Diesel o GPL, è il momento di scegliere..

Diesel o GPL, è il momento di scegliere.. - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

?

GPL o DIESEL

  1. GPL

    42,9%
  2. DIESEL

    57,1%
  1. --davide--

    --davide--

    Iscritto:
    1470430934
    Messaggi:
    41
    Piaciuto:
    1
    Ciao a tutti,
    mi sono convinto sull'auto, alla fine prenderò una ford fiesta,
    il mio dubbio è se prenderla a diesel o a GPL.

    faccio parecchia strada per andare a lavorare ogni giorno, esattamente 60Km al giorno, e 60 anche nel weekend.

    Abito il provincia di parma fuori città quindi.

    nell'altra discussione diversi utenti mi hanno consigliato il Diesel, ma vorrei capire bene il perchè,
    oggi al concessionario mi hanno detto che il serbatoio della benzina è grosso come quello a diesel praticamente, e il gpl ci va fatta la manutenzione solamente dopo 10 anni...niente altre spese quindi..
     
  2. bumper morgan

    bumper morgan

    Iscritto:
    1306351691
    Messaggi:
    25.117
    Piaciuto:
    191
    oggi, dovessi cambiare auto adesso ( e sarebbe un suv o quanto mrno un cross over) pur percorrendo max 10k km/anno, opterei per il diesel.
    domano non so.....é un altro giorno.
     
  3. CruzerMan

    CruzerMan

    Iscritto:
    1385502679
    Messaggi:
    366
    Piaciuto:
    16
    Io invece, girando qualche officina di amici/clienti o per necessità, vedo solo problemi con le auto diesel moderne, per questo sono Pro-Gpl: specialmente con l'impianto di serie problemi non ce ne sono, la manutenzione accessoria è ridotta al minimo (ovviamente varia da motore a motore per le scelte del costruttore) e nel caso di rotture extra all'impianto non ci sono pezzi così costosi da fasciarsi la testa, quello più costoso è il rail iniettori. La bombola non si revisiona ma va sostituita dopo 10 anni.
     
  4. --davide--

    --davide--

    Iscritto:
    1470430934
    Messaggi:
    41
    Piaciuto:
    1
    io parlo da ignorante in materia è..
    ma se ora a settimana con il diesel pago 40€

    se prendo la versione a GPL, con un pieno faccio sempre una settimana, ma pago 20€ ?
     
  5. CruzerMan

    CruzerMan

    Iscritto:
    1385502679
    Messaggi:
    366
    Piaciuto:
    16
    Perchè mai? Il gpl costa poco, è vero, ma tieni conto che al litro "rende" circa il 20% in meno rispetto alla benzina, quindi devi decurtare già questo valore, poi bisogna vedere l'efficienza del motore e dell'auto nello specifico, non si pùo valutare senza dati certi. Mediamente con il gpl si risparmia qualcosina rispetto a un'equivalente auto diesel con buoni consumi, ma la scelta della motorizzazione va fatta, secondo me, tenendo più in considerazione le ipotetiche noie che alla lunga potrebbero venir fuori con il diesel per via di tutti gli artifici meccanico/elettronici che hanno per limitare l'inquinamento e/o se ti capitano rotture al delicato impianto d'iniezione ad alta pressione (e li son dolori), cosa che nel benzinza è marginale.
     
  6. --davide--

    --davide--

    Iscritto:
    1470430934
    Messaggi:
    41
    Piaciuto:
    1
    Ma quindi se con il diesel un pieno (40€) mi dura una settimana, con il gpl (20€) mi dura 4 giorni?
     
  7. CruzerMan

    CruzerMan

    Iscritto:
    1385502679
    Messaggi:
    366
    Piaciuto:
    16
    No, il rapporto non va fatto così a occhio. Un motore diesel non può essere convertito a Gpl e quindi andremo a confrontare due motori, magari anche montati nella stessa auto, ma profondamente diversi sia per tipologia che magari per cilindrata/cavalli ecc. Il confronto va fatto tenendo conto del consumo medio di ognuna e si calcola il costo chilometrico in base al prezzo alla pompa, all'incirca, perchè le variabili sono tante alla fine.
     
    A Climaco piace questo elemento.
  8. maxressora

    maxressora

    Iscritto:
    1238616996
    Messaggi:
    1.759
    Piaciuto:
    50
    Tieni conto che un pieno di gasolio, circa 40 litri sulla Fiesta ti fa percorrere 17/18 km al litro, il pieno di GPL, meno di 30 litri, farai 12/13 km al litro...
     
  9. --davide--

    --davide--

    Iscritto:
    1470430934
    Messaggi:
    41
    Piaciuto:
    1
    si ho controllato anche su quatroruote,
    faccio il pieno di gpl e pago 18€ e faccio 340Km
    faccio il pieno di diesel e pago 56€ e faccio 750Km

    se al posto di 56€ ne faccio 30€, ci faccio 375Km

    alla fine la spesa quindi mi sembra simile...o sbaglio?
     
  10. TLG80

    TLG80

    Iscritto:
    1493892116
    Messaggi:
    145
    Piaciuto:
    25
    Ciao Davide,

    Su questo argomento mi trovi particolarmente ferrato e sono contento di dirti la mia, nella speranza che possa esserti d'aiuto nella tua importante scelta. Personalmente ho posseduto solo auto a benzina o a gasolio ma conosco molte persone che hanno posseduto o possiedono auto a GPL.
    Fatta questa premessa ti dico che per quanto riguarda le auto diesel: bisogna seguire scrupolosamente la manutenzione prevista dal costruttore, utilizzare gasolio di buona qualità, preferibilmente sempre presso lo stesso distributore di fiducia (e qui si aprirebbe un discorso lungo un km), non superare i 2000 giri a motore freddo, d'inverno, se abiti in zone particolarmente fredde, utilizza il gasolio artico e comunque evita di lasciare l'auto fuori di notte perché c'è il rischio di congelamento del gasolio con conseguenze spiacevoli. Una piccola parentesi sul gasolio venduto in Italia che è di bassa qualità, lo dicono praticamente tutte le case costruttrici, e che non di rado porta a malfunzionamenti dell'auto e nei casi peggiori fa andare in protezione il motore con conseguente, nel migliore dei casi, fermo auto in officina per svuotare e pulire il serbatoio, pulire il sistema di iniezione e alimentazione e riempire il serbatoio con gasolio pulito. Costo 250 euro. Nei casi peggiori rettifica degli iniettori o sostituzione con costi che arrivano anche a 2.000 Euro.
    Passiamo al GPL: le auto nascono a benzina ed abbinare un impianto a GPL è una forzatura che con l'andare del tempo porterà con buona probabilità a problemi di varia natura ed irritanti fermi auto. Ho molti amici e colleghi che hanno o hanno avuto un'auto a GPL e la conclusione a cui sono arrivati dopo anni è 'mai più GPL'. Problemi alle valvole, iniettori del GPL, auto che vanno a singhiozzo o solo a benzina, spie sempre accese o che si accendono a caso, pompe dell'acqua e della benzina saltate. Per non parlare delle prestazioni nettamente inferiori rispetto ad un'auto diesel: un mio collega ha una Cruze 1.8 140cv GPL con la quale fatica ad effettuare anche sorpassi banali mentre con la versione turbo diesel da 150 cv avrebbe avuto un'auto prestazionale.
     
  11. arizona77

    arizona77

    Iscritto:
    1316471787
    Messaggi:
    45.367
    Piaciuto:
    424

    Tieni anche conto che, oltre il kilometraggio,
    fra benza e Diesel fa la differenza anche la coppia; decisamente a vantaggio del D.
    Se poi vai a GPL....con una Fiesta benza non ti muovi piu' senza scalare di continuo
     
  12. ucre

    ucre

    Iscritto:
    1301428886
    Messaggi:
    3.013
    Piaciuto:
    11
    L'anno scorso ho preso gpl senza pensarci 2 volte. La.mia i20 a gpl.costa poco meno del diesel di listino, in puglia non pago il bollo per 5 anni, manutenzione in più rispetto il benzina solo il filtro del gas che costa 6 euro. Ho ancora in casa una punto 1.3 mjet con 290.000 km. Arrivi ad un certo kmtraggio che comincia a saltarti qualche candeletta, e i filtri gasolio, sempre più costosi (sulle attuali diesel anche 60 euro), da cambiarsi più frequentemente per via dello schifoso gasolio che abbiamo. Per lo stesso motivo ti saltano anche gli iniettori (un migliaio di euro, io li cambiai credo a 220.000 km presi dallo sfascio a 350 euro), e la pompa ad alta pressione che poi ti perde, e tubicini della nafta che si crepano. Per di più spendi anche più del gpl... io con la i20 spendo 48 euro per 1.000 km, con la punto, nonostante il.suo consumo insulso, ce ne vogliono circa 70 per 1.000 km. Ah, ai problemi che ho avuto io sulla punto ci sono da aggiungerci quelli del.filtro antiparticolato delle attuali diesel. A gpl ho viaggiato anc0he di notte in autostrada riuscendo sempre a rifornire, nella mia zona ci sono diversi impianti h24. Valuta anche il metano se hai una zona ben servita, i motori turbometano di oggi vanno forte e consumano poco, e hanno meno rogne del gpl. Perchè anche il gpl da qualche rogna, in primis usura precoce delle valvole di scarico
     
  13. CruzerMan

    CruzerMan

    Iscritto:
    1385502679
    Messaggi:
    366
    Piaciuto:
    16
    Il GPL ha bisogno che il riduttore sia caldo a sufficienza per far passare il combustibile da liquido a gassoso e quindi d'inverno può impiegare da qualche centinaia di metri a magari 1km, dipende dal motore e dalla temperatura esterna. Con temperature più dolci il tempo del passaggio si assottiglierà sempre di più, mentre a motore caldo impiegherà 2-3 secondi di media.
    Le auto con impianto di serie (gpl o metano) non hanno problemi di usura extra alle valvole perchè già predisposti dalla casa con accorgimenti appositi, ma anche con un impianto aftermarket potresti farci 250.000km senza toccare niente, parlo per esperienza, dipende da motore a motore. Comunque a GPL la perdita di spunto e accelerazione rispetto alla benzina è irrisoria, mentre la velocità massima rimane invariata (nelle auto che ho avuto guadagnavo qualcosina a gpl in allungo, idem l'attuale), la coppia sarà quella del motore a benzina che c'è sotto, quindi non confrontabile con quella di un diesel per le ovvie differenze caratteristiche, ma questo penso che era chiaro.
     
  14. simohsm

    simohsm

    Iscritto:
    1267724847
    Messaggi:
    1.663
    Piaciuto:
    20
    Io invece ora lascerei perdere il diesel,sembra che verrà sempre più penalizzato,inoltre con il gpl si risparmia maggiormente a patto di dover rifornire un po' più spesso
     
  15. automoto3

    automoto3

    Iscritto:
    1258457032
    Messaggi:
    2.416
    Piaciuto:
    54
    Ho letto i post ... io ho avuto sempre macchine a Gpl, da 33 anni in qua.
    Non mi è mai esploso il motore nè ho mai avuto "irritanti fermi auto" , solo magari qualche bobbottio dovuto poi a sporco.

    Non dico altro se non questo: con la mia Fofo 2.0 a Gpl (165mila km) sto arrivando ai 50.000 km dall'ultimo cambio olio. In pratica succede che non scende di livello ed è sempre giallo oro!
    Ah, io faccio circa 22mila km anno.
     

Condividi questa Pagina