Servizi
How to
Fleet&Business
FORUM
seguici con

Aggiornamento sui problemi 1.2 puretech benzina

Aggiornamento sui problemi 1.2 puretech benzina | Pagina 24 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Sakurambo

    Sakurambo

    Iscritto:
    1693932383
    Messaggi:
    137
    Piaciuto:
    83
    https://www.largus.fr/actualite-aut...indres-debute-dans-l-opel-mokka-30026818.html
    Presentazione in maggio 2023, quindi non ho idea di quando la modifica sia entrata in consegna e soprattutto quanto massicciamente venduta, la platea di esemplari su cui creare delle statistiche è perciò ridotta. Nonostante questo leggo sopra che già parli di problemi a questa versione del motore e, nella fattispecie, dovuti ad un ipotetico sottodimensionamento. Non sono per nulla tenero con PSA visti i documentati trascorsi dei suoi prodotti, ma qui mi pare si stia un pochino esagerando dato che manca un'adeguata documentazione per parlare di problemi a quella catena. Se ne sei dotato, felice di cambiare idea.
     
    Ultima modifica: 11 Giugno 2024
    A sd74Roma piace questo elemento.
  2. momonedusa

    momonedusa

    Iscritto:
    1333730053
    Messaggi:
    4.022
    Piaciuto:
    1.207
    molto imho... Il fatto che nonostante i problemi ci sian voluti tanti anni per la modifica mi fa pensare che non fosse così semplice la modifica o peggio risolutiva al 100%...
    Lungi dall'essere certo, ma un rischio in più rispetto ad altro c'è
     
  3. GuidoP

    GuidoP

    Iscritto:
    1704453093
    Messaggi:
    3.297
    Piaciuto:
    751
    La modifica della catena era la più semplice, più complesso (e per me migliore) sarebbe stato spostare fuori la cinghia a secco.
     
  4. momonedusa

    momonedusa

    Iscritto:
    1333730053
    Messaggi:
    4.022
    Piaciuto:
    1.207
    si, il dubbio mio DA IGNORANTE è che non ci fosse abbastanza spazio per una catena adeguatamente dimensionata, e che se soluzione semplice non caprico perchè non attuata prima.
    Ripeto, sono dubbi, non certezze. Ma legittimi credo.
     
  5. GuidoP

    GuidoP

    Iscritto:
    1704453093
    Messaggi:
    3.297
    Piaciuto:
    751
    Perdonate ma l' "invenzione" Fiat ha rivoluzionato in positivo secondo me i motori. Adesso perchè sta fobia delle cinghie che o le mettono a ungersi o le sostituiscono con catene....Meglio una bella cinghia come VW long life, il 50% degli utenti non ne vede la fine, poco costosa da sostituire, affidabile.....andiamo sù....quasi quasi sembra che si vendano problemi ....
     
  6. sd74Roma

    sd74Roma

    Iscritto:
    1446113932
    Messaggi:
    1.580
    Piaciuto:
    883
    Posso supporre che abbiano dovuto fare dei test di durata accurati per evitare figure di "cioccolata" e nel frattenpo hanno accorciato i tempi di manutenzione dei motori con cinta a bagno di olio
     
  7. GuidoP

    GuidoP

    Iscritto:
    1704453093
    Messaggi:
    3.297
    Piaciuto:
    751
    Meglio non dare per scontato mai nulla....mai....con nessuno....
     
  8. Sakurambo

    Sakurambo

    Iscritto:
    1693932383
    Messaggi:
    137
    Piaciuto:
    83
    Una cinghia dentata costa meno rispetto ad una catena, è più silenziosa, assorbe meno energia, ha l'unico svantaggio di richiedere la sostituzione dopo 5-6 anni o 150000km, più o meno in base al motore, è per questo che venivano spesso preferite alle catene. In teoria le cinghie a bagno d'olio dovevano raddoppiare i limiti per la sostituzione quindi erano la quadratura del cerchio, nella pratica sono emerse delle variabili che hanno creato più problemi che vantaggi, incluso quello d'immagine.
    Tecnicamente il passaggio alla catena o alla cinghia a secco è fattibile, bisogna sempre considerare il parametro dei costi perchè sicuramente il puretech a catena sarà più costoso da produrre rispetto al precedente con cinghia umida.
     
    A amicable piace questo elemento.
  9. GuidoP

    GuidoP

    Iscritto:
    1704453093
    Messaggi:
    3.297
    Piaciuto:
    751
    Sicuramente più costoso da produrre e sicuramente meno costoso da modificare....però è stato riprogettato nel 40% delle componenti e non solo nella distribuzione.
     
  10. Mo Dello

    Mo Dello

    Iscritto:
    1479630925
    Messaggi:
    589
    Piaciuto:
    208
    Potrebbe anche essere che non l'hanno modificato prima perchè volevano farlo in concomitanza di altre modifiche piuttosto che far le cose 2 volte.
    Poi tutto è possibile, ma la verità non la sa nessuno se non quelli di stellantis.
     
  11. Sakurambo

    Sakurambo

    Iscritto:
    1693932383
    Messaggi:
    137
    Piaciuto:
    83
    Di certo modifiche del genere sono molto costose da implementare per cui sono certamente stati costretti a farlo: i danni all'immagine dei marchi più ancora dei risarcimenti costano parecchio, evidentemente più di una modifica invasiva come questa.
     

Condividi questa Pagina