Che cosa volete sapere di Quattroruote?

Che cosa volete sapere di Quattroruote? | Pagina 2 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Rickystrina

    Rickystrina

    Iscritto:
    1603814989
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    0
    Buongiorno Direttore alcune domande :)
    - Quante risorse "consuma" una rivista/struttura come Quattroruote?
    - Che rapporto c'è tra sforzo di produzione/redazione e riscontro del pubblico? cioè paga avere la vs struttura e metodologia, rispetto allo youtuber che prende la vettura e fa un video di 15 minuti girando per le strade?
     
  2. Ripeps53

    Ripeps53

    Iscritto:
    1469654529
    Messaggi:
    2.828
    Piaciuto:
    931
    Buonasera, una curiosità
    I risultati delle prove su strada vengono condivisi con le case PRIMA della pubblicazione?
     
    Ultima modifica: 27 Ottobre 2020
  3. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    283
    Piaciuto:
    160
    Ad alimentare i vari canali di Quattroruote sono circa 90 persone, fra giornalisti, grafici, fotografi, illustratori, collaudatori, impiegati, specialisti della divisione Professional, videomaker, social media specialists e così via. Gli influencer o gli YouTuber fanno un altro lavoro, con altre logiche, differenti fonti di ricavo e un giro d’affari nell’ordine delle decine di migliaia di euro.
     
  4. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    283
    Piaciuto:
    160
    No. Può succedere che durante i test emergano strani risultati, eventualmente riconducibili a un difetto dell’esempio in prova. In quel caso invitiamo la Casa a verificare con noi il comportamento. Capita spesso che i nostri capitolati, soprattutto nella sicurezza attiva (o a controlli elettronici disattivati), portino alla luce difetti sconosciuti agli stessi costruttori (i test che facciamo sono i più severi al mondo). Più di una volta questo ha indotto i reparti r&d a intervenire sulle specifiche di produzione.
     
    A Ax-80 e Taurinense piace questo messaggio.
  5. arizona77

    arizona77

    Iscritto:
    1316471787
    Messaggi:
    63.539
    Piaciuto:
    3.903
    Gentilissimo Direttore


    Una domanda che parte da un perche':

    " Non sarebbe meglio, quando pubblicate l' immagine di un' auto su 2 pagine
    ( sinistra / destra ),
    specie se di lato, al posto di queste....
    ( visto che per quanto uno possa forzare la " rilegatura " una parte della foto rimane nel solco delle 2 pagine....Con obbligata deformazione conseguente dell' immagine )
    ....In sostanza....Perche' non pubblicarne una unica, in verticale
    ??


    Grazie per il tempo che mi dedichera'
     
    Ultima modifica: 28 Ottobre 2020
  6. Ex Batri

    Ex Batri Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1354104068
    Messaggi:
    5.319
    Piaciuto:
    942
    Grazie direttore mi piace molto questa sua idea di colloquio diretto con noi lettori per svelare i retroscena operativi della rivista
     
    A pilistation piace questo elemento.
  7. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    283
    Piaciuto:
    160
    Perché le macchine sono oggetti orizzontali. Le foto in verticale si possono fare con i frontali, come sulla copertina.
     
  8. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    283
    Piaciuto:
    160
    Onestamente mi aspettavo più domande, soprattutto di chi non è lettore della rivista e conosce Quattroruote per la sua espressione digitale.
     
  9. streak

    streak

    Iscritto:
    1561623620
    Messaggi:
    4.867
    Piaciuto:
    1.492
    Secondo me a un potenziale lettore non interessa tanto il "dietro le quinte" di una rivista, quanto i contenuti e le informazioni che vi ci può trovare: se sono di suo interesse, compra la rivista e la legge, altrimenti no.
    Sic et simpliciter.
     
    A CSAR piace questo elemento.
  10. braccobaldo59

    braccobaldo59

    Iscritto:
    1598267632
    Messaggi:
    7
    Piaciuto:
    2
    Gentile Direttore
    vorrei sapere perché non sono più disponibili i CD annuali della rivista e perché non pubblicate più il volume Tutte le auto del mondo",grazie.
     
  11. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    283
    Piaciuto:
    160
    I Cd, perché nessuno li usa più (difatti i computer di oggi non hanno i lettori). Il Tam non può essere fisicamente prodotto perché - alla mia ultima verifica - ci vorrebbero oltre 1000 pagine per offrire un prodotto completo.
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  12. Rickystrina

    Rickystrina

    Iscritto:
    1603814989
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    0

    Direttore ne faccio un'altra, collegata alla mia precedente, che in realtà ha suggerito lei.

    Come ripartite le risorse tra i vari canali (test, pista, professional, sito etc...) e poi quale da più riscontro in termini di ritorno economico? Non mi interessa tanto la cifra in se, ma se per esempio, la divisione Professional ha un ritorno maggiore, poiché date servizi alle aziende, piuttosto che la rivista in edicola, che in realtà, costa farla ma si copre giusto con gli abbonamenti e gli acquisti ad esempio?

    Quanto costa mantenere l'impianto di Vairano? e ad uso esclusivo vostro o lo concedete anche a terzi (alle case, ad aziende per eventi o altro?)
     
  13. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    283
    Piaciuto:
    160
    Professional non è un business editoriale, quindi non si può confrontare con il lato comunicazione. Detto questo, la carta "guadagna" più del digitale. Vairano è disponibile ai clienti esterni. E costa tantissimo da mantenere.
     
  14. il_ghianda

    il_ghianda

    Iscritto:
    1270766688
    Messaggi:
    118
    Piaciuto:
    23
    Domanda che ho dentro fin da piccolo : i collaudatori, i tester nel quotidiano hanno un'auto propria oppure utilizzano di volta in volta quelle sotto test (intendo tragitto casa/lavoro, weekend) ?
    Lo chiedo perche' mi affascinava pensare che un tester alla fine scegliesse per se la migliore auto testata.
    E poi : sbaglio o i test di durata 100.000 km sono stati abbandonati ?
     
  15. gianlucapellegrini

    gianlucapellegrini Direttore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1399891177
    Messaggi:
    283
    Piaciuto:
    160
    Ovviamente usiamo le auto in prova; altrettanto ovviamente abbiamo le nostre personali. I test di durata sono stati abbandonati perché oggi l'affidabilità dipende dall'obsolescenza delle componenti (essenzialmente quelli elettronici): una volta, istanza dirimente era il chilometraggio, oggi è il tempo. Ciò significa che per avere indicazioni utili sulla robustezza di un veicolo bisognerebbe svolgere un test lungo anni. I test di durata continuiamo a farli per le elettriche, che hanno una tecnologia acerba.
     

Condividi questa Pagina