Cinema, che passione.....

Cinema, che passione..... | Pagina 5 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    13.204
    Piaciuto:
    3.821
    a mio modesto avviso invece quelle scene avevano un senso , tutta la parte nella colonia francese inquadrava il contesto storico andando un poco oltre le mere questioni militari, certo capisco che a fine anni 70 ancora non erano temi che probabilmente si potevano discutere cosi liberamente, comunque è vero che questa versione era diventa troppo lunga, infatti credo che Coppola ora faccia uscire una nuova versione che è una via di mezzo tra la versione originale che era stato troppo compressa e la Redux che era un poco troppo prolissa
     
  2. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    13.204
    Piaciuto:
    3.821
    sicuramente come dici tu a casa se ti attrezzi bene tecnicamente raggiungi un ottima resa, per me è proprio l'atmosfera, poi a casa puoi avere mille interruzioni
     
  3. dasca88

    dasca88

    Iscritto:
    1540204265
    Messaggi:
    723
    Piaciuto:
    169
    beh, il plasma come si dice "tanta roba" un po´delicato soprattutto nel trasporto, ma solo ora con l´oled lo si raggiunge di nuovo come qualità dell´immagine...
     
  4. streak

    streak

    Iscritto:
    1561623620
    Messaggi:
    942
    Piaciuto:
    240
    Al contrario: a casa non si ha alcuna interruzione, neanche quella dell'intervallo ( che al cinema purtroppo spesso è fatta con l'accetta... vergognoso!)
    Certo, a meno che non hai bambini piccoli, o altri conviventi che richiedono continuamente attenzioni...
     
  5. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    13.204
    Piaciuto:
    3.821
    questa tra virgolette a casa è la controindicazione ,certo se non l'hai allora è tutto un altro discorso :emoji_boy:
     
  6. streak

    streak

    Iscritto:
    1561623620
    Messaggi:
    942
    Piaciuto:
    240
    Ricordate che Apocalypse Now è ispirato a "Cuore di tenebra" di Conrad... quindi non c'è certo da aspettarsi un film leggero e di svago!
     
  7. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    51.509
    Piaciuto:
    5.765
    ...quelli che nell'istante stesso in cui posi le terga sul divano ti chiamano in un'altra stanza per un motivo assolutamente insignificante?
     
    A gbortolo piace questo elemento.
  8. andreaci75

    andreaci75

    Iscritto:
    1505392101
    Messaggi:
    1.932
    Piaciuto:
    636
    Io i film che mi intrigano di più me li conservo per le sessioni "night". All'una di notte sono tutti a nanna e io mi guardo il mio bel film senza interruzioni.
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  9. SupercinqueTC

    SupercinqueTC Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239372328
    Messaggi:
    31.888
    Piaciuto:
    3.384
    La trovo un'ottima idea, i topic a tema culturale sono sempre graditi.
    Purtroppo sono partiti subito con il confronto cinema-TV di casa, più da antennisti che da cinefili, mandando un pò a monte la discussione.
    Speriamo di riuscire a recuperarla, altrimenti ne apriremo una incentrata esclusivamente sui film, come avrebbe dovuto essere questa, o almeno come mi è parso di capire.
     
  10. dasca88

    dasca88

    Iscritto:
    1540204265
    Messaggi:
    723
    Piaciuto:
    169
    giusto, verdiamo di tornare sul seminato, quindi all´opener: da che film volevi tenerci lontani?
     
  11. SupercinqueTC

    SupercinqueTC Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239372328
    Messaggi:
    31.888
    Piaciuto:
    3.384
    L'ha scritto a pag. 3 :emoji_bow:
     
  12. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    29.678
    Piaciuto:
    5.783
    Beh, diciamo che il confronto cinema sul grande schermo e cinema visto in casa ci può anche stare (a mio modesto parere) nel contesto della discussione.
    L’importante è che non si parli “solo” del cinema visto in TV, ovviamente.
     
  13. dasca88

    dasca88

    Iscritto:
    1540204265
    Messaggi:
    723
    Piaciuto:
    169
    pardon, non avevo notato che fosse l´opener, purtroppo nell´ultimo periodo ho notato anche io un ulteriore decadimento della commedia italiana, più che altro ci sono comici che non distinguono bene il lavoro di comico (leggi sketch) da quello di attore, e in questa categoria rientra brignano, bravissimo comico, mediocre attore, idem per aldo giovanni e giacomo, gli sketch (tipo "i corti", "tel chi el telun") erano da morire dal videre..i film, eccetto tre uomini e una gamba e la banda dei babbi natale, salvato dal bravo regista e da una stupenda Finocchiaro, sono poca roba, si salvano Albanese (il gatto in tangenziale è mitico) e, a un livello un po´più stereotipato Zalone, per il resto anche Pieraccioni è diventato ripetitivo...nulla a che vedere con i golriosi classici di una volta, ad esempio amici miei (i primi tre con tognazzi, non l´ultima, per citare fantozzi "cagata pazzesca" di de sica e compagni) che sono a anni luce dalla commedia moderna..
     
    A zinzanbr e pilota54 piace questo messaggio.
  14. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    29.678
    Piaciuto:
    5.783
    Concordo, infatti a volte neanche gli osannati De Sica e Verdone mi piacciono molto come attori, perché ripetono espressioni e gag trite e ritrite, con l’evidente scopo di far ridere più che apparire naturali e credibili. Roba più per bambini che per adulti, sempre imho.
    Anche perché non sono proprio dei comici “tradizionali”, ma vengono percepiti di più come attori da commedia. Mi sembrano più bravi Sotto questo aspetto Proietti e Ghini.

    Recentemente ho apprezzato invece addirittura Rovazzi come attore in un film molto originale.
    Mi piacerebbe anche vedere Rosario Fiorello come attore comico, o meglio da commedia divertente, perché nelle pubblicità è bravissimo.....
     
  15. streak

    streak

    Iscritto:
    1561623620
    Messaggi:
    942
    Piaciuto:
    240
    Per quanto riguarda l'argomento principale della discussione, devo dire che molto difficilmente sbaglio film al cinema, perché ci vado sempre preparato, dopo una selezione. E lo faccio persino quando devo scegliere un film da vedere in streaming a casa.
    Leggo recensioni, vedo i voti dei critici e del pubblico (da prendere con le molle), vedo sempre il voto su Imdb che, essendo internazionale, ha un valore più ampio.
    Mi capita anche di andare al cinema per vedere film leggerini, non certo imperdibili, ma ne sono consapevole: ogni tanto serve anche un po' di puro svago senza alcuna pretesa.
    Pochissime volte al cine ho preso delle vere "sole" (come si dice a Roma). La più clamorosa quando vidi "Inland Empire", che su un sito/blog di cinefili era stato definito un capolavoro imperdibile, da 10 e lode. Non me ne vogliano i fan di Lynch, ma era assolutamente indigeribile e incomprensibile, specie verso la fine. Sembrava scritto sotto l'effetto di allucinogeni.
    Eppure Lynch ha diretto dei capolavori, come "Elephant Man". Molto bello anche il realistico "Una storia vera", su un vecchietto che affronta un lungo viaggio su un trattorino.

    Comunque, ho l'impressione che spesso la gente vada al cinema senza neanche sapere cosa va a vedere. Mi ricordo alla proiezione di "Birdman", una giovane coppia che se ne andò a metà film. Evidentemente avevano pensato che si trattasse dell'ennesimo supereroe alla Marvel!
    Oppure a "The descent", film horror ambientato in grotte labirintiche (uno dei film più claustrofobici mai visti), un tizio che per tutto il tempo se ne stava con la testa sotto al giacchetto, perché non voleva vedere. Ma come, sei così impressionabile e vai a vedere un film del genere??
    Altro esempio: una volta invitammo una coppia di amici a vedere insieme "Se mi lasci ti cancello" (ovvero "Eternal sunshine ecc. ecc."). Loro, visto il titolo e l'attore protagonista (Jim Carrey) erano convinti che fosse un film comico, tipo "Scemo e più scemo"... beh, ne dissero peste e corna di quel film, anche durante la proiezione! (cosa che non sopporto...)

    P.s. non so perché, ma rileggendomi mi sembra che abbia scritto Zinzanbr :emoji_sweat_smile:
     
    Ultima modifica: 17 Settembre 2019

Condividi questa Pagina