Fabia II: COME INSTALLARE LA RETROCAMERA

Fabia II: COME INSTALLARE LA RETROCAMERA - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. oretaxa

    oretaxa

    Iscritto:
    1296252705
    Messaggi:
    117
    Piaciuto:
    5
    Ho da tempo acquistato un dvd player touchscreen aftermarket che replica quello originale VW-Skoda.
    La difficoltà di cablaggio mi aveva fino ad ora convinto a non installare la retrocamera: i cavi devono passare infatti dal portellone del bagagliaio al tetto attraverso un corrugato di gomma, poi scendere sulla fiancata posteriore sinistra, passare sotto il sedile posteriore, attraversare il tunnel centrale ed entrare nel vano autoradio.

    Ma vista la grandissima utilità di una telecamera in retromarcia, mi sono messo d'impegno e alla fine ce l'ho fatta.
    Condivido con il forum Skoda la mia esperienza, nel caso qualcuno fosse interessato a montarla sulla propria automobile.

    &gt&gt&gt COS'E' NECESSARIO &lt&lt&lt
    - autoradio con funzione rearview camera

    - leve di plastica per smontare, senza danneggiarle, le viti di plastica a pressione che bloccano alcuni pannelli interni dell'automobile (cercare "panel remover" su siti di e-commerce internazionali)
    ESEMPIO: http://www.ebay.it/itm/4-x-Car-Door-Body-Trim-Panel-Dash-Center-Console-Installation-Remover-Tool-Kit-/310665592612?pt=UK_Hand_Tools_Equipment&hash=item48551cbf24&_uhb=1

    - telecamera posteriore (cercare "rearview camera skoda fabia" su siti di e-commerce internazionali) dotata di cavo video RCA 5metri con cavo di alimentazione integrato + luce led portatarga
    ESEMPIO: http://www.aliexpress.com/item/Top-quality-CCD-Car-Rear-View-High-Resolution-Camera-for-Skoda-Fabia-Parking-Wire-Camera-with/1145169861.html

    - luce portatarga aggiuntiva per sfruttare i cablaggi originali senza modificarli e poter così ripristinare l'automobile in pochi minuti (comprata al magazzino ricambi della concessionaria Skoda per pochi euro)

    - passacavi per impianto elettrico (io ho usato un avanzo di cavo rosso/nero per gli impianti audio)

    &gt&gt&gt STENDERE IL CAVO VIDEO &lt&lt&lt
    1 - Aprire il portellone del bagagliaio e con l'apposita leva staccare le viti di plastica a pressione che tengono in posizione il pannello in fibra sulla parte interna.

    2 - Staccare con un'altra leva (estremità piatta e affilata) il corrugato di gomma che collega il portellone al tetto. E' bloccato su due lati con un perno di plastica a incastro: dovete inserire l'estremità della leva tra la carrozzeria e la gomma - spingere al centro e contemporaneamente tirare facendo leva sul metallo. Va staccato su entrambe le estremità, portellone e tetto. Non abbiate timore perché con le leve di plastica è impossibile fare danni.

    3 - Ora con il passacavi entrare all'interno del portellone sfruttando l'apertuta liberata dal corrugato: fatelo scorrere all'interno e per agevolarvi cercate di portare in posizione orizzontale il portellone. Fate attenzione al cablaggio del lunotto termico.

    4 - Quando il passacavi è spuntato nella zona delle luci portatarga, fissate il cavo video con spinotto maschio RCA giallo all'altra estremità poi tirate con prudenza. Non appena potete afferrarlo, ancorate il cavo video all'intelaiatura interna del portellone per evitare che si sfili per errore. Lasciatevi una trentina di centimetri di cavo per non avere problemi nel cablaggio finale.

    5 - E' arrivato il momento di far passare il cavo video all'interno del corrugato di gomma ed è l'operazione più noiosa e delicata perché lo spazio è poco e lo spinotto RCA è ingombrante: per facilitare il passaggio (ci sono i cablaggi originali dell'automobile) ungete di olio lo spinotto RCA e con un po' di improperi spunterà con grande giubilo dall'altra parte.

    6 - Con la stessa leva usata per smontare il pannello del portellone ora dovete sfilare due viti di plastica a pressione che bloccano il rivestimento grigio-chiaro del soffitto dell'automobile. Inserite lo spinotto video RCA nel foro lasciato libero dal corrugato di gomma sul bordo del tetto, abbassate il rivestimento di quel tanto necessario a infilare le dita, poi afferrate lo spinotto e fatelo uscire.

    7 - Smontare il pannello di plastica chiaro sul lato sinistro appena sopra la cappelliera. Il mio ha la scritta "airbag" su una placchetta a incastro in alto: con uno spillo o qualcosa di molto fine cercate di sboccarla (sulla destra). Non so se le auto sprovviste di airbag-testa abbiano o no la stessa placchetta, se ci fosse dovete per forza aprirla perché dietro c'è un bullone con testa a brugola da svitare. Poi tirate verso di voi, perché è bloccata solamente con dei perni metallici a pressione (può darsi che nelle versioni senza airbag-testa ci sia solamente da tirare per sbloccare questi perni). Non abbiate paura degli eventuali airbag-testa perché dietro a questo pannello passano solo dei cavi.

    8 - Prendete il passacavi e dalla copertura del tetto abbassata fatelo passare nella zona del pannello smontato.
    Ora conviene far passare e accumulare il resto del cavo video in questa zona: tirate con attenzione di pochi centimetri ogni volta, controllando che non ci siano interferenze con i cablaggi originali dell'auto. Ora è possibile richiudere il corrugato di gomma e il rivestimento del tetto: la parte più difficile è completata.
    9- Allentate tutte le viti che bloccano la copertura in plastica del passaruota posteriore. Ci sono varie viti, di diverso tipo, una anche sotto la seduta posteriore. Attenzione a quella che si trova lato bagagliaio dietro a uno sportellino di plastica fine fine: pur avendo fatto attenzione, al rimontaggio la vite mi è caduta nell'intercapedine tra plastica e carrozzeria ed è impossibile recuperarla.

    10 - Dalla zona del pannello chiaro con la scritta "airbag" fate scorrere il passacavi dietro il pannello del passaruota e fatelo uscire alla sinistra del sedile posteriore sotto questo. Fissate quindi all'altra estremità il cavo video RCA e tirando fatelo sbucate sotto il sedile posteriore. Rimontiamo le viti che fissano la copertura di plastica del passaruota.

    11 - Togliete la vite che blocca il tunnel centrale di plastica (dovete prima estrarre il cassettino).
    Ora smontate le due sedute del sedile posteriore, così è possibile lavorare più agevolmente: infilate il passacavi all'altezza del tunnel centrale sotto il rivestimento scuro del pavimento e con un po' di pazienza fatelo entrare sotto il tunnel centrale di plastica dove c'è la regolazione dei cavi d'acciaio del freno a mano.

    12 - Fare scorrere il passacavi sotto la copertura del tunnel centrale in modo che arrivi sotto al vano autoradio nella zona piedi del passeggero.

    13 - Smontare l'autoradio per accedere al vano: infilate una mano in basso a destra verso la zona del pavimento del passeggero e con l'altra mano aiutatevi a prendere il cavo video RCA . Ci siamo!

    &gt&gt&gt COLLEGARE IL CAVO VIDEO ALL'AUTORADIO E ALLA RETROCAMERA &lt&lt&lt
    - Lo spinotto maschio RCA giallo portato nel vano autoradio deve essere collegato all'apposito spinotto femmina sull'autoradio.
    - Il mio cavo video ha integrato anche il filo positivo che serve ad alimentare la telecamera quando viene inserita la retromarcia: collegate quindi questo cavo di alimentazione al suo omologo presente sull'autoradio (chiamato "REVERSE" o ?BACK?)
    - Lo spinotto maschio RCA giallo rimasti nel portellone lo colleghiamo allo spinotto video femmina della retrocamera

    &gt&gt&gt ALIMENTARE LA RETROCAMERA E LA LUCE PORTATARGA LED INTEGRATA &lt&lt&lt
    Fissiamo la retrocamera al posto della luce portatarga e alimentiamola così:
    N.B. con un tester verificate la fase
    - POSITIVO Sullo spinotto maschio RCA giallo che all?inizio abbiamo fissato all'intelaiatura del portellone c'è lo stesso filo di alimentazione positivo visto nel vano autoradio: collegatelo al positivo della retrocamera.
    - NEGATIVO Per il cavo negativo sfruttiamo il negativo della luce portatarga, ma non direttamente. Prendiamo la luce portatarga aggiuntiva acquistata e sfruttiamo i due perni metallici per fissare due mammut.
    Con un biadesivo (io ho uno spugnato poliuretanico 3mm) fissiamo il tutto all'interno del portellone vicino alla retrocamera. Colleghiamo lo spinotto originale della luce portatarga a questo cablaggio sostitutivo. In questo modo non ho minimamente modificato i cablaggi originali.

    Colleghiamo il positivo della luce portatarga led (integrata nella retrocamera) al mammut positivo del cablaggio sostitutivo.
    Colleghiamo insieme il negativo della luce portatarga led (integrata nella retrocamera) al negativo della retrocamera e blocchiamoli nel mammut negativo del cablaggio sostitutivo.

    In questo modo la luce led portatarga integrata nella retrocamera si accenderà normalmente con l'attivazione dei fari, invece la retrocamera si attiverà solo quando riceverà alimetazione dall'autoradio (dopo l'attivazione della retromarcia).

    Questo è un breve video della retrocamera in azione: http://youtu.be/fccZHRac7Ls

    Questa è una presentazione di foto: http://s90.photobucket.com/user/oretaxa/slideshow/Fabia II

    Qui sotto tre immagini:
    1- Luce portatarga modificata come cablaggio sostitutivo
    2- Corrugato di gomma che collega il portellone del bagagliaio al tetto
    3- Schema di collegamento dei vari cavi

    Attached files /attachments/1765707=34167-fabia001.jpg /attachments/1765707=34168-fabia004.jpg /attachments/1765707=34166-fabia005.jpg
     
  2. willy1971

    willy1971

    Iscritto:
    1238575251
    Messaggi:
    9.992
    Piaciuto:
    8
    Ottimo!
    Molto esauriente anche il tutorial.
     
  3. ivanpg

    ivanpg Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238525106
    Messaggi:
    14.634
    Piaciuto:
    592
    Ho sempre avuto una sana invidia di chi riesce a fare queste cose da solo. Bravo :thumbup:
     
  4. paolo79CZ

    paolo79CZ

    Iscritto:
    1300116927
    Messaggi:
    1.136
    Piaciuto:
    6
    complimenti! a mio parere, per fare certe cose, serve più coraggio che manualità!

    appena uscirà dalla garanzia, lo farò anch'io sull'Octavia. Prima d'ora solo Luca015 lo aveva fatto (che io ricordi).
     
  5. ellebubi

    ellebubi

    Iscritto:
    1297956430
    Messaggi:
    837
    Piaciuto:
    1
    Bel lavoro! Complimenti! :D
    Quale radio aftermarket hai preso? Funziona bene? E' compatibile con i sistemi di bordo?
     
  6. Brag

    Brag

    Iscritto:
    1238575177
    Messaggi:
    2.858
    Piaciuto:
    9
    complimenti per l'impresa!
    io nella mia octavia mi ero limitato a installare le antenne tv sotto al cielo, ma la retrocamera mi ha sempre attirato!!!

    complimenti! :D
     
  7. Brag

    Brag

    Iscritto:
    1238575177
    Messaggi:
    2.858
    Piaciuto:
    9
    complimenti per l'impresa!
    io nella mia octavia mi ero limitato a installare le antenne tv sotto al cielo, ma la retrocamera mi ha sempre attirato!!!

    complimenti! :D
     
  8. oretaxa

    oretaxa

    Iscritto:
    1296252705
    Messaggi:
    117
    Piaciuto:
    5
    L'installazione naturalmente si può fare con qualsiasi autoradio che supporti la retrocamera.

    Nel mio caso l'autoradio è una 2din touchscreen di produzione cinese. Ce ne sono parecchie su internet, alcune sono dei pacchi clamorosi, questa però è di un'azienda piuttosto conosciuta sui forum internazionali di autoradio 2din.

    Puoi settare il colore dell'interfaccia per Volkswagen, Skoda e Seat.
    In base alla descrizione, mantiene l'utilizzo dei comandi al volante e la visualizzazione delle informazioni sul pannello digitale del cruscotto.
    Inoltre replica i comandi del clima automatico, delle porte aperte e dei sensori di parcheggio.

    Unico piccolo difetto: i nomi dei file musicali nel mio firmware (acquistata un anno fa) sono tagliati, cioè gli ingegneri hanno impostato la visualizzazione di un tot di caratteri oltre i quali le lettere non si visualizzano. Può darsi che ora abbiano modificato la cosa.

    Ne avevo già parlato in questa discussione: http://forum.quattroruote.it/posts/list/88291.page#1693712

    Questa è la mia autoradio:
    http://audiosources.net/productshow.asp?bid=28&tid=62&sid=62&id=67
     
  9. sundark

    sundark

    Iscritto:
    1238766064
    Messaggi:
    40
    Piaciuto:
    0
    Complimenti per il lavoro!
    Per quanto riguarda l'autoradio su consiglio proprio di oretaxa l'ho presa anch'io e l'ho installata sulla mia Yeti.a parte qualche piccolo bug sono molto soddisfatto; veramente un ottimo acquisto. Sono riuscito anche a portare la presa usb sul davanti utilizzando una sondapassacavo; in questo modo ho evitato di farla uscire dal cassetto portaoggetti e la posso sfruttare totalmente.
     

Condividi questa Pagina