Un'auto può cambiarti la vita?

Un'auto può cambiarti la vita? - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    1.877
    Piaciuto:
    299
    Prendo spunto da un'incontro che mi è capitato qualche giorno fa'.
    Ho rivisto un compagno di scuola che all'epoca era fissato con le auto sportiveggianti,due porte,rigorosamente diesel,minimo 150cv.

    Ci siamo incrociati in un parcheggio è ho notato che stava per salire su una vettura ibrida,bianca,5 porte.
    Era contento e soddisfatto.

    Tra me e me ho pensato che un cambiamento fosse naturale,eravamo diciottenni che sognavano un'auto propria,ci piacevano le auto con due sole porte,più filanti e robuste perchè avevamo quelle a disposizione e ormai non ci vedevamo più nel ruolo di passeggeri,ne tantomeno nel ruolo di padri di famiglia quindi i posti dietro per noi erano l'ultimo dei problemi.
    Adesso siamo adulti e quindi è comprensibile un cambiamento delle abitudini e dei gusti.

    Però mi è tornato in mente di aver letto qualche anno fa' la storia di un uomo,abituato a guidare in maniera allegra,che aveva cambiato completamente il proprio modo di guidare quando aveva incontrato...una Multipla Bifuel.
    A cui aveva fatto modificare i rapporti del cambio per trasformare la quinta in una sesta e viaggiare ancora più economicamente nelle lunghe tratte.

    Mi sono convinto che acquistare una vettura diversa dal solito (che ptorebbe essere più sportiva o più comoda,una ibrida o una spider),che qualche anno prima non avresti nemmeno preso in considerazione,possa veramente cambiare il modo di viaggiare di una persona e di conseguenza anche il suo modo di trascorrere le giornate,di fare le vacanze etc.

    I miei gusti negli anni sono cambiati un po',e penso che tra dieci anni potranno cambiare nuovamente,chi lo sa potrei trovarmi a viaggiare su un'auto che non ha la stessa alimentazione della mia auto attuale,e che è diversa per segmento,stile,abitabilità etc etc.
    E magari non a causa delle mutate esigenze familiari,ma semplicemente perchè un bel giorno potrei salire su un'auto e potrebbe piacermi tanto da farmi cambiare le mie convinzioni sulle quattro ruote.

    Potrei addirittura finire per acquistare un Suv :emoji_scream_cat:

    A voi è mai successo di acquistare un'auto diversa dal solito e da allora riconsiderare il vostro modo di viaggiare senza voler più tornare indietro?
     
    A Baron89 e Climaco piace questo messaggio.
  2. suppasandro

    suppasandro

    Iscritto:
    1256376356
    Messaggi:
    3.455
    Piaciuto:
    41
    ritengo sia più la vita a cambiare le auto che il contrario...una macchina nasce e muore con la stessa personalità....siamo noi a cambiare gusti, esigenze o ad accettare compromessi....io ad es mi faccio schifo da solo ad avere un'auto diesel, ma mutate esigenze lavorative e situazione economica mi hanno costretto ad operare questa scelta in totale disaccordo con le mie convinzioni
     
    A Baron89 e zinzanbr piace questo messaggio.
  3. maxressora

    maxressora

    Iscritto:
    1238616996
    Messaggi:
    1.715
    Piaciuto:
    35
    sarebbe bello...sono passato da una segmento c a gasolio ad uno spider a benzina illuso di cambiare il mondo, ma mi sono ritrovato nelle stesse code, nello stesso traffico e negli stessi percorsi, spendendo molto di più :(
    Però con il cielo sopra la testa :)
     
    A Baron89 e SUBmARine U-14 piace questo messaggio.
  4. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    1.877
    Piaciuto:
    299
    Bè ho scritto cambiare la vita,ma cambiare il mondo è troppo anche per l'auto più bella :emoji_wink:

    Però anche solo il fatto di viaggiare col vento tra i capelli e,presumibilmente,di avere poco bagagliaio un po' cambia la vita,in meglio per certi versi in peggio per altri.
    Ad esempio passare a una spider potrebbe cambiare il modo di andare in vacanza,non più ferie lunghe al mare ma in cambio vacanze brevi della durata di un weekend.
    Poi magari ci scappa anche una conquista favorita dal fascino della vettura...
     
  5. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    1.877
    Piaciuto:
    299
    Sicuramente capita più spesso quello che dici tu,ovvero che siano le mutate esigenze a far acquistare vetture diverse dal solito,tipo la famiglia che si allarga o il lavoro che richiede maggiori spostamenti.
    Però potrebbe anche capitare che pur avendo lo stesso lavoro e la stessa famiglia un automobilista decida di acquistare un'auto diversa e di cambiare il proprio modo di guidare,e in parte anche di vivere,adeguandosi alla vettura che ha scelto.
    Se si trattasse ad esempio di un'auto d'epoca o di una sportiva esotica potrebbe iniziare a frequentare i raduni e scoprire un mondo...
     
  6. trinacrio

    trinacrio

    Iscritto:
    1249561774
    Messaggi:
    11.863
    Piaciuto:
    142
    Vi dirò la mia.

    A 20 anni mi piacevano i coupé.
    A 30 anni anche.
    A 40 ancora.
    A 50 idem.
    Oggi a 54 ancor di più.
    Prima o poi faccio il passo.:emoji_footprints:
     
    A Baron89, bruno_v, Lenny_84 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  7. maxressora

    maxressora

    Iscritto:
    1238616996
    Messaggi:
    1.715
    Piaciuto:
    35
    per "il vento tra i capelli" sono in ritardo di una trentina d'anni...il bagagliaio non è mai stato un mio problema, casomai della moglie :), le conquiste..... :)
     
    A Baron89 e zinzanbr piace questo messaggio.
  8. A-80

    A-80

    Iscritto:
    1481578415
    Messaggi:
    686
    Piaciuto:
    156

    È' la vita che ti porta a scegliere e spesso se siamo onesti ci dobbiamo adeguare ,a volte fingendo di essere contenti e a volte consapevoli che la scelta fatta fosse obbligata . Almeno per me è così . Resta la chance di trovare una quadra tra tante cose
     
    A Lenny_84 piace questo elemento.
  9. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    5.275
    Piaciuto:
    298
    francamente anche a me continuano a piacere le auto che mi piacevano quando avevo 18 anni, certo poi cambiano le esigenze e quindi cambia anche quello che si è tra virgolette costretti a comprare, però c'è anche gente che invece cambia proprio i gusti , io mi ricordi di quelli che a 20 anni giravano con la Renault 19 16v appiattita a terra che quando passavano scintillavano con il fondo neanche fossero in F1 e che ora se non stanno su di un suv a 2 metri da terra non sono contenti :)
     
    A Baron89, pilota54, Lenny_84 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  10. A-80

    A-80

    Iscritto:
    1481578415
    Messaggi:
    686
    Piaciuto:
    156
    Quelli che si fanno influenzare dalla moda del momento falsano il concetto :)
     
    A adrn. piace questo elemento.
  11. simohsm

    simohsm

    Iscritto:
    1267724847
    Messaggi:
    1.650
    Piaciuto:
    20
    I miei gusti non sono mai cambiati da quando avevo 16 anni ad ora,mi sono sempre piaciute le coupe ma con motori sportiveggianti(almeno 150cv) ma per esigenze non ho intenzione di prenderne una a meno che non sia una seconda auto perché non le trovo adeguate all'utilizzo che ne faccio
     
    A Baron89 e pilota54 piace questo messaggio.
  12. ch4

    ch4

    Iscritto:
    1238623854
    Messaggi:
    2.546
    Piaciuto:
    86
    Mi sembra eccessivo dire che un'auto ti possa cambiare la vita, però è quasi certo che alcune macchine influenzino il modo di guidare.
    Io guido abitualmente un suv Diesel con cambio manuale ed una ibrida con cambio a variazione continua.
    A parte la differenza della frizione e del dover selezionare le marce ( cosa questa che non mi infastidisce) la differenza nel mio caso la fa il cambio cvt della ibrida che mi spinge a guidare in modo più rilassato a causa dell'accentuato effetto scooter sgradevole acusticamente.
    Ragione per cui limito le affondate sul pedale alle sole necessità ed inoltre mantengo maggior distanza dall'auto che mi precede per sfruttare meglio il recupero di energia.
    Insomma questa ibrida mi spinge naturalmente a guidare in modo più ecologico, peccato che al ritorno sull'altra automaticamente mi resetti su una guida un poco più appagante.
     
  13. d106

    d106

    Iscritto:
    1238764930
    Messaggi:
    86
    Piaciuto:
    6
    Io ho fatto il passaggio che dici tu, ho cambiato l' auto che avevo, una sportiva a benzina, con una più tranquilla da famiglia a gasolio, bene, mi sono pentito amaramente, sto ancora sbattendo la testa contro il muro e se potessi tornare indietro lo farei oggi stesso
     
    A Baron89 piace questo elemento.
  14. A-80

    A-80

    Iscritto:
    1481578415
    Messaggi:
    686
    Piaciuto:
    156

    Hai avuto motivazioni forti o lo hai fai fatto così?
     
  15. bergat

    bergat

    Iscritto:
    1365795838
    Messaggi:
    1.908
    Piaciuto:
    109
    Certo che è capitato. Dopo che le mie prime tre auto sono state 3 cinquecento (quelle da 23 Cv di Giacosa), ho cambiato e potendomelo permettere ho preso sempre auto di una discreta potenza con occhio a handling e prestazioni perlomeno fino ad ora che ho 66 anni.
     

Condividi questa Pagina