La Mc Laren più veloce di sempre

La Mc Laren più veloce di sempre | Pagina 2 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    24.377
    Piaciuto:
    3.950
    Ovviamente nessuno andrà mai a 403 kmh, Penso che nemmeno a Nardò sia possibile raggiungerli, o forse è l'unico posto dove farli.

    Quello è il "potenziale" della vettura, che il nababbo arabo di turno potrà sbandierare con i suoi amici plurimilionari.

    E' un esercizio tecnico dimostrativo, destinato come dicevo ad alcune "mosche bianche", precisamente 106 nel mondo. Qualcuno magari la terrà in esposizione in un mega-salotto. Salvo avere una "rampa" che dallo stesso salotto conduca in garage e poi in strada..........

    Sul discorso tecnico hai ragione. Evidentemente i dati tecnologici della power-unit non sono stati ancora rivelati, nè il funzionamento. Vedremo in seguito.

    Sicuramente anch'io preferisco una più fruibile Porsche GT3 RS o una Lotus Evora 430...........
     
    Ultima modifica: 30 Dicembre 2018
  2. elancia75

    elancia75

    Iscritto:
    1238537333
    Messaggi:
    8.267
    Piaciuto:
    806
    Varrebbe anche per Koenigsegg e 918, allora una Elise 122 cv e una Miata 1.5 sono il top perchè leggere, scodanti ed essenziali (provo a smontare questo costrutto che non mi piace per come è impostato... e perchè, imho, ad impostarlo in tal guisa dovrebbe essere chi può scegliere e conosce veramente il prodotto finito, magari avendolo testato). :emoji_wink:
     
  3. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    10.907
    Piaciuto:
    2.569
    Di base credo che ci sia l'annosa diatriba sul concetto di sportività , qui sul forum ad esempio c'è chi considera più sportiva un classe D con con un TD con cavalleria rispetto ad una MX-5, io personalmente la vedo in maniera differente ma sono opinioni
     
  4. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    24.377
    Piaciuto:
    3.950
    Si, il target è lo stesso. Come quello della Ferrari LaFerrari o la Bugatti Chiron. Diverse case fanno questi "mostri-vetrina" per dimostrare la loro eccellenza tecnologica.
     
  5. Taurinense

    Taurinense

    Iscritto:
    1428951383
    Messaggi:
    307
    Piaciuto:
    55
    Sulle basi della mia esperienza personale di auto sportive di alto livello, un auto sportiva estrema con tre posti a guida centrale è ridicola e anacronistica. Poi se vogliamo stupire per il progetto inusuale ricordiamo l'esemplare unico Ferrari 365 P Berlinetta Speciale del 1966.
     
  6. elancia75

    elancia75

    Iscritto:
    1238537333
    Messaggi:
    8.267
    Piaciuto:
    806
    Ne hai mai guidata una?
     
  7. elancia75

    elancia75

    Iscritto:
    1238537333
    Messaggi:
    8.267
    Piaciuto:
    806
    Hypercar anche sportive imho (non le ho mai guidate tuttavia).
     
  8. Mastertanto

    Mastertanto

    Iscritto:
    1238548567
    Messaggi:
    3.487
    Piaciuto:
    439
    No, nemmeno a Nardò è possibile, perché la sia pur lieve curvatura della pista, irrilevante anche a velocità alte (tipo 250) ma non estreme, ha la sua bella influenza a velocità, appunto, estreme : ad es. la McLaren F1 a Nardò fece 372 km/h, ma sul dritto 386, mentre un certo modello di Koenigsegg (mi sfugge la sigla) a Nardò fece 388, sul dritto invece non riuscirono perché la VW, proprietaria dell'unica pista al mondo con 9 km di rettilineo, era troppo preoccupata all'idea di vedersi soffiare il "record" di velocità della Bugatti Veyron e non volle - né lo vuole adesso - concedere alla Koenigsegg l'uso della sua pista : dove comunque è ragionevole pensare che la stessa auto avrebbe raggiunto, più o meno, i 400 km/h.

    In seguito la Koenigsegg come si sa ha ottenuto l'uso, per breve tempo a strada chiusa, di non so quale highway USA nel deserto del Nevada, facendo segnare con una Agera RS una vmax media intorno ai 445 km/h, con tanti saluti ai record (per quel che valgono, solo come immagine commerciale) delle varie Veyron.

    Nella realtà pratica, non esiste alcuna strada al mondo dove si possano raggiungere simili velocità : a parte la citata pista di prova del gruppo VW, ed escludendo le highway senza fine dell'Australia (dove se ti becchi un canguro a 400 km/h, ma anche a molto meno, hai bello che finito...) l'unica è avere a disposizione un tratto di strada chiusa appositamente al traffico, cosa evidentemente difficile anche per i nababbi che possono acquistare questi giocattoli estremi.

    Probabilmente si riesce, ma a patto di essere un principe, direi saudita o degli emirati, che immagino può sempre chiedere di chiudere un bel tratto di rettifilo in zona semidesertica solo per lui... ecco, uno così potrebbe anche riuscirci.

    Una persona normale non credo, anche se ricca abbastanza per potersi prendere questa McLaren......
    .
     
    A Lenny_84 piace questo elemento.
  9. Mastertanto

    Mastertanto

    Iscritto:
    1238548567
    Messaggi:
    3.487
    Piaciuto:
    439
    L'idea della sportiva estrema a 3 posti non piace molto nemmeno a me, ma in ogni caso la McLaren F1 è stata da tutti giudicata una delle sportive più riuscite di tutti i tempi, ed anch'io la pensavo così, particolarmente circa la telaistica eccezionale.
    Quindi, anacronistica non so, ma che sia "ridicola" lo puoi escludere senza dubbio alcuno...al massimo è un po' "strana".
    .
     
    A elancia75, pilota54 e Lenny_84 piace questo elemento.
  10. Mastertanto

    Mastertanto

    Iscritto:
    1238548567
    Messaggi:
    3.487
    Piaciuto:
    439
    Il concetto di auto sportiva non è poi così difficile e/o controverso.

    Sportiva è quella auto (o moto, o altro) che privilegia le prestazioni - intese in senso ampio, comprese ed anzi (quasi) soprattutto le prestazioni telaistiche - e l'efficienza su strada e su pista rispetto alle altre esigenze : comfort, spaziosità ecc.

    Per cui è evidente che una Lotus Elise/Exige, anche se ad es. dotata di motore non potentissimo in assoluto e di vmax non altissima, è una vettura sportiva ; una Bentley Continental GT, pur essendo tanto più veloce, non può essere considerata una vera sportiva.

    Questo se vogliamo che le parole abbiano un senso e che questo senso non possa essere deformato dal primo che capita, magari per fini pubblicitari come fanno quelli del marketing che son capaci di chiamare "sportiva" anche una suv o monovolume con diesel da 110 cv, perché secondo loro è "sportiva" visto che ci si possono caricare le attrezzature sportive tipo tavole da surf...

    E' il famoso discorso che quando un qualcosa diventa di massa è finito, è sputtanato : le definizioni commerciali di massa di "sportivo" ne sono un altro illuminante esempio.

    Ma, se si ragiona con la propria testa e non ci si fa fuorviare dalle stronzate inventate da quella gente, si vede che la definizione di auto sportiva è chiarissima.
    .
     
    A Lenny_84 e ALGEPA piace questo messaggio.
  11. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    24.377
    Piaciuto:
    3.950
    Ah, ecco, dimenticavo, deserto del Nevada o lago ghiacciato, due luoghi dove si raggiungono velocità eccezionali dove venivano provati i prototipi da record terrestre............
     
  12. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    24.377
    Piaciuto:
    3.950
    Beh, la Continental GT può essere considerata una "luxury-sportiva", perchè comunque è una coupè ed è potentissima. Poi vera o non vera è sempre un'opinione.
    E' una vettura che anche preparata per le competizioni GT3 ha fatto la sua figura.

    [​IMG]
     
  13. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    10.907
    Piaciuto:
    2.569
    Io concordo in toto con il concetto da te espresso per indicare la sportività, poi c'è anche da aggiungere che la sportività non viene enunciata nella nostra costituzione quindi ognuno è libero di dargli il significato che vuole e forse alcune volte è anche bello considerare sportiva la propria utilitaria , sognare non costa nulla
     

Condividi questa Pagina