Cinema, che passione.....

Cinema, che passione..... | Pagina 2 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. streak

    streak

    Iscritto:
    1561623620
    Messaggi:
    909
    Piaciuto:
    235
    Non ti preoccupare, questa è una cosa normalissima. Succede anche con la musica.
    (parlo in generale, non del mio caso familiare)
    Non tutti abbiamo gli stessi gusti e la stessa sensibilità, che dipende essenzialmente dal proprio "background".
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  2. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    14.801
    Piaciuto:
    2.690
    Ci sono anche casi estremi...:emoji_grin:

     
  3. streak

    streak

    Iscritto:
    1561623620
    Messaggi:
    909
    Piaciuto:
    235
    A proposito: vengo da un weekend di "faccia a faccia" con personaggi del cinema.
    Venerdì sera incontro con Carlo Verdone in un posto molto insolito (una grande piscina termale, dove noi spettatori eravamo tutti a mollo - e lui ha detto: "mi sembra di stare a Pechino"!) con una lunga intervista, soprattutto sui suoi film, gli altri attori e la sua vita privata. Molto generoso nel raccontarsi e raccontare.
    Ci ha anche deliziato con qualcuno dei suoi primissimi sketch televisivi.

    Sabato sera nella mia città c'era un incontro con Giancarlo Giannini, ma purtroppo stavo a 150 km di distanza.

    Ieri sera, invece, incontro con il burbero e ruspante Marco Giallini (sempre nella mia città) e, visto che due sere prima era stato elogiato da Verdone, sia come attore che come uomo, mia moglie ha approfittato delle domande del pubblico per dirglielo. Lui ha molto apprezzato e ha ricambiato con diversi aneddoti su Verdone.
    Io mi sono permesso di dirgli: "Non sarebbe ora che fate insieme un film dal titolo 'Bianco, Giallini e Verdone'?" :emoji_grin:
     
  4. andreaci75

    andreaci75

    Iscritto:
    1505392101
    Messaggi:
    1.925
    Piaciuto:
    632
    Dipende sempre dalla distanza a cui guardi la tele. Io ho un 46" e lo guardo da 2 metri. Da questa distanza il 4k non lo percepirei. Ed è inutile che mi si venga a dire:"eh, ma da quella distanza DEVI prendere un 60" ', perché a me va benissimo il 46, perciò è sufficiente un tv FullHd. Che poi, anche lì, c'è 4k e 4k: dubito che un 4k da 300 euro abbia la stessa qualità di un 4k da 2000 euro.
    E siccome il mio FullHD è il top di gamma della Sony (del 2013), sono abbastanza sicuro che il mio vecchio tv FullHD ca..i in testa a molti 4k odierni. Ovviamente va guardato da una distanza di almeno 1,2 - 1,3 metri, altrimenti si percepiscono i pixels.

    Discorso per forza al cinema: ci sono film molto belli, capolavori, a cui il cinema non dà nulla in più.
    Mi sta bene se parlate del signore degli anelli, ma se devo vedere "Qualcuno volò sul nido del cuculo Remastered", beh, me lo godo a casa mia. E per me rimane un signor film., anche se lo guardassi con una tv da 200 euro. E sono sicuro che me lo godrei allo stesso modo.
     
    Ultima modifica: 16 Settembre 2019
    A zinzanbr piace questo elemento.
  5. arizona77

    arizona77

    Iscritto:
    1316471787
    Messaggi:
    57.453
    Piaciuto:
    2.554

    Uguaglio....
    Se devo vedere film con un sacco di effetti, attacco l' Home T.
    Se devo vedere un film con Toto', basta che l' audio non soffi
     
  6. dasca88

    dasca88

    Iscritto:
    1540204265
    Messaggi:
    693
    Piaciuto:
    161
    ok, 4k, ma 4k è solo una sfaccettatura, il proiettore ok, ma serve una sala molto buia, in tv se prendi samsung ha delle immagini da computer, se invece prendi gli oled hdr10 e chi più ne ha più ne metta..è un´altra cosa, rispetto al led classico per naturalezza dell´immagine sono preferibili addirittura i plasma..
     
  7. dasca88

    dasca88

    Iscritto:
    1540204265
    Messaggi:
    693
    Piaciuto:
    161
    a 2m un 60 pollici è stupido, fai benissimo col 46, io ho sempre avuto un 42 a più di due metri (in full HD) prima di passare per forza a 55 (non si trovano OLED sotto) per quanto riguarda il 4k, ogni 4k è uguale, ma poi subentrano le altre considerazioni, tecnologia del pannello, contrasto, luminosità, naturalezza dell´immagine...è l´insieme di tutti i top che fa la differenza tra 6000 e 300 euro...più, un consiglio a tutti gli amanti della qualità audio video che però non vogliono (o non possono) permettersi di cambiare una tv top all´anno, i modelli top da un anno all´altro cambiano veramente poco e inoltre non ha senso prendere un top se lo si tiene 10 anni (o più), a quel punto conviene prendere top di 1-2 anni prima...scontati da matti e leggerissimamente diversi dai top attuali...si pagano circa 1000 tv da 3500. Ovviamente discorso non valido nel caso di rivoluzioni epocali (vedi OLED vs LED)
     
  8. streak

    streak

    Iscritto:
    1561623620
    Messaggi:
    909
    Piaciuto:
    235
    E' ovvio che faccio buio (quasi) completo quando devo vedere un film col proiettore, anche in pieno giorno.
    Gli OLED li ho visti ma non mi entusiasmano: con il fatto dei neri molto profondi mi sembrano troppo contrastati, troppo "carichi", quasi artificiosi.
    Con un buon proiettore (anche solo HD) si hanno immagini molto più naturali, molto meno stancanti a lungo andare.
     
  9. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    29.646
    Piaciuto:
    5.772
    Secondo me alcuni film vanno visti sul grande schermo e col mega impianto stereo. E’ tutta un’altra cosa che vederli a casa. Anche se hai un 60 pollici.
    Anni fa comunque andavo molto più spesso al cinema. Oggi non più di 3 volte l’anno. Vorrei andarci più spesso ma per un motivo o per l’altro non ci andiamo quasi mai.
     
  10. dasca88

    dasca88

    Iscritto:
    1540204265
    Messaggi:
    693
    Piaciuto:
    161
    io ho trovato buoni settaggi dopo un lungo provare con i settaggi di luce/contrasto ecc, per avere immagini "perfette" deve essere molto poco luminoso, e a tapparelle chiuse, restituisce immagini fantastiche, certo, per vedere la tv senza necessità da cinefili (tipo tg o simili) occorre salvare un´altra impostazione che lo renda visibile con la luce.
     
  11. andreaci75

    andreaci75

    Iscritto:
    1505392101
    Messaggi:
    1.925
    Piaciuto:
    632
    Che infatti è quello che ho fatto. Nel 2014 Sony è passata al 4k per la fascia top e ha applicato forti sconti al modello top dell'anno scorso: sia perché vecchio di un anno, sia perché la fascia top ha cambiato risoluzione. Ma per me il FullHD era sufficiente, ho tenuto d'occhio quel tv per mesi, finché ho trovato l'offerta giusta.
     
  12. streak

    streak

    Iscritto:
    1561623620
    Messaggi:
    909
    Piaciuto:
    235
    Domanda per chi ama andare al cinema: ma anche voi vi fate le "maratone" a casa prima di andare vedere l'ultimo episodio al cine?

    Per dire, prima di vedere "Avengers Endgame" ho comprato i bluray dei tre precedenti e ce li siamo visti (col proiettore e audio 5.1, naturalmente) uno dopo l'altro.
    Stessa cosa con IT parte 2, i giorni scorsi.
    Addirittura a suo tempo lo facemmo anche con Star Wars... e quelli sono veramente tanti!
     
  13. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    29.646
    Piaciuto:
    5.772
    Io ho un LG 42 pollici, dal 2012, che ormai è diventato piccolo (più altri due più piccoli in altre stanze ovviamente). Ma penso che il prossimo sarà sempre un LG. Mi sono trovato benissimo. Mai un problema in oltre 7 anni e si vede molto bene.

    Tornando al cinema, io e la mia compagna non abbiamo un genere particolare preferito. Basta che il film sia fatto bene e soprattutto recitato o doppiato bene, se no non ti emozioni.
    Leggera preferenza per commedie americane, storici/storie vere, thriller, azione, amore e comici.

    Da appassionato di auto ho alcuni DVD e Blu Ray di film automobilistici (da corsa) che ho visto anche al cinema a suo tempo.
     
    Ultima modifica: 16 Settembre 2019
  14. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    14.801
    Piaciuto:
    2.690
    Dal mio punto di vista i film della Marvel si possono anche non guardare in successione,è un universo talmente ampio che per fare le cose davvero a modino dovresti guardarti 3 film degli avengers,3 film di capitan america,3 film di thor,3 di iron man etc etc...
    Sono correlati è vero ma ogni film o ogni saga è un capitolo a se.

    Endgame è il classico esempio di film che visto al cinema rende,però dura quasi 3 ore,troppe secondo me per guardarlo in un cinema affollato.
     
  15. dasca88

    dasca88

    Iscritto:
    1540204265
    Messaggi:
    693
    Piaciuto:
    161
    posso azzardare che quel 42 pollici sia stato il primo ad avere un decoder dvb-t2 (forse "42LM960V") quando nessuno sapeva a cosa servisse? io l´ho preso anche per quello, e sono stato contentissimo dell´immagine, ho aggiunto il secondo solo perchè praticamente ora ho due abitazioni entrambe "principali"
     

Condividi questa Pagina