In morte della berlina

In morte della berlina | Pagina 18 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. paolo.monari

    paolo.monari

    Iscritto:
    1525255118
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    Articolo condivisibile. Bellissima la nuova Jaguar elettrica, che dimostra come la berlina si trasformerà in crossover. Tuttavia la Jaguar in questione rappresenta un esempio riuscito su migliaia di auto malriuscite negli ultimi anni.
    Quello che non va oggi nei nuovi SUV/crossover che vanno tanto di moda é che si prediliga l'estetica alla funzionalità, o meglio l'aspetto esteriore della vettura rispetto alla comodità degli interni, alle sedute piccole, granitiche e scomode, all'handling e al rollio penosi rispetto ad una berlina anche solo di 20 anni fa.
    E questa non può che essere una moda passeggera.
    Le nuove automoibli (soprattutto se piccole ed economiche, ma in generale tutte quante tranne le maxi lusso) a parità di ingombro esterno hanno meno spazio al loro interno di quelle vecchie (bagagliaio inesistente, posti posteriori scomodi e corti, sedute claustrofobiche). Il rollio e l'assorbimento delle asperità sono drammaticamente peggiorati, in generale. SI veda la BMW serie 3 di 2/3 generazioni fa e l'attuale, nel superamento di un dosso... imparagonabili.

    Sono sicuro di non essere l'unico che noleggiando una bella auto nuova e risalendo sul proprio vecchio catorcio ha spesso notato come il confort di marcia sul vecchio catorcio sia comunque migliore...

    Le auto di sostanza oggi sono veramente poche, e si scelgono sedendocisi dentro e guidandole, non guardandole da fuori.

    Le persone "di sostanza" che fanno tanti chilometri e che sono sensibili alla qualità della vita (sono sempre di meno...) non a caso oggi sono quelli che scelgono le berline e le station wagon. Una su tutte: BMW Serie 5, per intenderci.
    Ma senza spendere troppo, la mia Nissan Almera del 2006 (progettata 15 anni prima) con ponte rigido e telaio della Primera era comunque molto più comoda e molto più "Macchina" di una nuova Wv Polo.

    Oggi uso una berlina di 15 anni fa (Opel Vectra Euro 4) perché la preferisco alle auto che mi potrei permettere. Perché vale di più. La vita a bordo e la qualità del servizio che mi dà non si ottengono dalla maggior parte delle nuove automobili che pur guido settimanalmente noleggiandole.

    Fino a che le Case non realizzeranno delle crossover eleganti e accattivanti (vedi Tesla Model X), con quote di telaio, baricentro, sospensioni e rollio almeno paragonabili a quello delle berline, le berline si venderanno sempre. Se non si venderanno più sarà perché non le faranno più.

    Ho volutamente tralasciato di parlare dell'effetto che un uomo su una berlina fa ad una donna perché probabilmente non é questa la sede più indicata per parlare di tali amenità (fondamentali in una vita sana e soddisfacente) ma la donna su queste cose non mente mai a se stessa. E predilige le berline (nemmeno le station) ;-)
     
  2. anganz

    anganz

    Iscritto:
    1452806115
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    0
    per quanto mi riguarda, a parte la mia prima Fiat Uno, ho sempre acquistato berline a 4 porte (passat, alfa159, bmw e90, bmw f30)...
    e da quello che leggo non mi sembra di essere l'unico.
    Motivi di estetica, consumi, aerodinamica, baricentro, piacere di guida mi rinsaldano nella convinzione che continuerò a comprare sempre berline.... e lo dico a ragion veduta, dato che faccio da diversi anni oltre 10k km/anno con un suv non mio, per motivi di lavoro
     

Condividi questa Pagina