Cruise Control: vantaggi nella riduzione di consumo di carburante

Cruise Control: vantaggi nella riduzione di consumo di carburante - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. bgp5546

    bgp5546

    Iscritto:
    1337025694
    Messaggi:
    797
    Piaciuto:
    15
    Da una decina d'anni mi sono abituato a condurre per quanto possibile con il cruise control e oltre al vantaggio di non affaticare la gamba e a non superare i limiti di velocità mi è sembrato che con l'utilizzo di questo i consumi si riducessero ed anche in modo sensibile! Altri hanno avuto la stessa sensazione e magari hanno anche verificato il vantaggio?
    Grazie
     
  2. sances70

    sances70

    Iscritto:
    1307117948
    Messaggi:
    115
    Piaciuto:
    0
    Dipende dall?autostrada che si percorre, se ci sono molti saliscendi, si consuma di più perché in salita lui accelera. Mi piacerebbe avere un cruise control mirato ai consumi, cioè che nell?affrontare una salita, non aumentasse la pressione sull?acceleratore per mantenere la velocità impostata, bensì conservasse la stessa pressione sul gas. Comunque io in autostrada l?ho uso sempre, è troppo comodo.
     
  3. bgp5546

    bgp5546

    Iscritto:
    1337025694
    Messaggi:
    797
    Piaciuto:
    15
    la mia sensazione è che anche nelle salite (mi riferisco a quelle autostradali) la regolazione è tale che rispetto alla guida ordinaria si ha un vantaggio anche in questi casi dal punto di vista dei consumi.
    Una volta sulle auto c'era l'accelleratore a mano che pero sicuramente non ottimizzava i consumi.

    Con il Cruise control sicuramente si ottimizzano i tempi di percorrenza nel rispetto dei limiti di velocità imposti.

    Mi chiedevo se qualcuno ha provato a fare lo stesso itinerario con e senza Cruise Control e ha verificato le differenze di consumo e di tempi (con la verifica del rispetto dei limiti doi velocità imposti).
     
  4. itat

    itat

    Iscritto:
    1238566090
    Messaggi:
    150
    Piaciuto:
    0
    Quoto quanto detto da sances70, su alcune autostrade si può riscontrare una differenza di consumo superiore all0,5 Lx100Km.
     
  5. faz0401

    faz0401

    Iscritto:
    1357932041
    Messaggi:
    11
    Piaciuto:
    0
    Ciao a tutti.
    Io ho usato la mia passat prima senza cruise e dopo un mese dopp l'acquisto ho richiesto il montaggio. Beh stesso tratto di autostrada a tornare da torino a aosta ho letto un consumo più alto quasi 2km/l a velocità pari. Però la.comodita è assoluta.
     
  6. emi70

    emi70

    Iscritto:
    1248435508
    Messaggi:
    156
    Piaciuto:
    1
    confermo anch'io: sul mio freelander 2 sd4 i consumi diminuiscono con il cruise control
     
  7. mauroar

    mauroar

    Iscritto:
    1257286290
    Messaggi:
    54
    Piaciuto:
    0
    assolutamente daccordo sui consumi,ma soprattutto sulla comodità,sopratutto a velocità non ai limiti autostradali dove si puo tenere per parecchi km senza toccare i pedali
     
  8. cloddie

    cloddie

    Iscritto:
    1375020404
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    io ho il cruise control sulla mia renault wind, ritengo che possa essere ottimale nei lunghi viaggi dove cmq puo insorgere affaticamento, però a mio parere rende troppo impersonale la guida e quindi ti fa perdere i piaceri di stare su una macchina, consideriamo anche che per i cosumi diventa irrilevante quando abbiamo lunghissime code quindi dei cambi drastici di velocità e quando abbiamo tratti pieni di curve dove sei costretto a rallentare... bisognerebbe studiarlo meglio
     
  9. RAFMAR

    RAFMAR

    Iscritto:
    1273505549
    Messaggi:
    112
    Piaciuto:
    0
    Il cruise è una delle tante comodità che si paga anche in termini di consumi, non è mirato al risparmio, ma al mantenimento di una velocità costante; va da se che chi cerca il risparmio, fa spesso a meno di mantenere la stessa velocità, e per raggiungerla usa il piedino leggero, a differenza del cruise che lo fa in modo spesso arrogante. Se col cruise risparmiate, è un problema.
     
  10. flori2

    flori2

    Iscritto:
    1378283269
    Messaggi:
    2.327
    Piaciuto:
    269
    Ora mi spiegate perchè si risparmia con il cruise control. Se manualmente tengo la velocità oppure automaticamente sempre a 130km/h ditemi cosa cambia. Sia manualmente che automaticamente la velocità oscilla 2-3km/h. Solo per chè a volte uno non se ne accorge e va molto più forte?
     
  11. aleshish2

    aleshish2

    Iscritto:
    1241002962
    Messaggi:
    192
    Piaciuto:
    3
    Con la mia 2.2 td il cruise control attivo fa salire i consumi di 0.5 lt- 1 lt ogni 100 km, direi che ci sta visto la comodità....
     
  12. ch4

    ch4

    Iscritto:
    1238623854
    Messaggi:
    3.133
    Piaciuto:
    410
    semplicemente il cruise control mantiene sempre la stessa velocità, il guidatore no, lui mantiene costante la pressione sull'acceleratore e rallenta in salita ed accelera in discesa. Ormai è da una decina d'anni che lo uso e mi accorgo che con il cruise impostato a 135 di tachimetro alcune auto viaggiano di conserva con me (anche loro col cruise) mentre altre prima mi superano per poi rallentarmi subito dopo, se possibile le risorpasso andando sempre regolare ed eccole di nuovo rifare il giochino, certamente non sarà voluto, ma indice della guida "manuale".
    Sui consumi più alti poi col cruise ritengo che, se esistono, siano da attribuirsi al fatto che la velocità media di fatto è uguale a quella max cosa impossibile da realizzarsi se non a rischio multe, con una guida manuale.
     
  13. spettro70

    spettro70

    Iscritto:
    1322091524
    Messaggi:
    17
    Piaciuto:
    0
    se "lui" è il cruise allora è il contrario.......... accelera in salita e frena in discesa.....
     
  14. neuropoli

    neuropoli

    Iscritto:
    1238761955
    Messaggi:
    520
    Piaciuto:
    1
    Ciao io l'ho avuto sia sull'auto precedente (grand vitara 1.9 ddis), sia su quella nuova (sempre grand vitara ma 2.4 benza automatica).
    Devo dire che funziona meglio su quest'ultima col cambio automatico.
    Non ho notato se l'auto consumasse meno usando spesso il cruse control, comunque a differenza di quella precedente a gasolio manuale, questa a benzina automatica accelera più dolcemente quando si preme il tasto "RES" per riportare una velocità precedentemente impostata. La diesel era più veloce ma brusca.
     
  15. arizona77

    arizona77

    Iscritto:
    1316471787
    Messaggi:
    56.557
    Piaciuto:
    2.363
    Sono un guidatore ( fisso ) da pianura.....
    guardando l' istantaneo vedo che col CC inserito il consumo e'
    piu' basso e costante nel tempo.
    Ma anche se fosse superiore, varrebbe sempre e comunque la comodita'.
     

Condividi questa Pagina