Alpine A110 2017 & A110 S 2019

Alpine A110 2017 & A110 S 2019 | Pagina 9 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    29.158
    Piaciuto:
    5.627
    Il motore è sempre lo stesso, potenziato.
     
  2. Guastatore1986

    Guastatore1986

    Iscritto:
    1249685386
    Messaggi:
    5.473
    Piaciuto:
    513
    Non male per un 1.8. Ti immagini 30 anni fa la Silvia S13?
     
  3. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    29.158
    Piaciuto:
    5.627
    Eccola (la A 110 S). L'Alfa 4C ha ora una vettura che può raccoglierne il "testimone". E la Lotus Elise può (forse) cominciare a tremare.....

    https://www.quattroruote.it/news/nu...rezzo_motore_prestazioni_caratteristiche.html

    "La versione S in Francia da 66.500 euro.
    La Alpine A110 S affianca le versioni Pure e Legende e, in Francia, sarà proposta con un prezzo di partenza di 66.500 euro. La versione S è rivolta a chi cerca le massime prestazioni: per questo sono previste modifiche tecniche di rilievo al propulsore e al telaio, oltre a elementi stilistici specifici. Le consegne saranno avviate entro la fine del 2019.

    292 CV e 260 km/h. Il propulsore quattro cilindri 1.8 turbo passa da 252 a 292 CV mantenendo gli stessi 320 Nm di coppia massima ed è abbinato al cambio automatico doppia frizione sette marce. La potenza si ottiene a 6.400 giri grazie all'aumento di 0,4 bar della pressione di sovralimentazione, mentre la coppia massima è disponibile da 2.000 a 6.400 giri, con un range più ampio rispetto al modello di potenza inferiore. Con queste credenziali la A110 S tocca i 100 km/h da fermo in 4,4 secondi, contro i 4,5 secondi della 252 CV e tocca una punta massima di 260 km/h."

    [​IMG]
    [​IMG]
     
  4. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    29.158
    Piaciuto:
    5.627
    Ecco nuove foto.

    [​IMG]
    [​IMG]
    [​IMG]
    [​IMG]
     
  5. Divergent

    Divergent

    Iscritto:
    1498752066
    Messaggi:
    2.653
    Piaciuto:
    1.266
    Sta macchina ti riporta alla mente il Rally di Montecarlo... volente o nolente.

    La comprerei senza neanche provarla tanto quelle linee trasudano storia.
     
  6. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    29.158
    Piaciuto:
    5.627
    Beh, un po' come l'Abarth 124.....
     
  7. g.spinoza

    g.spinoza

    Iscritto:
    1492962433
    Messaggi:
    714
    Piaciuto:
    257
    Sì?
    Io faccio fatica a capire come si possa voler spendere 65 mila euro per un motore 1.8...
     
  8. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    29.158
    Piaciuto:
    5.627
    Beh, è un 1.8 turbo, che corrisponde quanto meno a un 2.5 aspirato. Indubbiamente però il prezzo è alto, concordo considerando che una Porsche Cayman 2.0 (che ha 300 cv) costa meno (parte da 59.600).

    Comunque pare che in Italia costerà circa 68.000 euro (sarà dispoibile entro l'anno).
     
  9. Alosqualo

    Alosqualo

    Iscritto:
    1239094522
    Messaggi:
    1.945
    Piaciuto:
    495
    La guardo a la riguardo ma non riesce ad attrarmi.
    Linea che non mi piace, sceglierei sempre una 4c oppure un Boxter.
     
    A perdegola piace questo elemento.
  10. Mastertanto

    Mastertanto

    Iscritto:
    1238548567
    Messaggi:
    3.700
    Piaciuto:
    591
    Stavo per rispondere che 68.000 € sono troppi, ma sono andato prima a guardare il listino di 4R.... c'è in 2 versioni, quella più spartana (io non so le differenze, ma la potenza non cambia) costa 57.000 e rotti euro..... perché 68.000 ?

    Inoltre, anche se io preferisco di gran lunga la Cayman non solo per questioni come le prestazioni ma anche perché la vedo più GT, meno estrema e più vivibile nella vita pratica (le estreme mi piacciono se devo farci un giro di prova, molto meno mi attira averle) bisogna stare attenti nei paragoni, visto che per questa Alpine dichiarano una leggerezza quasi incredibile : 1.103 kg, cioè 1.028 kg a vuoto, un risultato che mi sembra eccellente per una vettura che deve pur sempre gestire 250 cv nonché, soprattutto, rispondere agli standard odierni di sicurezza, che rendono quasi impensabile (salvo, forse, usando materiali e tecniche costruttive ultra sofisticati, che farebbero schizzare il prezzo a ben altre cifre) ottenere pesi simili a quelli delle Alpine anni '60-'70, note per la leggerezza estrema.
    Stare attenti nei paragoni, dicevo, perché la Cayman normale (non S) ha sì 300 cv, ma pesa 300 kg in più e difatti la sua accelerazione sullo scatto breve è dichiarata inferiore a quella dell'Alpine.

    Pur non avendo, personalmente, alcun dubbio su cosa sceglierei nella pratica (anche perché a me piace la Cayman S, da 350 cv, e poi offre ancora la possibilità del cambio manuale, che io ormai vedo come un sogno ad occhi aperti) capisco quindi anche chi è attirato dall'Alpine, sia perché è una vera sportiva e piuttosto estrema e sia magari anche per il passato nelle gare
    .
     
  11. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    29.158
    Piaciuto:
    5.627
    Si stava parlando della versione "S" (292 cv contro 252 della base), che si diceva potesse costare 68.000 (in Francia costa 66.500 euro).
    In Italia poi è stata messa in vendita a 67.282 euro. La base costa 57.200 e la Pure (ora denominata "Legend") 61.200. Entrambe hanno 252 cv. In effetti QR non riporta il prezzo della S, unica versione da 292 cv. Non so se non sia più importata.

    Quanto al paragone con la Cayman, è quello che fanno più o meno tutte le testate, perchè la vera rivale sarebbe la 4C, ma la 4C non è più in produzione. La Lotus Elise Cup (250 cv) pesa 150 kg meno ed è, anche internamente, molto più "spartana", quindi non resterebbe che la Cayman.
    Effettivamente la Cayman (base, 300 cv) è decisamente più "vivibile", ma rimane l'unica pietra di paragone.

    Questi i prezzi della tedesca (4R.it):
    Allestimenti cm3 kW/CV euro Prezzo
    718 Cayman 1988 220/300 Euro6. 59.619 €
    718 Cayman T 1988 220/300 Euro6. 68.525 €
    718 Cayman S 2497 257/350 Euro6. 72.398 €
     
    Ultima modifica: 27 Ottobre 2019
  12. Mastertanto

    Mastertanto

    Iscritto:
    1238548567
    Messaggi:
    3.700
    Piaciuto:
    591
    Le cilindrate vanno viste diversamente quando si tratta di sovralimentati, basti vedere che la Cayman S, che ha giusto metà della cilindrata della mia M6, fa lo stesso tempo sul km da fermo ma, nella guida reale sulla strada, è più veloce : e non solo per un'ovvia questione di peso, ma in gran parte anche per un'erogazione, quella dei moderni sovralimentati, che rende disponibile la coppia quasi subito, anche ai regimi dove per forza di cose si sta per la gran parte del tempo.

    Con vantaggi tangibili anche nel consumo, quindi anche nell'emissione di CO² : quando leggo dei consumi delle Cayman attuali, sovralimentate, ho come la sensazione che camminino gratis rispetto a quel che beve la mia M6 : vero che il paragone tecnico non regge, ma il consumo d'uso è proprio la metà, giusto la metà rispetto ai 19 l/100 km (5,2 km/l) che la M6 si beve nell'uso quotidiano, quello che ne sto facendo adesso dato che ho la iQ incidentata.

    Gli aspirati tradizionali di grossa cilindrata penso siano destinati a sparire per primi tra i motori termici, nei prossimi anni.... i celebrati V12 di Ferrari ecc. magari resisteranno ancora per un po' di anni, come eccezione alla regola, ma prima o poi sconteranno, anche loro, il fatto di essere diventati per così dire "antistorici".
    .
     
  13. Mastertanto

    Mastertanto

    Iscritto:
    1238548567
    Messaggi:
    3.700
    Piaciuto:
    591
    Sì, infatti.... ma io sul listino 4R ho trovato solo i prezzi delle versioni "normali" e di quelle parlavo.

    Che peccato aver tolto di produzione l'Alfa 4C.... era un gioiellino italiano, una chicca rara in un mondo fatto di Suv da due tonnellate.
    Ma è perché non se ne vendevano, neppure all'estero ? possibile ?
    .
     
  14. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    29.158
    Piaciuto:
    5.627
    In realtà la 4C è ancora a listino, ma non perchè ancora la producano, bensì perchè la sovraproduzione ha fatto in modo che ancora ce ne siano tante in vendita nuove. Almeno questo è quello che ho letto e sentito in giro. E peraltro sul sito ufficiale non è più presente e non è configurabile. Le vendite, partite bene e andate bene per i primi 2-3 anni, poi sono calate sensibilmente, ma era prevedibile, basti vedere quante Lotus Elise si vendono in 1 anno. Ma evidentemente la soglia minima per non perderci era 2.000 vetture e andando sotto quella soglia si è deciso di abbandonarla.
    Secondo Quattroruote comunque il telaio della 4C, modificato, sarà ripreso da Maserati per la "sportscar" (nome provvisorio ovviamente) che dovrebbe uscire nel 2020. Probabilmente o meglio evidentemente, come Maserati anche 1.500-2.00 vetture sono sostenibili per un modello con quelle caratteristiche.

    Tornando all'Alpine A110, sono andato sul sito ufficiale e le tre versioni sono regolarmente in vendita in Italia: A110 Pure, A110 Legend, A110 S. I prezzi grosso modo sono 57.000 - 61.000 - 67.000.

    Devo dire anche che gli interni non sono certo da paragonare a Lotus Elise e Alfa 4C. Sono molto curati, e li ritengo più vicini a quelli della Porsche Cayman.
    L'abitacolo (sito ufficiale).
    [​IMG]
     

Condividi questa Pagina