Fortuna che c'e' l' Aulin....

spartacodaitri 6 Gennaio 2011

  1. tanocaimano

    tanocaimano

    Iscritto:
    1264951087
    Messaggi:
    632
    Piaciuto:
    0
    Ho due problemi cronici:

    Mal di testa, dovuto a cervicale - difatti quando cambia repentinamente il tempo e sale/scende la pressione atmosferica, ho forti dolori e mi sento la testa come un "pallone ciondolante"

    Gastrite, dovuto ad helicobacter.

    Per il mal di testa, non se pò fà nniente....l'helicobacter, si può curare con apposite medicine (carissime) e l'unica volta che l'ho fatto (sarà stato un caso, per carità) mi ammalavo 2 giorni alla settimana (febbre alta 1° giorno e qualche linea il 2°) fino a metà giugno. La cosa che mi faceva + incazzare, era che iniziavo a star male il venerdì sera, sputtanando di fatto tutto il week-end.
    Stò con l'helicobacter e mangio maalox....mai avuto X gg di malattia ogni settimana per 3 mesi
     
  2. BelliCapelli3

    BelliCapelli3

    Iscritto:
    1238527225
    Messaggi:
    11.554
    Piaciuto:
    0
    Ma come "mi tengo l'helicobacter"? Ma che sei matto? Guarda che l'helicobacter alla lunga puó essere pericoloso: che io sappia si prende dell'antibiotico ( mutuato ) ed in tre giorni lo mandi affankiulo.....mio padre, dopo vent'anni di ulcera duodenale "da stress", se n'è liberato così ed è rinato....provato a cambiare dottore?
     
  3. 99octane

    99octane

    Iscritto:
    1238525296
    Messaggi:
    16.292
    Piaciuto:
    0
    Ti capisco, dato che anche io soffro di attacchi di cervicale tremendi (uno giusto ieri che mi ha tenuto a letto tutto il pomeriggio :rolleyes: ).
    I miei dovuti a stress.
    Pero' l'Aulin e' letale per lo stomaco.
    Ti consiglio di orientarti sull'Ibuprofene, che pur gastrotossico e' meno pesante sull'apparato digerente, o sul ketoprofene.
    Il Ketodol, particolarmente, e' ketoprofene associato a sucralfato (un gastroprotettore) ed e' efficacissimo con molti meno effetti collaterali.
    Un consiglio: non aspettare che il dolore sia intollerabile.
    Alle prime avvisaglie, prenditi una pastiglia (a stomaco pieno: mangiati anche solo un pacchetto di cracker, ma non prendere nulla di questa roba a stomaco vuoto!) e dagli 1-2 oe per fare effetto.
    Quando poi passa, non smettere di prenderlo subito.
    Prendi una pastiglia dopo ogni pasto per una giornata ancora, o l'infiammazione si riscatena facilmente.
    Se poi la causa scatenante sono contratture muscolari a livello di spalle e collo, abbinare un miorilassante come il Muscoril o, in casi piu' acuti, Sirdalud o Valium (diazepam), aiuta moltissimo.
    Inoltre, comprati una fascia da moto in sintetico o seta (non lana!) da tenere al collo, ed eventualmente una fascia con le taschine per le bustine riscaldanti.
    Anche quelle aiutano tantissimo.
    Stai alla larga dall'Aulin. Piuttosto, in casi davvero brutti, fatti prescrivere il Co-efferalgan, o il Tachidol (30 mg codeina - 500 mg paracetamolo).
     
  4. 99octane

    99octane

    Iscritto:
    1238525296
    Messaggi:
    16.292
    Piaciuto:
    0
    Invece dovresti curarlo.
    Puo portare a cancro allo stomaco che oggidi' ne ammazza piu' che la peste nel medioevo.
    Dammi retta.
    Ti subisci gli effetti fastidiosi per un po', ma poi sei a posto.
    Con queste cose e' meglio non scherzare.
     
  5. paulein118

    paulein118

    Iscritto:
    1238527153
    Messaggi:
    5.031
    Piaciuto:
    0
    il mio medico mi ha detto il tachidol ed il co-efferalgan, ma in caso di dolore forte fan poco e niente....purtroppo!
    Il muscoril si può prendere senza ricetta? e sirdalud?
     
  6. jaccos

    jaccos

    Iscritto:
    1251722311
    Messaggi:
    8.344
    Piaciuto:
    0
    Anch'io soffro spesso di tensioni alle spalle e al collo e mal di schiena.
    Questo mi dava talvolta delle emicranie fotofobiche da incubo, davvero tremende.
    Ora faccio aikido e questo aiuta moltissimo, le articolazioni si sciolgono, i muscoli si rafforzano, postura e coordinazione migliorano.
    Oltre a questo, ogni tanto vado da una massaggiatrice (senza alcun doppiosenso :D ) per un bel massaggio. Vi assicuro che è un toccasana, toglie tutte le contratture e scioglie il liquido che si forma intorno (finito il massaggio una pisciata di gusto è d'obbligo).
    Oltre a ciò, da un pò di tempo ho cominciato ad usare un vecchio metodo nordico, un sacchetto di tela con dentro noccioli di ciliegia trattati con aceto da scaldare (2 minuti al microonde) e mettere sulle cervicali. E' una mano santa, specialmente andando a letto dopo allenamento, scioglie i muscoli e l'eventuale acido lattico, il giorno dopo sono fresco come una rosa.
    Certo ogni tanto mi viene ancora mal di testa, ma robetta da niente, un moment e passa tutto. ;)
     
  7. bumper-morgan

    bumper-morgan Guest

    Iscritto:
    Messaggi:
    0
    Piaciuto:
    0
    il maalox non è un gastroprotettore
     
  8. jaccos

    jaccos

    Iscritto:
    1251722311
    Messaggi:
    8.344
    Piaciuto:
    0
    Il maalox è un antiacido e come tutti gli antiacidi creano dipendenza. Lo stomaco si abitua ad essi e dopodichè non si può più rimanere senza, pena acidità e bruciori di stomaco permanenti.
    Vanno usati esclusivamente quando servono e comunque saltuariamente.
     
  9. spartacodaitri

    spartacodaitri

    Iscritto:
    1290264249
    Messaggi:
    8.776
    Piaciuto:
    0
    Er mejjjo come gastroprotettore :?:
    Grazie
     
  10. tanocaimano

    tanocaimano

    Iscritto:
    1264951087
    Messaggi:
    632
    Piaciuto:
    0
    Scusate il ritardo, ma si è impallato tutto e non riuscivo più a entrare.

    Rispondo a te e a Bellicapelli3...

    Sò che l'helicobacter porta a tumori e ulcere (se non sbaglio duodenali, che significa che fanno un "buco passante" nello stomaco).
    Quando me l'hanno trovato anni fà, era molto "basso"; infatti l'helicobacter non è altro (da quanto, e se mi ricordo bene, disse mia madre infermiera) che un battere "di nostra produzione atto a favorire gli enzimi e come difesa dell'organismo. Deve stare entro certi parametri (tipo globuli rossi,bianchi,ecc.) ed ero leggermente a l di sopra.
    Non ho mai più fatto gli esami (gastroscopia con biopsia) in quanto poco carini e, come sopra citato, la cura mi ha dato dei problemi collaterali. Per quanto ne sò, prima di arrivare ad avere ulcere e tumore allo stomaco, ne passa di helicobacter alto.
     
  11. bumper-morgan

    bumper-morgan Guest

    Iscritto:
    Messaggi:
    0
    Piaciuto:
    0
    tuttavia, quando ti danno un gastroprotettore, è difficile che ti diano il maalox il qualle, solitamente lo si prende quando ti brucia lo stomaco. I veri gastroprotettori vanno assun to un apaio di volte al giorno per evitare il forte bruciore; somiglierà al maalox ma c'è qualcosa di più specifico
     
  12. TTpower

    TTpower

    Iscritto:
    1241940234
    Messaggi:
    914
    Piaciuto:
    0
    prova le scarpe masai...aiutano a tenere una postura corretta.

    http://it.mbt.com/Home/Benefits.aspx

    http://www.outdoorblog.it/post/868/walking-dalla-svizzera-le-scarpe-dei-masai
     
  13. desmo1987

    desmo1987

    Iscritto:
    1238534864
    Messaggi:
    3.717
    Piaciuto:
    0
    E lo stomaco ringrazia!
     
  14. 99octane

    99octane

    Iscritto:
    1238525296
    Messaggi:
    16.292
    Piaciuto:
    0
    Il muscoril te lo danno anche senza. Il Sirdalud e' un po' fortino.
    Ah, inutile dire che in caso di assunzione di miorilassanti, e di diazepam, NON SI GUIDA.
    La sonnolenza e' dietro l'angolo.
     
  15. 99octane

    99octane

    Iscritto:
    1238525296
    Messaggi:
    16.292
    Piaciuto:
    0
    Aiuta anche a scaricare i nervi. Io facevo spada medievale, ma la mia schiena ha protestato. E comunque, potenziando la muscolatura delle spalle, non era l'ideale, anche se mi sfogavo.
    Aikido mi sa che e' meglio.
    Ma io, ora come ora, preferisco un altro sistema: una bella trombata. :D
     

Condividi questa Pagina