Il caso Dacia

Il caso Dacia - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    164
    Piaciuto:
    61
    196 commenti al mio spunto sulla Skoda provano che il tema dei brand e del loro posizionamento sul mercato è appassionante. Questo mi dà il destro di sottolineare come, nelle vostre considerazioni, molto spesso viene citata la Dacia come concorrente elettiva della marca ceca. In realtà, ciò è conseguenza di valutazioni d'immagine che nulla hanno a che vedere con la realtà: i rumeni agiscono in un segmento primo prezzo che la Skoda ha abbandonato da tempo e il loro successo ha obbiettivamente qualcosa di straordinario. Numeri: in Italia la Dacia ha una quota di mercato che sfiora il 3%, in crescita rispetto al 2014, e nei primi sei mesi dell'anno ha immatricolato quasi 27 mila macchine. Due note. Gli eccellenti risultati dimostrano come la scelta del prezzo fisso (i concessionari non fanno sconti) alla lunga paghi. E probabilmente c'è qualcosa di psicologico in questo, perché se si vanno a guardare gli street price non è che la Dacia costi meno delle concorrenti scontate. La seconda è che il marchio del gruppo Renault ottiene simili performance senza vendere neppure un pezzo ad aziende o noleggi, strategia quantomeno inusuale in un momento dove il fleet è dominante. Come mi diceva un amministratore delegato poco tempo fa, "per lavorare in quel settore bisogna poterselo permettere": significa, in soldoni, avere dei listini che ti consentono di "lavorare" sui margini. Ecco, Dacia difende una linea di margine fisso, risultando poco accattivante per i grandi "flottari"che guadagnano sulla differenza fra nuovo scontato e valore residuo. Quindi attacca solo sui privati. Al di là dei tecnicismi, chi di voi ha una Dacia? Perché l'ha presa? E chi non ce l'ha sta pensando a metterla fra le possibilità? Anche qui, perché?
     
  2. SupercinqueTC

    SupercinqueTC Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239372328
    Messaggi:
    31.042
    Piaciuto:
    2.832
    Io non ne ho una, ma sono andato vicinissimo all'acquisto per ben due volte.

    La prima nel 2008, prima Sandero. La scelta alla fine è ricaduta sulla Twingo2, a pari prezzo (Twingo scontata) ma con dotazione migliore, a causa del motore 1400mpi che montava la Sandero.
    Solo successivamente arrivò il 1200 16v, che avrebbe portato altri punti all'acquisto.
    Un'altra determinante era la lunghezza, ritenuta eccessiva per l'uso come seconda auto.

    La seconda volta a fine 2014, Twingo3 vs Sandero attuale.
    Stavolta il 1200 ha perso contro il 1000 aspirato.
    E la scelta è ricaduta sulla più colorata e personalizzabile, meno ingombrante Twingo.
    (Avevo meno autorità di scelta, stavolta...)

    C'è sicuramente di meglio sul mercato, ma non agli stessi prezzi finiti, salvo promozioni e specchietti per allodole (obbligo di finanziamento, versioni stock, ecc... che fanno lievitare il prezzo finale reale).
     
  3. rosberg

    rosberg

    Iscritto:
    1238528159
    Messaggi:
    22.289
    Piaciuto:
    313
    Non ho una Dacia e non ho mai considerato l'acquisto.
    Ora a livello estetico un paio di modelli sono accettabili (ad esempio il Duster), ma a livello qualitativo in generale ritengo sia molto indietro rispetto ad altri marchi. Costa meno perchè offre meno, in termini di materiali, costruzione, tecnologia, comfort, design, qualità...
    Credo che, pur non potendo dar contro alle sue considerazioni, caro direttore, basate su dati oggettivi, avrebbe fatto la fine della molisana dr se alle spalle non avesse avuto una casa importante e strutturata come la Renault.
     
  4. superlorenzo

    superlorenzo

    Iscritto:
    1404492815
    Messaggi:
    150
    Piaciuto:
    0
    Se dovessi prendere una Dacia sarebbe la 7 posti. Credo che sia una vettura che a parità di spazio non ha rivali di prezzo, una delle poche scelte per famiglie numerose non troppo danarose. Qui a Firenze vedo che l'hanno presa numerosi tassisti, probabilmente quelli "orfani" della multipla e dell'Ulisse

    In sintesi, in riferimento alla SOLA Lodgy: rapporto contenuti/prezzo molto favorevole e praticamente assenza di concorrenza nel segmento.
     
  5. mafalda

    mafalda

    Iscritto:
    1238525373
    Messaggi:
    1.908
    Piaciuto:
    22
    non oh una dacia, capisco perché il brand funzioni: pochi fronzoli, sostanza, appartenenza comunque ad un gruppo "solido".
    devo dire però che la Logan, col dovuto rispetto per chi ce l'ha, mi ha sempre dato... fastidio...
    riporto il giudizio di QR sulla MCV "se vi servono 7 posti, è di gran lunga la più a buon mercato, ma se ne bastano 5, fatevi una focus"....
     
  6. Brumista

    Brumista Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239323671
    Messaggi:
    20.600
    Piaciuto:
    620
    Secondo me è un'auto tutta sostanza e niente fronzoli...

    Chi ha poco da spendere o non necessita di altro, Dacia rappresenta un buon prodotto..

    Son curioso di vedere i commenti che seguiranno... Dopodiché sarò certo...
     
  7. XPrience74

    XPrience74

    Iscritto:
    1291398616
    Messaggi:
    11.243
    Piaciuto:
    484
    banalmente: sono dell'avviso che siffatti prodotti da "modesti"(che non vuol necessariamente significare "scarsi") nei contenuti quali sono, altrettanto poi il tutto si riflette in termini di relativi listini...

    da parte mia valuterei un loro acquisto più che altro in determinati casi come possono essere budget contenuti o come mezzi di utilizzo secondario-utilitaristico...
     
  8. melego73

    melego73

    Iscritto:
    1238588209
    Messaggi:
    4.006
    Piaciuto:
    30
    non discuto nulla di quello che e' gia' stato scritto ma cavoli,le Dacia (duster a parte) sono inguardabili.
    Poi se uno non puo' permettersi altro vanno piu' che bene ma anche l'occhio (almeno un pochino) vuole la sua parte.
     
  9. franco58pv

    franco58pv

    Iscritto:
    1238538652
    Messaggi:
    4.472
    Piaciuto:
    129
    tutti dite cose sensate e per certi versi condivisibili , capisco i dubbi estetici di melego , trovo perfetta l'analisi di xperience, in definitiva molti hanno bisogno di spazio ma non possono spendere , tanti hanno bisogno di una seconda auto e non vogliono spendere tanto ....di questi tempi avere un prezzo democratico, unito ad un prodotto dalla qualità accettabile, è una scelta vincente , ottima l'idea poi di avere prezzi fissi, francamente le trattative riguardo ai prezzi delle auto sanno tanto di suk
     
  10. tommo84

    tommo84

    Iscritto:
    1398602176
    Messaggi:
    46
    Piaciuto:
    0
    Premetto che vivo in Francia.
    stavo valutando la dacia duster per un acquisto di una 4x4 compatta.
    ma a conti fatti, per una diesel, 4x4, mi veniva fuori un prezzo prossimo ai 20mila euro, senza un euro di sconto, con valutazione ridicola in rientro del mio usato (mercedes ML 270 CDI).

    alla fine ho preso una jeep renegade 2.0 mjet 4x4 a 23mila euro, con in più supervalutazione del mio usato ( rientro a un valore più alto si quanto sarei riuscito a venderla tra privati).

    i 3 mila euro di differenza, oltre alla valutazione dell'usato, sono secondo me ampiamente giustificati, vista la qualità costruttiva, di dotazione, di motore e di sicurezza della Jeep nei confronti della dacia.

    secondo me dacia ha senso solo come primo prezzo nelle versioni base, ben sapendo cosa si sta comprando, sopratutto in termini di sicurezza ( guardate i crash test su youtube...)
     
  11. gallongi

    gallongi

    Iscritto:
    1243349152
    Messaggi:
    25.879
    Piaciuto:
    33
    Non c'è l'ho e concordo con tommo,dàcia ha senso in allestimento entry level...imho per spendere 20.000 per la duster spendo 25000 per la vitara ad esempio ;)
     
  12. tommo84

    tommo84

    Iscritto:
    1398602176
    Messaggi:
    46
    Piaciuto:
    0
    il vitara se ti accontenti del 1.6 benzina (provato, molto bello, fluido e silenzioso e consuma pochissimo pur essendo un aspiratone...), in versione allgrip te la porti a casa sotto i 20mila con una dotazione buona.

    il punto è che la qualità delle plastiche del vitara è come dacia se non peggio...
     
  13. gallongi

    gallongi

    Iscritto:
    1243349152
    Messaggi:
    25.879
    Piaciuto:
    33
    Si ma il vitara e ' un esempio generico perché allora nemmeno la tua renegade e' tutta sta macchina qualitativa e ha dei listini folli ,comunque senza fare torti a nessuno ,per me dàcia ha senso se la prendi a quattro soldi se no per avvicinarsi a prezzi di auto più genuine ,più " originali " ( nel senso di progetto ) allora prendo quest'ultime
     
  14. tommo84

    tommo84

    Iscritto:
    1398602176
    Messaggi:
    46
    Piaciuto:
    0
    si sono d'accordo ma per quello mi chiedo che senso abbia confrontare i listini dacia (reali) con quelli di tutte le altre marche che tutti sanno benissimo che sono molto gonfiati...(vedi FCA in generale)
     
  15. gallongi

    gallongi

    Iscritto:
    1243349152
    Messaggi:
    25.879
    Piaciuto:
    33
    Io ho vissuto recentemente la cosa ,nel senso che parlando di auto con chi mi chiedeva un consiglio la dàcia veniva valutata perché molto abilmente fanno credere di costare poco...nella nostra configurazione la duster 4x4 superava i 20.000, altro che ..quindi scopri che a km zero ,accontentandosi della trazione anteriore ,ti porti via a quei soldi una CRV IV ..c'è da riflettere ..oppure nel mese promozionale ,il rav 4.4 2.0 4wd
     

Condividi questa Pagina