I rumori delle macchine

I rumori delle macchine | Pagina 4 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    26.963
    Piaciuto:
    4.783
    Ok, però il rombo Ferrari, sia degli 8 che dei 12 cilindri (e anche di vecchi 6, tipo Dino o Stratos), risulta assolutamente unico e inconfondibile (per me), anche perché sicuramente non dipende solo dai perni di manovella ma anche dal diametro e dalla conformazione data agli scarichi..........

    Per esempio gli scarichi dell'Alfa Brera V6 furono progettati e realizzati in collaborazione con tecnici Ferrari e infatti il sound di quella vettura era molto coinvolgente e corposo. Sicuramente la Ferrari è numero 1 al mondo in questo campo.

    Von Karajan: "Dodici cilindri Ferrari? Un crescendo di sinfonia rossiniana"
     
  2. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    28.794
    Piaciuto:
    1.698
    Precisamente! Il dodici è un suono armonico, il V8 un rombo, non confondibili con altri nè tra loro, diciamo che il grande direttore dei Berliner sapeva il fatto suo sia di musica (e chi potrebbe negarlo?) sia di meccanica (devo cercare le sue impressioni di guida della 959)
     
  3. wwwlu

    wwwlu

    Iscritto:
    1250962300
    Messaggi:
    513
    Piaciuto:
    2
    Io penso che chi acquista una macchina "sportiva", da 30.000 o da 200.000 euro, abbia il sacrosanto diritto di essere accuratamente informato se l'auto ha un rombo "vero" o "artificiale".
    Se la tonalità di scarico è prodotta da attuatori e altoparlanti vari, quindi sintetica, dovrebbe essere quantomeno scritto chiaramente sul libretto di uso e manutenzione.
    Purtroppo non è (sempre) così.
    Che ne pensate ?
     
  4. transaxle73

    transaxle73

    Iscritto:
    1238876965
    Messaggi:
    868
    Piaciuto:
    2
    Il V12 Ferrari, il V6 Dino e il V6 Busso emettono delle vere e proprie sinfonie, distinguibili a centinaia di metri di distanza. Difficile rimanerne indifferenti, anche per un non appassionato di meccanica.
     
  5. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    26.963
    Piaciuto:
    4.783
    Anche il "flat six" Porsche ha un suono particolare, e il vecchio 6 cilindri della Lancia Stratos, che era una derivazione del Ferrari Dino V6, in gara si distingueva chiaramente a molti km di distanza.

    Anche il V6 "Busso" citato qui sopra, in versione gara montato sull'Alfetta GTV6 GR.A, aveva un sound magnifico e unico. Ecco un esempio:

    https://www.youtube.com/watch?v=7SaG0v6vkJA
     
  6. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    28.794
    Piaciuto:
    1.698
    Una riflassione a latere:

    le voci della auto non sono solo quelle dei bombardoni, magari amplificati da aspirazioni libere e scarichi aperti, ma anche il vellutato girare di tanti motori d'epoca, come il serico 12 RR, ma anche il borbottio evocativo di un 2 cilindri di una 500, o il martellare aritmico del monocilindrico piaggio della vespa...
     
  7. maxressora

    maxressora

    Iscritto:
    1238616996
    Messaggi:
    2.800
    Piaciuto:
    395
    vado un po' O.T., ma parlando di monocilidrico, come non citare il Falcone :?: :lol:
     
  8. Mastertanto

    Mastertanto

    Iscritto:
    1238548567
    Messaggi:
    3.572
    Piaciuto:
    505
    :thumbup: :thumbup:
     
  9. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    28.794
    Piaciuto:
    1.698
    Sorbole, lo senti in tutta la valle quando sale al passo...
     
  10. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    28.794
    Piaciuto:
    1.698
    in mezzo a tanti appassionanti pistoni pulsanti... ma il Wankel della mazda a Le Mans? Un suono pieno ricchissimo di armoniche di grado superiore, ma senza essere il classico sibilo da 20000rpm
     
  11. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    26.963
    Piaciuto:
    4.783
    Parlando di moto mi piacciono i suoni dei 4 cilindri 4 tempi. Ricordo l'incredibile sound dell'Honda 500 con il 4-in-1 aftermarket.............

    Come auto recenti bene, per me, anche tutte le Lotus, soprattutto quelle con il V6.
     
  12. Grattaballe

    Grattaballe

    Iscritto:
    1238766746
    Messaggi:
    6.259
    Piaciuto:
    176
    Ho appena assistito alla partenza di una CT200h :!: silenzio assoluto col solo mordere delle gomme (appena cambiate) a terra. Dopo 100 metri un lieve ronzio dal motore a scoppio e la vettura è sparita nel traffico. Affascinante nella sua mancanza di rumore... :shock:
     
  13. pcpi

    pcpi

    Iscritto:
    1240682891
    Messaggi:
    83
    Piaciuto:
    0
    Il suono lo si può ricreare, ma l'odore di benzina...
     
  14. fcattaneo-4r

    fcattaneo-4r

    Iscritto:
    1443560084
    Messaggi:
    26
    Piaciuto:
    0
    Quoto al 100% questa considerazione...

    Per me che considero in assoluto la migliore macchina presente oggi sul mercato la Tesla Model S, è evidente che il rumore riveste un ruolo assolutamente marginale ( addirittura nullo direi.. ).

    Del resto se pensiamo al mondo della mobilita e delle corse, prima dell'avvento dell'auto, scopriamo che le strade erano coperte di ... "cacca"... ed era forse anche questo uno dei parametri di giudizio per la trazione , che allora era solo animale ..

    Il rumore è come la cacca.. un sottoprodotto della mibilita al quale presto faremo molto volentieri a meno.

    Secondo me, ma è solo un parere, è piuttosto patetico eccitarsi ancora nel 2015 per certe questioni..

    Saluti,
    F.
     
  15. Grattaballe

    Grattaballe

    Iscritto:
    1238766746
    Messaggi:
    6.259
    Piaciuto:
    176
    Eeehh... l'ho fatta perché mi interessa tutto ciò che è nuovo (quindi la CT200 mi ha fatto rizzare le orecchie pur senza rumore...) ma rimango un patito della bella sonorità, anche fosse solo un sottoprodotto.
    Infatti nella mia carriera di sardomobilista/motociclante ho cercato di spaziare tra le varie opzioni senza fossilizzarmi su una in particolare. E ho scoperto che alcune mi danno/hanno dato soddisfazione al limite del godimento. Quindi ho avuto due 4 cilindri in linea, poi un 5 in linea aspirato, poi un 5 in linea turbo (old school) e adesso sono fermo al V6 60° aspirato + tricilindrico per la moto. Prima di ridare indietro la patente mi riservo di godere di un V8 con albero a croce e magari comprare una R1 a scoppi irregolari. Dopo potrei pensare all'oblio personale, godendo (ho un vecchio ma discreto impianto hi-fi) dei suoni sul toobo, dove ce n'è in abbondanza. :D
     

Condividi questa Pagina