NUOVA IGNIS

NUOVA IGNIS | Pagina 27 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Rizzyy

    Rizzyy

    Iscritto:
    1497773941
    Messaggi:
    50
    Piaciuto:
    7
    Se la mettono al posto della ruota di scorta... la 4wd e' tagliata fuori... non avendola di suo!

    La convenienza del GPL ovviamente varia a seconda di un certo numero di variabili.
    Tu (@80silvio) su che base hai scritto 400/500 euro annui?)

    I conti base sono presto fatti per me, ho avuto nel biennio 2015-2017 una Mokka GPLTech (140CV), nata con impianto ab origine (lancetta carburante condivisa, grande cosa!)
    km fatti a benzina sui 20km/litro circa
    km fatti a GPL sui 10km/litro circa

    Ora basta guardare i prezzi al litro e verificare... Se paradossalmente il GPL costasse la meta' della benzina non ci sarebbe (ovviamente) convenienza.
    Se guardo i prezzi dell'epoca, che mi ero segnato in un Excel:
    1.389€/l
    0.520€/l
    Quindi un viaggio di 100km ipotetici, costerebbe (mi baso sulla Mokka, ovvio)
    6.95€ a benzina
    5.20€ a GPL
    1.75€ di differenza ogni 100km, con i prezzi (Luglio 2016) ed i consumi segnati

    Diciamo quindi "poco".

    Per me all'epoca vinsero un paio di cose:
    - il prezzo scontatissimo della GPLTech che spingevano molto e
    - bollo azzerato per sempre (Piemonte del 2015, poi rimesso dopo un quinquennio). Il bollo con 140CV era una mezza mazzata...
    - Euro VI (il benzina era Euro V)

    Poi ero curioso del GPL, mai avuto...

    Stando attenti cmq si possono arrivare a fare i 12km/litro a GPL, mentre i 20 a benzina sono un record mai battuto (sempre con Mokka ed abusando del Cruise control in extraurbano)
    Per cui si scende a
    4.33€ per 100km di costo GPL/100km e quindi a
    2.62€ di differenza ogni 100km, sempre con i prezzi (Luglio 2016) ed i consumi segnati all'epoca con la Mokka


    Tutto sta ad attualizzare con la Ignis ed i prezzi del carburante di oggi.

    Grosso piacere (effimero) i pieni da 20 euro a botta, ma
    grosso dispiacere non avere il self service e quindi correre entro le 19 o 19:30 festivi esclusi...

    Avendo la Ignis ibrida pensandoci bene forse non ha senso il GPL...:
    - il bollo in Piemonte lo hanno tolto al pari delle GPL (180€ risparmiati) per 5 anni totali
    - e' gia' Euro VI
    - come ibrida ha gia' i vantaggi su ZTL e righe blu (a seconda dei comuni)

    Mi piacerebbe averla per 1 mese per vedere quanto ci farei al litro, quello si'!
     
  2. 80silvio

    80silvio

    Iscritto:
    1515176551
    Messaggi:
    10
    Piaciuto:
    0
    Innanzi tutto grazie per l'interessamento e per il tempo dedicato al post.
    Il calcolo che hai fatto tu più o meno è lo stesso che ho fatto io, 20 a litro a benzina e 13 a gpl. Calcola che 2.62 € ogni 100 km sono 262€ ogni 10000 e la ignis ne farà circa 15000 quindi siamo a 400 euro! Io abito in Abruzzo e la legge riguardo a ztl e bollo sinceramente non le conosco, provo ad informarmi!
     
  3. 80silvio

    80silvio

    Iscritto:
    1515176551
    Messaggi:
    10
    Piaciuto:
    0
    Un'altra domanda, in autostrada come va?
     
  4. Rizzyy

    Rizzyy

    Iscritto:
    1497773941
    Messaggi:
    50
    Piaciuto:
    7
    In autostrada io ci vado molto poco, prediligo l'extraurbano.
    Le poche volte che l'ho usata ho notato un'impennata dei consumi (<16-17km/l) e si sente che e' leggera... non e' molto stabile ai colpi di vento.

    La sua natura e' piu' cittadina, collinare e anche leggero fuoristrada. L'ho provata in una proprieta' di un amico (erba bagnata salita di parecchi gradi) e va benissimo.

    Per il GPL se lo farai, poi lascia le tue impressioni qui!

    A 1000 euro forse ci si puo' fare un pensierino, a 1700 come pubblicizzato, direi di no.

    ah, ho trovato questo per l'Abruzzo (ibride):
    Abruzzo - No esenzione
    - Chieti: sosta gratuita strisce blu
    - Pescara: tariffa agevolata parcheggi
    - Teramo: accesso libero e gratuito a ZTL + sosta gratuita strisce blu

    Ci sono agevolazioni per le elettriche "pure" oppure per GPL e Metano, ma alimentati "esclusivamente da", che vuol dire serbatoio benzina mini da (credo) max 10 litri, per gli avviamenti
    fonte: http://www.aci.it/?id=1045

    Per cui l'aggiunta del GPL alla Ignis non porta ad alcuna agevolazione in Abruzzo.
    Viceversa per l'ibrida avresti le agevolazioni nelle citta' di cui sopra (bisogna vedere se solo per residenti...) per park e ZTL
     
    Ultima modifica: 13 Gennaio 2018 alle 10:12
  5. kaa81

    kaa81

    Iscritto:
    1256037280
    Messaggi:
    41
    Piaciuto:
    0
    Salve.vi seguo sempre e sento di dover fare delle precisazioni sul gpl .ho una swift 1.3 4x4 gpl del 2008 con la quale ho fatto 150mila km e che entro fine mese cambierò perchè ho comprato swift allgrip hybrid con brc bysuzuki.quindi il brcbysuzuki c'è anche per le versioni 4x4 ibride senza problemi!!inoltre sui consumi.........il gpl consuma un 15%in più della benzina.esempio:la mia attuale swift a benzina fa 13 litro e gpl 11.mia moglie ha comprato scorso anno suzuki s cross 1.6 vvy 4wd allgrip con brcbysuzuki e a benzina fa 15 e a gpl sui 14.prima di queste ho avuto due subaru justy a gpl.....quindi so bene di cosa parlo...la mia swift 2008 con impianto non dedicato mi ha daro qualche problemino sui 100mila km ma poi slla grande.la s cross di mia moglie con impianto dedicato brcbysuzuki è 1 bomba,va benissimo.c'è 1 abisso rispetto agli impianti di 10 anni fa come resa e comportamento vettura.per la mia esperienza si a gpl ma con impianti dedicati.ho avuto modo di verificare la bontà dell'impianto anche perchè al tagliando del primo anno per garanzia presso centro brc(il gpl brcbysuzuki per mantenere la garanzia ha suo libretto tagliandi dedicati da fare in parallelo con quelli della benzina.al primo tagliando gpl presso centro brc anche meccanico (era la prima suzuki con brcbysuzuki che vedeva) è rimasto stupito per la centralina (centralina gas dedicata e con mappatura visibile ma non modificabilr),cablaggi gpl brc dedicato e con loghi suzuki e mappatura dedicata.l'integrazione è fatta alla perfezione.dovete sapere che il brcbysuzuki fa di continuo delle microiniezioni di benzina per tenere le valvole lubrificate ma a livello di consumi benzina si vede poco.in autostrada da 125 130 il consumo benzina aumenta in maniera evidente.quindi gpl si ma x extraurbano e collinare.chilometraggio tra i 10 ed i 15 mila annui.se vi servono altre info chiedete
     
  6. Rizzyy

    Rizzyy

    Iscritto:
    1497773941
    Messaggi:
    50
    Piaciuto:
    7
    Ottima notizia, ma non ho capito sulla Ignis dove lo monterebbero... il pianale rispetto al 2wd e' gia' piu' alto di una spanna se ben ricordo (quando feci la differenza visiva dal conce)

    Anche questa e' una ottima news, rispetto alla mia (unica) esperienza con Mokka (nata GPL, non trasformata) che invece mi dava il 50% sul chilometraggio litro
     
  7. andreal1967

    andreal1967

    Iscritto:
    1456760330
    Messaggi:
    35
    Piaciuto:
    17
    Aggiungo la mia esperienza con Honda jazz 2005 e impianto gpl brc montato nel 2015 . Percorrenza a benzina 16 km/L percorrenza a GPL 12 km/L . Costo impianto 1100 euro. Ho percorso 100.000 km tondi a GPL. Se avessi usato solo benzina avrei speso 9000 euro di carburante con il GPL ne ho spesi 5000. La maggior manutenzione e’ stata di 70 euro in filtri GPL e 130 per regolazione valvole.
    Ho risparmiato 2800 euro. La macchina a GPL va benissimo mai il minimo problema . Direi che sotto i 15000 km annui il GPL conviene.
    Non esiste purtroppo ancora un impianto ufficiale per la Ignis hybrid ma solo per la versione normale. Il concessionario che avevo contattato mi ha detto che e’ allo studio e sarà pronto nei prossimi mesi. Volevo prendere anche io la Ignis ma temo che non sia adatta all’uso autostradale e io faccio il 40% dei km in autostrada.
     
  8. kaa81

    kaa81

    Iscritto:
    1256037280
    Messaggi:
    41
    Piaciuto:
    0
    Buongiorno.
    confermiamo che anche per la Swift Hybrid l'impianto GPL sviluppato da BRC prevede installazione nel vano previsto per la ruota di scorta senza diminuire lo spazio del bagagliaio.questa è la risposta di suzuki italia su facebook
     
  9. Rizzyy

    Rizzyy

    Iscritto:
    1497773941
    Messaggi:
    50
    Piaciuto:
    7
    OK per la Swift... ma Il problema e' quando non c'e' proprio il vano (Ignis 4wd) che mi piacerebbe sapere 'ndo lo mettono :emoji_grin:


    La Ibrida ha meno spazio solo sotto il sedile del guidatore avendo la batteria al litio li'...
    Ma per il resto... e' identica.
    Viceversa tra 2 e 4wd c'e' una bella differenza visibile nel pianale rialzato
     
  10. Rizzyy

    Rizzyy

    Iscritto:
    1497773941
    Messaggi:
    50
    Piaciuto:
    7
    Non e' un refuso? parliamo proprio di ibrida e non 4wd?

    Sconsiglio l'acquisto per l'uso autostradale (come ho gia' spiegato)
     

Condividi questa Pagina