Che cosa volete sapere di Quattroruote?

Che cosa volete sapere di Quattroruote? | Pagina 5 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    283
    Piaciuto:
    160
    Ma io non sto parlando del giornale, e neppure dei costi insiti nella sua realizzazione (anche se mi sono reso conto che pochi abbiano idea di come "funzioni" il giornale). Sto parlando della catena del valore del sistema Quattroruote, di cui il periodico è una parte, e di come essa si riverberi sulla credibilità dei contenuti che il sistema stesso esprime. Ed è indicativo che a questo "sondaggio" stiano partecipando soltanto lettori della carta stampata e nessuno del mondo digitale. Dovrei dedurre che ai fruitori digitali non interessa la "meccanica" dell'informazione? Se è così, la cosa mi inquieta un po': per buona norma, quando leggo qualcosa gratuitamente mi chiedo sempre come si è generato quel contenuto e chi vi è dietro.
     
  2. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    283
    Piaciuto:
    160
    La discussione non è finalizzata ad attrarre nuovi clienti: i "clienti" di Quattroruote non sono mai stati così tanti. Il tema è la consapevolezza del valore dell'informazione, in un mondo digitale dove la credibilità è istanza relativa.
     
  3. streak

    streak

    Iscritto:
    1561623620
    Messaggi:
    4.867
    Piaciuto:
    1.492
    La cosa non mi stupisce. Di solito chi legge solo sul "mondo digitale" è un lettore più superficiale, più "sbrigativo", sicuramente meno appassionato della materia.
    E, di conseguenza, ai fruitori (esclusivamente) digitali non interessa molto la "meccanica" dell'informazione che c'è dietro. A loro basta che ci sia sempre disponibile il "fast food" dell'informazione, a cui dedicare magari solo pochi minuti al giorno.
    Lei si interessa al "dietro le quinte" dei contenuti gratuiti, sì, ma ci saranno anche motivi professionali, visto che dirige un giornale importante.
    Naturalmente nessuna pretesa da parte mia di conoscere la verità: queste sono solo le mie impressioni.
     
  4. ottovalvole

    ottovalvole

    Iscritto:
    1313232853
    Messaggi:
    11.004
    Piaciuto:
    789
    al fruitore digitale piace avere poche notizie ma continue, una pillola al giorno direi.
     
  5. pilistation

    pilistation

    Iscritto:
    1481030962
    Messaggi:
    1.293
    Piaciuto:
    436
    sono un grande fruitore digitale, ma tra una notizia clickbait con cartella stampa copiata e incollata, e nessuna notizia, preferisco nessuna notizia.

    A quel punto preferisco un semplice link col sito del costruttore, che una presa in giro.
     
  6. RAV4AWDi

    RAV4AWDi

    Iscritto:
    1596571539
    Messaggi:
    347
    Piaciuto:
    72
    Quindi, se ho capito bene, non ve ne "frega" nulla se quelli web pur essendo lettori digitali che compongono il calderone non diventeranno mai dei clienti paganti, ma vi interessa solo spiegare loro che cosa c'è dietro il sistema 4R per renderli consapevoli ? A che pro ? Se poi questi non portano nulla al sistema. Non penso che a voi basti un ragionamento del tipo "non importa se ci sostieni o no economicamente, basta che ne parli bene". E' una battaglia ai mulini a vento.
     
  7. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    283
    Piaciuto:
    160
    SI parla del valore giornalistico dell'informazione, non del business editoriale.
     
  8. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    283
    Piaciuto:
    160
    Che cos'è per lei una notizia clickbait nel mondo automotive?
     
  9. ottovalvole

    ottovalvole

    Iscritto:
    1313232853
    Messaggi:
    11.004
    Piaciuto:
    789
    Direttore potreste creare una sigla da mettere in ogni video dove in pochi secondi raccontate il backstage di ogni prova, sembra niente ma fa capire la differenza fra il lavoro di una grande redazione col pincopallo (scusate il termine è per enfatizzare di più la differenza) che prova la macchina dell'amico.
     
    A SupercinqueTC e Ex Batri piace questo messaggio.
  10. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    283
    Piaciuto:
    160
    Credo che faremo qualcosa del genere: stiamo studiando la formula.
     
    A Ex Batri piace questo elemento.
  11. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    283
    Piaciuto:
    160
    Comunque, quando abbiamo lanciato il sondaggio (vinto dalla Golf GTI) su quale modello dovesse essere provato sul Premium, abbiamo pubblicato un video in cui spiegavamo perché ci vogliono tre settimane per una "vera" prova.
     
  12. ottovalvole

    ottovalvole

    Iscritto:
    1313232853
    Messaggi:
    11.004
    Piaciuto:
    789
    Direttore faccio una domanda OT, ricordo (ero ragazzino all'epoca) quando doveva uscire l'Alfa 155 fu fatto un sondaggio dove l redazione proponeva 3 varianti di frontale e i lettori scelsero quella che poi andò in produzione, un clinic test allargato insomma, avete fatto altre operazioni simili? Ad oggi ci sarebbero i presupposti per riproporlo magari per una vettura popolare tipo la futura Punto o Ypsilon? All'epoca il rapporto col gruppo Fiat era uguale a quello che avete adesso o diverso?
     
  13. pilistation

    pilistation

    Iscritto:
    1481030962
    Messaggi:
    1.293
    Piaciuto:
    436
    "L'elettrica Zoe a meno di 15 mila euro",
    ad esempio.

    (valido con ecoincentivo, batterie a noleggio, rottamazione, un orecchio della mamma, ecc...)
     
  14. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    283
    Piaciuto:
    160
    Sa che francamente non ricordo. In che anno era? Comunque il rapporto con Fiat è completamente cambiato perché è completamente cambiata la Fiat: nel ruolo, nel peso sul mercato, nelle persone e nell'influenza.
     
  15. robby1954

    robby1954

    Iscritto:
    1268429787
    Messaggi:
    105
    Piaciuto:
    56
    Gentile Direttore,
    grazie in primo luogo per la cortese richiesta.
    Mi riferivo alle versioni "base" di modelli ad ampia diffusione, come:
    Tipo 1,4 benzina
    208, Corsa e C3 con il 3 cilindri 1200 cc aspirato
    Sandero 1,0 73 cv
    Crossland X 1200 cc aspirato
    Puma 1,0 Ecoboost 125 cv
    Per il futuro spererei nella prova della Tipo 1,0 benzina, che forse in Italia sarà la più richiesta.
    Comprendo che probabilmente i produttori, magari per strategia commerciale, preferiscano fornirvi le versioni più accessoriate e performanti, ma per chi, come me, utilizza 4R anche e soprattutto come strumento per una corretta scelta dell'auto, adeguata alle proprie esigenze, versioni i sovraccariche di cavalli ed accessori interessano poco.
    Mi viene però il dubbio di far parte di un gruppo molto sparuto, quanto ad esigenze ......
     
    A pilota54 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina