Start e Stop il motore riparte senza motivo

Start e Stop il motore riparte senza motivo - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. antoweb

    antoweb

    Iscritto:
    1495176526
    Messaggi:
    6
    Piaciuto:
    1
    Ciao a tutti,
    mi hanno consegnato da pochi giorni la mia Duster Black Shadow 1.6 GPL/Benzia. Ho notato però una cosa a mio avviso inspiegabile:

    Ai semafori o comunque quando sono fermo, come previsto il motore si spegne. Il problema è che dopo circa 1 minuto il motore riparte da solo anche se sono ancora fermo e la frizione non è premuta. Sul manuale ho letto che quando la temperatura esterna è inferiore a 0° o superiore a 30° lo start e stop non funziona, il fatto è che mi succede anche quando ci sono 15/16 gradi esterni.

    Come si spiega? Devo portarla in officina?
    Grazie
     
    Ultima modifica di un moderatore: 19 Maggio 2017
  2. NEWsuper5

    NEWsuper5 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239372328
    Messaggi:
    26.145
    Piaciuto:
    533
    Benvenuto sul forum. Ho dovuto modificare il messaggio iniziale per diversi motivi: Per uniformità con gli altri messaggi, i caratteri in grassetto andrebbero utilizzati solo per evidenziare alcune parti del messaggio, o per avvisi speciali, come il presente.
    L'intero messaggio era un link ad un altro forum, grave contravvenzione al Regolamento, che non sarà più tollerata.

    Grazie per la collaborazione.
    La Moderazione.
     
  3. skid32

    skid32

    Iscritto:
    1238578874
    Messaggi:
    3.821
    Piaciuto:
    11
    leggi il manuale d'istruzioni
    ci potrebbero essere varie cause...la tensione batteria che scende sotto un certo limite...la depressione nei freni..
    inoltre c'è una strategia che riaccende dopo un certo limite di tempo (in genere 3 minuti e non 1)
     
  4. NEWsuper5

    NEWsuper5 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239372328
    Messaggi:
    26.145
    Piaciuto:
    533
    Lo S&S riavvia il motore appena la carica della batteria inizia ad arrivare a valori di guardia.
    Il che è assolutamente normale, specie se usi l'auto per brevi tragitti e non ha mai possibilità di ricaricare completamente la batteria (l'avviamento del motore ruba molta energia).
     
  5. antoweb

    antoweb

    Iscritto:
    1495176526
    Messaggi:
    6
    Piaciuto:
    1
    @-Ale- ops, scusami tanto, strano che il messaggio fosse link ad un altro forum ho fatto copia incolla da notepad. Grazie comunque
     
    A NEWsuper5 piace questo elemento.
  6. antoweb

    antoweb

    Iscritto:
    1495176526
    Messaggi:
    6
    Piaciuto:
    1
    Grazie,
    nel manuale non si fa cenno nè al limite di tempo nè alla carica della batteria.
     
  7. NEWsuper5

    NEWsuper5 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239372328
    Messaggi:
    26.145
    Piaciuto:
    533
    Nella Twingo il funzionamento è simile a quello che accade con la tua Duster (forse anche il sistema è lo stesso...).
    Può capitare che si riavvii anche dopo meno di un minuto, se è stato usato più volte.
    In genere riavvia il motore se rileva come già detto, un calo allo stato di carica della batteria, temperature del liquido di raffreddamento elevate, se il climatizzatore ha bisogno di far ripartire il compressore (nelle brevi soste può spegnere il motore anche con il clima inserito) e altri parametri che non ricordo.
    Non si spegne il motore, al contrario, se non è ancora in temperatura di esercizio o in caso di temperature esterne sfavorevoli.

    Ti consiglio di disattivarlo con il tasto a sinistra del volante nel caso di lunghi viaggi, specie ad alta velocità, e tragitti stressanti (strade di montagna, ecc...) perchè potrebbe spegnere il motore all'istante alla prima fermata, lasciando il motore molto caldo e privandolo della lubrificazione in un momento critico.
     
  8. antoweb

    antoweb

    Iscritto:
    1495176526
    Messaggi:
    6
    Piaciuto:
    1
    @-Ale- Grazie mille. e in città cosa mi consigliate? Parliamo di Roma, molte soste, molti semafori e molte code... ;-)
     
  9. NEWsuper5

    NEWsuper5 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239372328
    Messaggi:
    26.145
    Piaciuto:
    533
    Usalo solo nei semafori che sai che potrebbero creare una lunga attesa. Per meno di 30 secondi non vale la pena, anche perchè è uno stress importante per la batteria (molto più costosa del normale).
     
  10. pilistation

    pilistation

    Iscritto:
    1481030962
    Messaggi:
    96
    Piaciuto:
    25
    Si riaccende anche per tenere in temperatura acqua e olio. Immagino che tu avessi il riscaldamento acceso.
     
  11. antoweb

    antoweb

    Iscritto:
    1495176526
    Messaggi:
    6
    Piaciuto:
    1
    No! con questo caldo! Avevo il condizionatore acceso e neanche ne sono sicuro.!
     
  12. Ripeps53

    Ripeps53

    Iscritto:
    1469654529
    Messaggi:
    518
    Piaciuto:
    89
    Quella dello S&S è solo una trovata per passare l'omologazione con più facilità, quante soste superiori ad 1 minuto fai durante 1 giorno?
    Anche se la batteria è maggiorata, e più costosa, per il motore è uno stress inutile, per avere come contropartita il risparmio di qualche cc di benzina.
     
    A Climaco piace questo elemento.
  13. antoweb

    antoweb

    Iscritto:
    1495176526
    Messaggi:
    6
    Piaciuto:
    1
    @Ripep53 a roma possono capitare soste oltre 1 minuto anzi a me capitano. comunque questo non giustifica che il motore debba ripartire senza motivo. se poi c'è un motivo come quelli elencati sopra ok. Ma vorrei esserne sicuro.grazie
     
  14. motogeppo

    motogeppo

    Iscritto:
    1466801644
    Messaggi:
    77
    Piaciuto:
    19
    Chiedo scusa per l'inserimento : da tempo sostengo che questo sistema non è una peculiarità dell'auto ma un problema in più. Spegnere e riaccendere il motore ad ogni sosta semaforo non risolve nessun problema d'inquinamento ma in realtà ne mette di nuovi sull'auto che ne è dotata. Ammettiamo per un attimo che non ci sia questo sistema : ma davvero ognuno di noi spegnerebbe di sua volontà il motore al semaforo per poi riaccenderlo dopo al massimo un minuto di sosta? Ma l'avete mai visto fare oppure consigliare da qualcuno? Spingere il pedale della frizione lo fa sembrare tanto diverso dal girare la chiave?
    Invece serve per le omologazioni, come è stato già detto, e per sostituire con più frequenza le batterie/logorare prima del previsto il sistema d'avviamento. Escludetelo e vedrete che non ci saranno più problemi.
    Ovviamente è un parere personale, prima che qualche professore esperto di climatologia intervenga dicendo che il buco nell'ozono si è richiuso dopo la commercializzazione dello start&stop.:emoji_slight_smile:
     

Condividi questa Pagina