Calcolo ipotetico dei consumi: diesel vs benzina

Calcolo ipotetico dei consumi: diesel vs benzina | Pagina 5 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    35.019
    Piaciuto:
    3.509
    Non ci penso proprio, mi peso e misuro la pressione regolarmente.
     
  2. Streamliner

    Streamliner

    Iscritto:
    1483318616
    Messaggi:
    8.406
    Piaciuto:
    3.118
    Magari non ti viene in mente che l'utente medio di un'auto non appassionato di auto e tecnica, e/o non abbastanza edotto delle leggi della fisica, non abbia idea di cosa sia il rendimento termodinamico di un motore, di che valore abbia e di come relazionarlo ai consumi effettivi, e ancora meno abbia idea di cosa sia il consumo specifico?
    Le brochure commerciali e le informazioni tecniche pubblicate dalle case possono senz'altro farne menzione, ma sono dati che interessano una piccola minoranza di appassionati o addetti ai lavori, per la grandissima parte degli utenti ciò che conta sono i consumi omologati, e quelli rilevati dalle prove su strada e dagli utenti come per esempio su spritmonitor.
    Anche perché è pacifico che valori come consumo specifico e rendimento infuenzino direttamente i consumi, ma è anche vero che è altrettanto importante l'abbinamento col corpo vettura (inclusa la trasmissione, etc) di un determinato motore; inoltre (e qui esulo dal tema del thread) la diffusione massiccia delle auto ibride introduce un ulteriore compessità, perché il motore termico si trova ad essere uno dei diversi elementi di un sistema propulsivo più complesso, sia come architettura che come logiche di funzionamento.
     
  3. renatom

    renatom

    Iscritto:
    1238759812
    Messaggi:
    14.832
    Piaciuto:
    2.382
    Tra l'altro, il consumo specifico è una caratteristica del solo motore.
    Praticamente, un altro modo di esprimere il rendimento.
    Il consumo in litri/100 km, invece, una caratteristica dell'intero veicolo, di cui, il rendimento del motore è solo un aspetto.
    Come alcuni veicoli insegnano, si può avere anche un motore molto efficiente, ma, se deve spostare un carro armato, i consumi saranno comunque elevati.
     
    A U2511, a_gricolo e pi_greco piace questo elemento.
  4. keyone

    keyone

    Iscritto:
    1238711761
    Messaggi:
    7.733
    Piaciuto:
    862

    Sicuramente , la tecnica motoristica va avanti e i giapponesi sono maestri nei motori , peccato che tutta questa maestria verrà messa all'angolo dal paradigma elettrico.

    Io mi riferivo alla mia esperienza di diesel e benzina avuti per le mani .

    C'è da dire , rispetto all'argomento cardine del topic , che gli stessi affinamenti sul fronte consumi riguardano entrambi i tipi di motore endotermico...
     
  5. RAV4AWDi

    RAV4AWDi

    Iscritto:
    1596571539
    Messaggi:
    1.177
    Piaciuto:
    336
    Tutto dipende dal tipo di percorso che si fa durante l'anno.
    Io il Rav4 Hybrid che è 2.5 cc lo uso in città (Milano e periferia trafficata) e ho una media dei 5,3 - 4,6 L/100km.
    Ovvio che in autostrada a velocità costante di 130 km/h a seconda del carico faccio dai 6,6 ai 7,6 L/100km.
    In Extra mediamente dai 5,5 ai 5,9 L/100km.
    E non guido da nonno...
     
  6. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    35.019
    Piaciuto:
    3.509
    Certamente, come un motore poco efficiente che muova un'auto molto aerodinamica.
     
  7. Tonino91Roma

    Tonino91Roma

    Iscritto:
    1442404941
    Messaggi:
    715
    Piaciuto:
    173
    Non metto in dubbio che sia cosi, ma sicuramente se conti proprio tutto il risparmio ci si rende conto che c'è solo quando fai un certo chilometraggio... Mentre tutti si limitano a fare il calcolo alla pompa per il rifornimento, senza considerare costi di manutenzioni differenti, in cui per me ci rientra anche l'adblue... 12 euro di qua, 12 euro di la, alla fine per fare 10.000km/annui non hai risparmiato niente.
     
  8. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    20.435
    Piaciuto:
    7.204
    Aggiungo anche che in alcuni casi c'è da considerare anche maggiori costi derivati da cilindrate maggiore per il Diesel , non credo che ormai ne esistono di sotto i 1.5 , prendiamo ad esempio la Clio che è anccora una vettura che ti da l'alternativa di scegliere, il benzina è un 1000 il diesel è un 1500 , questo credo che ad esempio in fase di assicurazione qualcosa in più di costo comporta la scelta del diesel
     
  9. arizona77

    arizona77

    Iscritto:
    1316471787
    Messaggi:
    71.976
    Piaciuto:
    5.593


    Il dilagare di auto rialzate
    ( di qualsiasi SIGLA )
    rispetto le auto cui derivano.
    dimostra,
    palesemente,
    che la
    " questione consumi "
    viene tranquillamente accantonata
    ( una volta si diceva: e' un falso problema )
    da tanta parte dei clienti/consumatori
     
    Ultima modifica: 15 Gennaio 2022
  10. LA MAGA

    LA MAGA

    Iscritto:
    1526679316
    Messaggi:
    1.854
    Piaciuto:
    884
    qui si continua a citare la Panda come esempio di auto dai bassi consumi, ma quella di mia moglie 2019 benzna ciuccia che la metà basta... non mi sono mai messo a fare calcoli ma il confronto col TD di Mazda è imbarazzante
     
    A a_gricolo piace questo elemento.
  11. renatom

    renatom

    Iscritto:
    1238759812
    Messaggi:
    14.832
    Piaciuto:
    2.382
    Ho già avuto occasione di scrivere che, a casa, abbiamo due Peugeot, un 1600 diesel 92 CV e un 1200 a benzina 82 CV che fanno manutenzione nella stessa officina autorizzata.
    Non noto differenze importanti, né nel premio dell'assicurazione, né nel costo della manutenzione, né, ovviamente, nel bollo data la poca differenza di potenza.
    In compenso alla guida, nel loro piccolo, la superiorità del 1600 HDi è abbastanza evidente.
     
  12. arizona77

    arizona77

    Iscritto:
    1316471787
    Messaggi:
    71.976
    Piaciuto:
    5.593
    Per quel che puo' interessare....
    Conosco benissimo un tizio
    ( gnurant come pochi, ma ben raziocinante )
    che,
    solo qualche mese fa,
    faceva
    ( ad un quarto di serbatoio )
    50 Euri di gasolio....
    Ebbene costui
    ( invelenito abbbbestia ),
    adesso,
    deve farne 70 per fare le medesime percorrenze....

    Penso che per i piu',
    questi siano i consumi reali,
    o meglio la realta' dei consumi della propria auto
     
  13. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    20.435
    Piaciuto:
    7.204
    Il premio assicurativo credo che in parte vari tra un 1200 e un 1600 , a prescindere dall'alimentazione, potranno anche essere 50 euro ma come dicevamo prima 50 di la, 10 di qua anche se si arrivano a 100 euro se si fanno 10.000 km all'anno sono da considerare, poi giustamente entrano altri fattori e non si sta a guardare i 100 euro che però ci sono.
     
  14. Tonino91Roma

    Tonino91Roma

    Iscritto:
    1442404941
    Messaggi:
    715
    Piaciuto:
    173
    A me da l'impressione che in questi casi venga accantonata perchè nemmeno tentano di informarsi sui consumi che hanno le auto, e probabilmente nemmeno si rendono conto che un B suv consuma più di una segmento B. E quindi l'unico problema che poi si pongono perchè vogliono risparmiare e quale motorizzazione gli conviene
     
  15. arizona77

    arizona77

    Iscritto:
    1316471787
    Messaggi:
    71.976
    Piaciuto:
    5.593

    Anche i gnurant parlano;
    e prima o poi scoprono dal collega che ha la Clio e non la Captur....
    Che....
     

Condividi questa Pagina

// outbrain