come leggere una prova di quattroruote di una C220 CDI diqualche anno fa?

come leggere una prova di quattroruote di una C220 CDI diqualche anno fa? - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. marcozami1974

    marcozami1974

    Iscritto:
    1429688215
    Messaggi:
    18
    Piaciuto:
    0
    Salve a tutti. Ho acquistato da un mese una MERCEDES C220 CDI SW del 2002. Il modello ha 143 cv. La mia macchina precedente era una GOLF V 2.0 TDI 140 cv del 2006 che ho dovuto vendere perché avevo rotto x la 2 volta il turbo, aveva la frizione da rifare e non la sentivo piu' affidabile. Le 2 auto sia come categoria che come anno non sono paragonabili però ora come ora sto rimpiangendo la GOLF: la seduta, sterzo, cambio, disposizione e leggibilità dei comandi interni, prestazioni e consumi erano superiori. Per quanto riguarda qualità dei materiali e assemblaggio, comfort di marcia la MERCEDES è irraggiungibile. L' ho pagata un po' cara ( 4.200 ) però sembra davvero uscita dalla concessionaria. Speriamo sia anche affidabile! Che problemi hanno questi modelli?Sapete come posso fare a trovare una prova su strada su quattroruote.it?
    P.s. ma perché è cosi' lenta e perché il cambio e lo sterzo sono cosi' brutti...
     
  2. pcomuniello

    pcomuniello

    Iscritto:
    1316462049
    Messaggi:
    80
    Piaciuto:
    3
    Non ho capito.

    Le prove sono a disposizione a pagamento oppure se sei abbonato puoi accedere all'archivio digitalizzato con le copie delle riviste.

    Son salito una volta sola come passeggero sulla "tua" auto ed il proprietario mi ha detto che dopo tanti anni senza mai aver sgarrato la manutenzione, un solo proprietario oltre lui, ha percorso più di 270.000 km senza inconvenienti.

    Tieni conto che la Golf non è una berlina, cambia tutto, dalla trazione posteriore alla stazza dell'auto, modello incrociatore leggero ma pur sempre incrociatore.

    Quel motore è abbastanza riuscito ed affidabilissimo. I giudizi su cambio e sterzo dipendono anche dalla classe dell'auto e dalle abitudini di guida.

    Per esempio la coeva CLK aveva i sedili talmente duri che ho rinunciato con dispiacere anche a provarla.
     

Condividi questa Pagina