Volvo V70 a benzina /gas

Volvo V70 a benzina /gas - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. rosetti61

    rosetti61

    Iscritto:
    1299179753
    Messaggi:
    64
    Piaciuto:
    0
    Salve a tutti, son qua itra voi in cerca di consigli e pareri.
    Non avendo molti soldi (come tanti purtroppo) e dovendo per forza cambiare l'auto per via delle ristrettezze ecologiche delle grandi città, sto cercando un'auto affidabile, non troppo costosa in fatto di manutenzione che mi duri sui 80 - 100.000 km. Percorre sui 15 - 20.000 km annui e siamo in 5.
    Sarei orientato su una V70 da mettere a gas.
    E via con le domande....la manutenzione è frequente? ha la catena o cinghia? di cosa mi devo preoccupare nell'acquisto? Ne vale la pena anche se ne trovo da 200. 000 km??
    Dimenticavo posso spendere al max 6/7000 euro.
    Grazie mille
    in attesa cordiali saluti.
     
  2. marco82tn

    marco82tn

    Iscritto:
    1259394584
    Messaggi:
    665
    Piaciuto:
    0
    allora se prendi le volvo con motore prima del 2000, perciò euro2 a gas non hanno problemi, punterie idrauliche senza manutenzione, quelle dopo hanno punterie meccaniche che andrebbero comunque controllate per vedere se i giochi sono nelle tolleranze previste.
    Per il resto lamentele se ne sentono pochissime sui 5 cilindri o 4 di derivazione volvo, iniziano i problemi sui motori benzina PSA, cioè V50 S40 C30 con motore 1.8 2.0, sul 1.6 è sconsigliatissimo l'impianto..
     
  3. rosetti61

    rosetti61

    Iscritto:
    1299179753
    Messaggi:
    64
    Piaciuto:
    0
    grazie, mi fido a prenderne una con 150.000 km ed arrivare a 250.000 senza svenarmi per la manutenzione e spese varie??
     
  4. ch4

    ch4

    Iscritto:
    1238623854
    Messaggi:
    2.546
    Piaciuto:
    86
    Perchè non ne cerchi una già bifuel in origine? Ve ne erano sia a gpl fino al 2005 e poi a metano per il 2006 e2007 e per quelle più anziane a gpl il budget potrebbe anche essere sufficiente. io ho una S60 bifuel (metano) del 2006, il motore non mi ha dato problemi (ma ho solo 80000 km) e solo ora in inverno ho difficoltà di avviamento la mattina. L'unica limitazione, comune a tutte le auto a metano, è la scarsa autonomia e la scarsità di distributori ed i loro orari di apertura che mi spingono a non utilizzarla per viaggi lunghi. Nel mio caso, ad esempio, la valutazione dovrebbe aggirarsi attorno ai 12500 euro ma, sentendo da concessionarie per una Insignia od una Passat, le quotazioni fattemi sono state attorno ai 9000. Penso che me la terrò almeno altri due anni.
    Comunque considera che un impianto progettato dalla casa ha senz'altro molti vantaggi quali, ad esempio, le sospensioni autolivellanti di serie, i serbatoi ottimizzati, gli indicatori di carburante inseriti nella strumentazione originale ecc.
    Ciao
     
  5. smargia2002

    smargia2002 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238529426
    Messaggi:
    2.806
    Piaciuto:
    37
    Tentar non nuoce, ma le V70/S60/S80 Bifuel originali sono delle mosche bianche, chi ce le ha se le tiene strette e quando sono in vendita di solito lo sono a prezzi decisamente alti.
    Comunque una ricerca la farei.
     
  6. rosetti61

    rosetti61

    Iscritto:
    1299179753
    Messaggi:
    64
    Piaciuto:
    0
    GRAZIE PER ORA.
     
  7. battilma73

    battilma73

    Iscritto:
    1300013656
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    0
    Salve a tutti, ho acquistato da 15 giorni una volvo V70 Bifuel metano con 80.000 km, va benissimo tranne per lo stesso problema di avviamento la mattina.
    Volevo quindi chiedere se il problema sulla sua S60 era già stato risolto e come.

    Mille grazie.
     
  8. ch4

    ch4

    Iscritto:
    1238623854
    Messaggi:
    2.546
    Piaciuto:
    86
    No, purtroppo il problema non è ancora stato risolto. Mi hanno proposto di controllare gli iniettori ed eventualmente sostituirli, ma la cosa non mi convince perchè il difetto se fosse da imputare agli iniettori dovrei averlo sempre mentre invece mi capita solo la mattina e nel periodo freddo. Non solo, se lascio la macchina in parcheggio di giorno, anche se scende sotto lo zero, la sera il motore si avvia normalmente mentre se la lascio anche meno ore e con meno freddo ma di notte (ad es. dalle 2 alle 8) la mattina debbo insistere una decina di secondi per l'avviamento. La mia convinzione è che vi sia un qualche problema alla centralina che ritarda l'avviamento della pompa di benzina. Ho provato anche a commutare a benzina prima di fermare l'auto ma non è servito. Il difetto mi si era presentato l'inverno scorso ed era scomparso in primavera per ripresentarsi poi quest'anno con le prime nevicate. Ho provato anche ad attendere dopo aver già alimentato il quadro degli strumenti (il meccanico Volvo mi ha detto che così si sarebbe alimentata anche la pompa della benzina) ma il difetto è rimasto. Sembra quasi il fenomeno che capita se si spegne la macchina mentre è a metano, ad esempio con una partenza errata, che richiede qualche secondo per avviarla nuovamente per il passaggio automatico a benzina.
    Mi spiace di non esserti d'aiuto, magari qualcuno del forum Volvo potrebbe avere un qualche suggerimento. Ciao
     
  9. battilma73

    battilma73

    Iscritto:
    1300013656
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    0
    Ok, grazie 1000 per la risposta, ho avuto la stessa impressione che si tratti di mancanza di benzina.

    Visto che avviene solo a freddo (nella mia succede sia di sera che di mattina, ciò che cambia è solo il tempo trascorso dall'ultima accensione) pensavo si potesse trattare di una bolla d'aria nel tubo della benzina, che lentamente si forma da un trafilamento in una qualche valvola di ritegno.

    Si potrebbe fare una prova mettendo un tester tra filo "+" dell'alimentazione della pompa della benzina e la massa per vedere se riceve corrente nel momento dell'accensione o se arriva in ritardo, una volta individuato il filo giusto.

    Propongo che il primo che risolve posta la soluzione applicata.

    Saluti.
    Bat
     
  10. ch4

    ch4

    Iscritto:
    1238623854
    Messaggi:
    2.546
    Piaciuto:
    86
    OK allora, il primo che riesce a risolvere il problema avvisa l'altro, io per ora mi sto appoggiando all'Automercantile S.Luca di Casalecchio Bologna. Buon servizio, cortesi ma ho idea che anche loro abbiano poca esperienza con i bi-fuel che la Volvo ha purtroppo abbandonato proprio negli anni del boom del metano. Ciao
     
  11. |pantone|

    |pantone|

    Iscritto:
    1238546796
    Messaggi:
    212
    Piaciuto:
    0
    buona fortuna allora.
    sono gentili e disponibili, ma sulla qualità e la competenza lasciano parecchio a desiderare. te lo dico sia per esperienza diretta (ahimè) che per tramite di altri conoscenti volvisti...
     
  12. battilma73

    battilma73

    Iscritto:
    1300013656
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    0
    Aggiornamento, facendo la prova seguente:

    Staccare il tubo che dal riduttore di pressione va al distributore del gas.
    Far girare il motore a benzina.
    Lasciare tutto fermo una notte.

    Se alla mattina riparte regolarmente vuol dire che probabilmente il motore si ingolfa di gas, che lentamente trafila dal riduttore durante la notte.

    Quando ho fatto la prova il risultato è stato proprio questo.

    Magari nel tuo caso il riduttore perde solo a temperature particolarmente basse.

    Brutta storia xchè i riduttori Volvo costano un botto.......

    Saluti
    Bat
     
  13. andrea70honda

    andrea70honda

    Iscritto:
    1487536545
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    Lo trovi in finlandia nuovo a 250€ compresa la spedizione , anche la mia s60 bi fuel aveva lo stesso problema ma asesso si è messa a posto da sola...mah...mistero.
    Comunqua la mio riduttore ha fatto 400.000 km e temo di doverlo sostituìre...
    Ciao a tutti
    :):):)
     
  14. MF85

    MF85

    Iscritto:
    1492672885
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    Ciao! Anch'io sono martoriato dal problema del riduttore di pressione della Bi-fuel.
    Mi hanno proposto di revisionarlo ma non molto a buon mercato. Qualcuno di voi è riuscito a comprarlo online a buon prezzo?
    Grazie!
     

Condividi questa Pagina