Alfa Romeo Giulia: design che ricorda le tedesche così dicono, vero?

Alfa Romeo Giulia: design che ricorda le tedesche così dicono, vero? - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Pierrelli

    Pierrelli

    Iscritto:
    1436263771
    Messaggi:
    125
    Piaciuto:
    0
    Quando si parla di Alfa Romeo Giulia, la berlina che ha finalmente fatto tirare un sospiro di sollievo agli alfisti da trenta anni a bocca asciutta, (trazione posteriore, impostazione meccanica classica delle Alfa sciaguratamente abbandonata nel 1993, quando il mitico Duetto salutò il mercato con l'alfa 75, anzi poco dopo) si sente spesso dire che sarebbe un copiato stilistico delle concorrenti. Ma è vero? Oppure c'è altro?
    Walter de Silva, celebra la sua creatura più bella, la 156 e qualcosa la lascia intendere.



    .

    Al minuto 20.38 del secondo video che poi è il primo in versione integrale si sente qualcosa di interessante, e nei video collegati si sente qualcosa di come il design della Audi TT sia stato salvato da De Silva.

    Meditate gente, meditate, (diceva Renzo Arbore in uno noto spot)

    Ah, non è il solito derby Italia Germania, anche se quello famoso finì 4 a 3
     
  2. amineo61

    amineo61

    Iscritto:
    1480674573
    Messaggi:
    1.516
    Piaciuto:
    674
    De Silva al gruppo VW o Bruno Sacco alla MB sono due degli esempi di designer italiani che hanno collaborato con le maggiori case tedesche influenzandone e caratterizzandone lo stile.
    Per quanto riguarda Giulia, più che ad Audi, vedo palesi riferimenti, nelle linee della carrozzeria, in primis a BMW e poi anche a MB.
    Certe somiglianze poi, va ricordato, dipendono da disposizioni più o meno obbligate dei volumi, dovute alla scelta della disposizione longitudinale del gruppo propulsore-cambio molto arretrata e alla trazione posteriore, caratteristiche anche di BMW, ad esempio.
    Questo porta a cofani anteriori lunghi e sbalzo frontale ridotto, particolare questo subito identificabile come assente nella maggior parte delle Audi-VW-Skoda (Audi un po' meno nei modelli alto gamma) caratterizzate (come lo erano, tra l'altro Alfa 147 o 159) da un "muso" molto pronunciato a sbalzo sull' asse anteriore.
    Questo non è un difetto, sia chiaro.
    Secondo il mio parere (e i miei gusti) Giulia nella linea strizza molto l'occhio a BMW 5er (la penultima) e vedo riferimenti a Audi A5 (proprio quella disegnata da De Silva), mediandone ed addolcendo certe linee delle tedesche nettamente "tese".
    Tratto stilistico, quello delle linee tese, che IHMO oggi vedo ancor più accentuato, soprattutto nel design del gruppo VW.
    Forse rispecchia il loro stato d' animo, sono meno rilassati e un po' più tesi da quando è uscita sul mercato una concorrente come Giulia, per di più italiana.
    Ritornando in argomento Giulia si discosta nettamente dal design della precedente Alfa 159, e non solo in quello.
     
    Ultima modifica: 3 Dicembre 2017
  3. albertof24

    albertof24

    Iscritto:
    1396960644
    Messaggi:
    1.418
    Piaciuto:
    235
    Grazie per il video che sembra interessante: lo guarderò appena possibile!

    Ho anche visto un video (se lo ritrovo ve lo mando), dove i designer della Giulia spiegano a quali dettagli delle Alfa del passato si sono ispirati (compresa 156 e 159). Effettivamente, vedendo la Giulia in giro, ho notato diverse di queste somiglianze che forse ora ci ricordano BMW, ma che in realtà vengono, soprattutto, dal passato Alfa...
     
  4. mg27

    mg27

    Iscritto:
    1485435636
    Messaggi:
    861
    Piaciuto:
    244
    A mio parere oltre alle proporzioni obbligate date dalla meccanica, la parte più simile alla bmw è il taglio del finestrino posteriore, dove forse avrebbero potuto osare di più. Ma non si tratta di un copia-incolla quanto semmai seguire una forma classica per una 3 volumi...

    [​IMG]
    [​IMG]
     
  5. mg27

    mg27

    Iscritto:
    1485435636
    Messaggi:
    861
    Piaciuto:
    244
    Belli i filmati, li avevo visti anche io tempo fa. Non ricordo se in questi o in un altro De Silva raccontava i motivi della sua uscita dall'Alfa, togliendosi qualche sassolino
     
  6. Maxetto883

    Maxetto883

    Iscritto:
    1390154718
    Messaggi:
    6.045
    Piaciuto:
    195
    Dal video mi pare di capire che i tedeschi non sono bravi a disegnare.
     
    A xerxes1 piace questo elemento.
  7. NEWsuper5

    NEWsuper5 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239372328
    Messaggi:
    28.386
    Piaciuto:
    1.590
    [​IMG]
    Se la 159 avesse avuto la porta posteriore più lunga, quindi necessità di un vetro fisso, la somiglianza sarebbe più immediata.
    Ma la forma del terzo montante è quella, seppur più spigolosa, come tutto il design della vettura.
    E dirò di più, a vederle vicine, il terzo montante somiglia molto più alla 159 che non alla tipica forma BMW.
     
    A albertof24 e rob33 piace questo messaggio.
  8. amineo61

    amineo61

    Iscritto:
    1480674573
    Messaggi:
    1.516
    Piaciuto:
    674
    Il famoso Hofmeister-Knick (chiamato anche il ricciolo di Hofmeister oppure il gomito di Hofmeister)
    https://it.wikipedia.org/wiki/Wilhelm_Hofmeister_(designer)
    Hofmeisterknick-e36.jpg
     
  9. NEWsuper5

    NEWsuper5 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239372328
    Messaggi:
    28.386
    Piaciuto:
    1.590
    A mg27 e albertof24 piace questo messaggio.
  10. amineo61

    amineo61

    Iscritto:
    1480674573
    Messaggi:
    1.516
    Piaciuto:
    674
    Vero.
    Un po' di family feeling non guasta.
     
  11. mg27

    mg27

    Iscritto:
    1485435636
    Messaggi:
    861
    Piaciuto:
    244
    Hai ragione, dal vivo non avevo notato la somiglianza!
     
  12. rob33

    rob33

    Iscritto:
    1259082977
    Messaggi:
    401
    Piaciuto:
    155
    Che poi è il giroporte, anzi il giro finestrino della 8c!
    Cmq ci vedo anche molto dell'alfetta
     
  13. Flash Gordon

    Flash Gordon

    Iscritto:
    1514469776
    Messaggi:
    493
    Piaciuto:
    154
    Sergio Marchionne alla presentazione della Giulia parlando delle vaghe somiglianze alle linee dei principali produttori Tedeschi le ha fantasticamente definite "contaminazioni stilistiche" contaminazioni a mio modesto giudizio fortemente rivalutate. Spero di cuore che il percorso di rinascita del marchio Italiano non veda intoppi e possa portare grandi successi in questo mercato fortemente monopolizzato dai marchi Tedeschi.
     
  14. alexmed

    alexmed Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238535039
    Messaggi:
    11.918
    Piaciuto:
    371
    Io vi metto una foto dell'Alfetta. Giudicate voi. :)

    alfetta_prima_serie.jpg
     
    A rob33 piace questo elemento.
  15. joghi&bubu

    joghi&bubu

    Iscritto:
    1513281011
    Messaggi:
    314
    Piaciuto:
    152
    Secondo me, facendo confronto con Alfetta anni 80 e Giulia, e serie 3 anni 80 con quello attuale:
    giulia&alfetta.jpg
    e
    serie 3.jpg
    le Bmw si riconoscono subito per la continuità dei tratti stilistici salienti, mentre in Alfa non lo vedo, tra Alfetta e Giulia.
    In ogni caso
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    meglio la Giulia
    :emoji_wink::emoji_wink::emoji_wink::emoji_wink:
     

Condividi questa Pagina