1. leotp@libero.it

    leotp@libero.it

    Iscritto:
    1318969017
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    :rolleyes:SALVE... MIA MADRE DISABILE (COMMA 3 LEGGE 104/92) HA ACQUISTATO UNA HYUNDAI IX35 1.7 TDI USUFRUENDO DELL'IVA AL 4%. IL CONCESSIONARIO HYUNDAI LE HA FATTO PAGARE COMUNQUE L' I.P.T. HO SAPUTO CHE NON AVREBBE DOVUTO PAGARLA, NON AVENDO FIDUCIA :evil: NEL CONCESSIONARIO, COME POSSO SAPERE SE L'IMPORTO E' STATO REGOLARMENTE VERSATO O MENO? E, SE POSSIBILE COME RICHIEDERNE :? IL RIMBORSO? GRAZIE A COLORO I QUALI MI SAPRANNO RISPONDERE...
     
  2. ladomandona

    ladomandona

    Iscritto:
    1238529066
    Messaggi:
    808
    Piaciuto:
    0
    Forse intendevi art.3 comma 3 (connotazione di gravita').
    Il pasticcio l'ha fatto il conce.
    Quindi e' lui che ti.rimborsa.
    .
    Ti ricordo che ti conviene andare subito all'Agenzia delle entrate per richiedere l'esenzione permanente dalla tassa di possesso.
    Inoltre L'anno prossimo con il 730 o l'Unico tua madre (o chi l'ha in carico fiscale) puo' recuperare la differenza sulle imposte di quest'anno (max importo fattura scaricabile 18mila euro _ per un reddito di 15mils il rimborso e' sui 4.000 euro).

    Saluti
     
  3. duke79

    duke79

    Iscritto:
    1292235740
    Messaggi:
    1.817
    Piaciuto:
    0
    dipende da che tipo di handicap è portatrice tua madre.se è sordomuta,ad esempio,in misura ridotta ma la paga l'ipt.
     
  4. olide

    olide

    Iscritto:
    1260201256
    Messaggi:
    1.180
    Piaciuto:
    0
    che il fatto di pagare o meno l'ipt dipendesse dal tipo di handicap e non dalla percentuale non lo sapevo e mi giunge nuova

    io sono un non vedente e l'ipt non l'ho pagata...
    come recuperare i soldi intascati dal conce non saprei....
     
  5. roby712

    roby712

    Iscritto:
    1239011474
    Messaggi:
    285
    Piaciuto:
    0
    si è cosi dipende dal tipo di handicap
     

Condividi questa Pagina