedere come vanno le vendite della Giulia, vettura perfettamente nel solco della tradizione del brand. Vanno molto peggio di quelle della Stelvio, che non è certo una tipica Alfa.
    A chi compra una vettura oggi (in massima parte) importa nulla del passato, della storia, della tradizione. Si seguono le mode del momento, anche se il bagagliaio di un Suv non è più grande di quello di una Tipo berlina, e anche se chi ha 30, 40 o 50 anni non ha certo problemi di ingresso-uscita da una "normale" berlina.

    Ecco perchè le prossime BUV di FCA saranno come minimo delle crossover.
    .
     
    A ALGEPA e quantum leap piace questo messaggio.
  14. quantum leap

    quantum leap

    Iscritto:
    1552632055
    Messaggi:
    662
    Piaciuto:
    597
    Sottoscrivo il Tuo pensiero. Forse in campo automobilistico (soprattutto in tema stilistico e tipologico) non valgono i vichiani corsi e ricorsi storici, o magari sí, con un'onda lunga di ritorno. Oggi di certo le berline classiche non vanno, se perfino RR ha in listino un suv.
    E c'é tutta una fenomenologia dietro al cliente dei suv, non solo la loro moda.
     
  15. ottovalvole

    ottovalvole

    Iscritto:
    1313232853
    Messaggi:
    10.592
    Piaciuto:
    634
    in passato la Lancia ha avuto molta fortuna con la Musa (un b-suv lo chiamerei Musa molto volentieri), malgrado il prezzo superiore alla concorrenza è stato quasi sempre il monovolume più venduto nella sua categoria, la gente preferiva spendere qualcosa in più e prendeva l'unica rivale della Mercedes Classe A (la formula vorrei ma non posso). Bisognerebbe avere la stessa fortuna di allora
     

Condividi questa Pagina