L'itinerario della metropolitana più improbabile mai visto

L'itinerario della metropolitana più improbabile mai visto - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. trinacrio

    trinacrio

    Iscritto:
    1249561774
    Messaggi:
    11.975
    Piaciuto:
    171
  2. montaq52

    montaq52

    Iscritto:
    1242292156
    Messaggi:
    1.313
    Piaciuto:
    32
    no, è verissimo, è la linea 5 di una città di 32 milioni di abitanti, che ha in programma di arrivare a 22 linee a brevissimo...In realtà è una monorotaia.

    Pensa che il valore degli appartamenti è aumentato avendo la fermata in casa (si, perché la stazione è stata costruita dentro un condominio esistente).

    Chapeau agli ingegneri cinesi (a Milano la linea Lilla si ferma ogni tre anni perché il raggio di qualche curva è tale che costringe a cambiare binari e ruote perché si usurano, qualche pensierino lo farei)
     
  3. trinacrio

    trinacrio

    Iscritto:
    1249561774
    Messaggi:
    11.975
    Piaciuto:
    171
    E infatti l'articolo dice che fra il 6° e 8° piano c'è la stazione della metropolitana.
     
  4. moogpsycho

    moogpsycho Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238602815
    Messaggi:
    7.079
    Piaciuto:
    74
    a me sinceramente pare una cosa inguardabile.. brutta esteticamente, che denota mancanza di programmazione urbanistica.. non credo assolutamente sia così silenzioso vivere dentro quel palazzo e per ultimo non mi pare ci vogliano dei maghi di ingegneria.. han fatto un semplice ponte che passa dentro un palazzo
     
  5. lukkinen

    lukkinen

    Iscritto:
    1271679672
    Messaggi:
    1.438
    Piaciuto:
    112
    sarà ma qui un semplice ponte che passa da Messina non lo riescono a fare, eppure sarebbe facile ma non ci riescono, troppe teste che pensano di decidere e troppi ignoranti che non avendo un mestiere giudicano l'opera infrastrutturale come se scegliessero la mozzarella al market.
     
  6. deadmanwalking

    deadmanwalking

    Iscritto:
    1239818044
    Messaggi:
    441
    Piaciuto:
    17
    diciamo pure che ci sono voluti degli ingegneri quanto meno temerari per aprire un varco in un condominio, e posarci dentro dei binari, ecc.
    Forse che ci sia la stazione "al piano" è la cosa più semplice.

    Considerando cosa accade nel ns. centro Italia, che con lo sciame sismico, non si salva nulla, mi vien da pensare che quel palazzo avrà vita breve nella migliore delle ipotesi. Dovrà essere demolito appena ricollocate tutte le famiglie ( con le buone o con le cattive ),invece, nella più probabile delle suddette ipotesi.

    C'è da augurarsi che non diventi una moda da archistar...
     
  7. amineo61

    amineo61

    Iscritto:
    1480674573
    Messaggi:
    976
    Piaciuto:
    354
    Se poi hanno costruito prima la linea e poi il palazzo oppure il contrario (i problemi tecnici da risolvere potrebbero essere molto differenti) in ogni caso al riguardo la penso (IMHO) esattamente come Fantozzi sulla "corazzata potiomkin".....
     
  8. montaq52

    montaq52

    Iscritto:
    1242292156
    Messaggi:
    1.313
    Piaciuto:
    32
    hanno costruito la stazione dentro il condominio proprio per non demolire l'enorme condominio e ricollocare la gente....e rallentare la costruzione della monorotaia (perché si tratta di monorotaia, che generalmente usa ruote gommate, con gli ovvi vantaggi per rumore e vibrazioni).

    Poi da noi se una metropolitana viene costruita con cinque anno di ritardi (e costi allucinanti) è considerato un successo, a Pechino e dintorni non rispettare un programma dei lavori è ritenuto un'offesa al contribuente e può causare qualche grana in tribunale..e non solo a Pechino
     
  9. arizona77

    arizona77

    Iscritto:
    1316471787
    Messaggi:
    45.699
    Piaciuto:
    460
    Gia'

    Li' si decide, gli avran detto :
    " O cosi' o pomi', altlimenti.... ":emoji_stuck_out_tongue:

    Mica stamo a Roma
     

Condividi questa Pagina