Opel Insignia SW: bellissima, ma.....

a_gricolo 13 Febbraio 2011

  1. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    33.793
    Piaciuto:
    30
    Nei giorni scorsi ho avuto modo di essere ospitato per qualche breve tragitto su un paio di Opel Insignia in uso a dipendenti di una grossa multinazionale. Uno di loro mi ha detto: testualmente: "E' un auto che compri (beh, loro le scelgono da una lista e pagano un canone mensile per l'uso privato) con gli occhi, ma poi ti accorgi che dentro non è il massimo..." In effetti, l'abitabilità posteriore è davvero sacrificata in rapporto alle dimensioni. A occhio direi che la mia Toyota Auris è più abitabile.... In più l'accesso, anche per una taglia media (1,80 m) come la mia, è ai limiti dello sbattere la testa sull'arco della porta. Poi un altro difettuccio (per me) è che la plancia è impestata di "appositi pulsanti" che sembra un Airbus progettato da The Frog. Peccato, perchè la linea è davvero molto bella.....
     
  2. matteomatte1

    matteomatte1

    Iscritto:
    1238525321
    Messaggi:
    15.786
    Piaciuto:
    0
    è quello che continuo a dire: quanto alla linea è questione di gusti (a me il posteriore proprio non piace) però dimensioni e pesi sono demenziali (IMHO), francamente se dovessi prendermi ora una SW del segmento D non saprei che pesci pigliare...
     
  3. fabiologgia

    fabiologgia

    Iscritto:
    1238525390
    Messaggi:
    10.086
    Piaciuto:
    1
    A me l'Insignia piace, certo è un pò troppo grossa, in questi ultimi anni la Opel sta veramente peccando di "gigantismo", basti pensare alla nuova Astra SW (auto del segmento C) che raggiunge i 4,70 m.

    Saluti
     
  4. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    33.793
    Piaciuto:
    30
    Il problema delle auto moderne è che, grazie alla menata dell'Euronminchiap, su 4,70 metri di ingombro ci sono 50 cm di sbalzo anteriore che servono solo ad ammorbidire l'eventuale spianamento di un pedone, ma non servono a migliorare l'abitabilità....
     
  5. uaz69

    uaz69

    Iscritto:
    1287824058
    Messaggi:
    352
    Piaciuto:
    0
    ho avuto modo di provarla, DIESEL 160 CAVALLI AUTOMATICA STATION

    Bella è bella, molto, anche dentro, un pò di plastica di troppo e i tasti in plancia un pò troppo raggruppati, bisogna abituarsi

    parlo del motore di origine FIAT
    uhm quella sensazione di bella silenziosità a bordo non c'è come invece è presente sui diesel peugeot, renault che sono molto silenziosissimi.

    la si sente girare bene al minimo, dentro e fuori l'auto, c'è un bel picchiettio, non mi ha lasciato molto entusiasmato il suono del motore che mi dicono sia sempre un motore della fiat.

    ma come mai su di un auto del genere il diesel non è silenzioso come su altra auto ?

    mi aspettavo meglio
     
  6. skamorza

    skamorza

    Iscritto:
    1238595477
    Messaggi:
    3.736
    Piaciuto:
    0
    sono assolutamente d'accordo sulla questione dimensioni, davvero esagerate. la trovo comunque molto bella, anche internamente. unica nota stonata la seduta dei sedili è troppo corta. strano ma è così. boh!
     
  7. spartacodaitri

    spartacodaitri

    Iscritto:
    1290264249
    Messaggi:
    8.776
    Piaciuto:
    0
    Tu che ci sei stato su....
    a vederlo l' interno sembra bello , la pulsanteria poi, sicuramente seconda a nessuno,
    ma i materiali?
    sono solo plasticacce simil alluminio che fanno scena o c'e' anche qualita'?
     
  8. skamorza

    skamorza

    Iscritto:
    1238595477
    Messaggi:
    3.736
    Piaciuto:
    0
    in attesa della sua risposta mi permetto di intervenire: io trovo che finalmente abbiano utilizzato anche materiali di qualità (possiedo una meriva da un paio d'anni ed è oscena sotto questo aspetto), e l'aspetto è davvero piacevole. sembra robusta. ma solo il tempo potrà confermarlo. ciao.
     
  9. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    33.793
    Piaciuto:
    30
    Beh, per ovvie ragioni non mi sono messo lì a palpare il cruscotto, però mi sembra realizzata e assemblata bene. Ripeto, per le dimensioni esterne non è adeguatamente spaziosa.
     
  10. EdoMC

    EdoMC

    Iscritto:
    1253964933
    Messaggi:
    6.573
    Piaciuto:
    0
    Mio padre l'ha appena comprata, aziendale, con neanche 4 mesi di vita e 6.000km, ce l'hanno letteralmente "tirata dietro", da un listino di oltre 41.000? l'abbiamo portata via a 24.500? più ci hanno regalato il cambio di proprietà, la rete divisoria tra il bagagliaio e l'abitacolo e, contrattando, anche il rivestimento antiscivolo per il bagagliaio (accessori di poco valore ma indispensabili quando si ha un cane che ha la pessima abitudine di buttarsi in acqua appena può...). L'abitabilità, ineffetti, è deludente rispetto alle aspettative, soprattutto considerando la lunghezza, ma è anche vero che da 2 al 4 febbraio l'ho "fregata" a mio padre e ci ho fatto un viaggio con 3 amici, dei quali uno di quasi 2 metri e son stati solo elogi. Capitolo tasti: sono tanti, è vero, ma conta che con la rotella al centro dei sedili si controlla proprio tutto, dal navigatore, alla radio, alle opzioni del climatizzatore. Inoltre i tasti sono raggrppati secondo funzione, e sono facili da imparare, poichè sono tutti in relazione con delle manopole: per esempio, se voglio riscaldare il sedile, so che il tasto è appena a destra della manopola della mia parte del clima, oppure le tre tarature del flex ride sono sopra e a sinistra della manopola del volume. Tutti gli altri tasti non vengono praticamente utilizzati, poichè il mute dell'autoradio è appena davanti alla manopola del navigatore, il volume e il passaggio al brano successivo (o successiva stazione memorizzata) si fanno attraverso i tasti al volante, nella razza sinistra ci sono i comandi del cruise. Isomma, è vero che i tasti sono tanti, ma quelli più importanti sono in posizione strategica: io li ho imparati dopo due volte che ho guidato l'auto. Capitolo materiali: sicoramente sarebbe stato lecito aspettarsi di meglio,come ad esempio della radica vera, invece di quella finta venduta come "legno kibo" da Opel, al limite alluminio, ma la plastica su 40.000? di macchina fanno storcere il naso; nemmeno la pelle mi sembra all'altezza di quella, ad esempio, della serie 7 modello vecchio... Inoltre, alcuni dettagli, come lo schermo monoscomatico rosso al centro del quadro strumenti, stonano con la cura generale. Il comfort è ottimo, il motore si sente appena in abitacolo, le cambiate quasi impercettibili, inoltre, in "tour" l'auto filtra benessimo buche e irregolrità del manto stradale. La cosa che più mi piace è il comportamento su strada. Il motore non è sportivo (ma fluidissimo nell'erogazione, sembra quasi un turbodiesel), ma ha potenza e coppia più che buone, è prontissimo in basso ed è ben accoppiato con l'automatico: se gli si tira il collo ha anche un bel suono. Premendo il tasto "sport", a parte il cambio di illuminazione che ne testimonia l'attivazione meglio del piccolo led sul tasto, si sente una risposta più sportiva del cambio, uno sterzo più diretto e, soprattutto, l'auto diventa rigidissima ed estremamente precisa. Il lavoro più grosso, però, lo fa la trazione integrale: purtroppo non è del tipo permanenente come la xdrive o la quattro, è a controllo elettronico con differenziale Haldex , però è veramente ben fatta: non è una trazione integrale che, come la maggior parte di quelle a controllo elettronico, invia la coppia alle ruote posteriori solo se le anteriori slittano, ma, è tutto gestito dall'elettronica; nonostante la trazione sia per lo più anteriore, la coppia viene mandata per la maggior parte al posteriore in accelerazione, in partenza e in curva, e in questi casi, soprattutto in sorpasso, la spinta da dietro si sente moltissimo. Inoltre è dotata, al posteriore, di un differenziale LSD a controllo elettronico, che ripartisce la coppia tra le due ruote dello stesso assale. Quanto alla manovrabilità è meno critica di quanto pensassi: oltre ai sensori di parcheggio davanti e dietro, la nostra è dotata di assistente al parcheggio, che non è automatico ocme quello WV, ma grazie alle indicazioni sul display è semplicissimo parcheggiarla, granzie anche al servosterzo adattivo che rende il volante leggerissimo. Rovescio della medaglia, i consumi: la Opel è stata onesta, ha dichiarato 8,8 km/l, stando attento sono riuscito a farne 8,5, valore vicino al dichiarato, il cdb di media segna 7,5 k/l; sono tantini, però, facendo due conti, la Ulysse che avevamo di media faceva circa 10 km/l con un 2.1 diesel da110cv, non poi così tanto in più, senza contare la trazione solo anteriore, la potenza molto minore, la maggior rumorosità del motore e anche la minor elasticità. E, soprattutto, i miseri 8.000 km che farà la macchina ogni anno.
     
  11. il_chicco_show

    il_chicco_show

    Iscritto:
    1249479805
    Messaggi:
    7.812
    Piaciuto:
    1
    Bèla l'è bèla, ga mancarès alter... ma ciapala tì una Opel...
     
  12. key-one

    key-one

    Iscritto:
    1238711761
    Messaggi:
    5.992
    Piaciuto:
    2
    http://it.wikipedia.org/wiki/File:Opel_Rekord_D_Break_in_Cambridge.jpg
    Una Rekord D Caravan 1972/1977

    Caratteristica della Opel , filiale europea della GM è sempre stata quella di proporre dimensioni più elevate della media europea , in stile americaneggiante.Perciò la Insignia semmai rappresenta un ritorno alla tradizione del marchio.
     
  13. spartacodaitri

    spartacodaitri

    Iscritto:
    1290264249
    Messaggi:
    8.776
    Piaciuto:
    0
    Beh l' Insigna e' davvero spropositata
    Si inserisce tra la MB, C e la E, ma tira piu' alla E come dimensioni.
    La R. del 77, io avevo il berlina, era comunque piu' corta del MB 200
     
  14. key-one

    key-one

    Iscritto:
    1238711761
    Messaggi:
    5.992
    Piaciuto:
    2
    Sì , ma la Rekord apparteneva ad un segmento inferiore alla Mercedes ed era molto più lunga delle sue colleghe Fiat 131/132 , Peugeot e Renault di pari classe. Non parliamo poi dei modelli anni '50 e '60 le cui dimensioni surclassavano le concorrenti.
     
  15. matteomatte1

    matteomatte1

    Iscritto:
    1238525321
    Messaggi:
    15.786
    Piaciuto:
    0
    eh sono tantini si, d'altronde le quasi 2 tonnellate influiscono non poco...
     

Condividi questa Pagina