Acqua nel filtro carburante.....

sampei73 14 Ottobre 2010

  1. sampei73

    sampei73

    Iscritto:
    1238670420
    Messaggi:
    530
    Piaciuto:
    0
    ieri si accende la spia , controllo libretto uso e dice acqua nel filtro carburante.
    l'auto è civic 2.2 diesel 104.000 km all'attivo...mai avuto nessun problema prima.
    da notare che il giorno prima ho messo 20 euro di gasolio, ne volevo 40 ma il benzinaio mentre riempiva mi disse, ne metto solo 20 il gasolio è finito.....
    gia li non mi ha fatto piacere e ho pensato...chissa quali schifezze avra pescato da sotto.
    la spia si è accesa dopo che avevo percorso oltre 100 km dal rifornimento.
    contatto il capoofficina del conce ma non lo trovo. faccio il pieno di gasolio, ne ho messo altri 39 euro , da unaltro rifornitore chiaramente ..per cercare di diluire l'acqua...
    vado da un mecc generico e spurga l'acqua dal filtro, la spia si spegne , mette un additivo nel serbatoio del gasolio e mi consiglia di cambiare il filtro, e di andare in conce.
    nell attesa di contattare la concessionaria, percorro altri 90 km circa e si ariaccende la spia, nell attesa di contattare il conce chiedo consigli

    grazie
     
  2. meipso

    meipso

    Iscritto:
    1238531786
    Messaggi:
    1.617
    Piaciuto:
    0
    Ciao, sampei73. Il gasolio non può diluire l'acqua e nemmeno il vicerversa; si tratta, infatti, di due sostanze non miscibili. Si possono, invece, usare degli appositi prodotti a funzione emulsionante che riescono a far "incamerare" al gasolio piccole quantità di acqua, nell'ordine di pochissimi punti percentuali, in modo che non rechi danno nel passaggio in importanti organi dell'apparato di alimentazione, quali pompa ad alta pressione ed iniettori.
    Tuttavia, la caratteristica di non miscibilità tra gasolio ed acqua, nonché una discreta differenza tra i pesi specifici (circa 0,85 daN/dmc per il combustibile e circa 1,0 daN/dmc per l'acqua), permette di poterli separare fisicamente. Questo processo avviene, per l'appunto, proprio dentro al filtro del gasolio; la maggior densità dell'acqua la fa depositare sul fondo, mentre il gasolio, più leggero, può circolare al di sopra del menisco del fluido depositato. Solo quando il livello dell'acqua depositata supera una certa soglia, un apposito galleggiante blocca la circolazione del gasolio nel filtro, tagliando l'alimentazione, o del tutto, o parzialmente, ma in ogni caso arrecando una diminuzione della pressione nel comparto di alimentazione che innesca la segnalazione ed il funzionamento in "recovery" del motore; in tal modo questo può funzionare anche con ridotte pressioni e si limita il rischio che l'acqua confinata nel filtro possa travasarsi a valle.
    La manovrà più utile in questo caso è quella dello spurgo del filtro che si attua piuttosto semplicemente come già più volte descritto; se si nota che la quantità di acqua è ingente, oltre a ravvisare la presenza di altre impurità nell'evacuato, conviene sostituirlo, a garanzia di una perfetta e più duratura officiosità. Va da sé che se nel serbatoio è presente una notevole quantità di acqua occorra provvedere alla pulizia del medesimo per non ritrovarsi in panne anche dopo breve percorrenza successiva alla sostituzione del filtro medesimo.
     
  3. stone1958

    stone1958

    Iscritto:
    1238779505
    Messaggi:
    3.166
    Piaciuto:
    0
    Meglio di un manuale di Uso & Manutenzione ;)
     
  4. albelilly

    albelilly

    Iscritto:
    1254765686
    Messaggi:
    4.445
    Piaciuto:
    6
    la risposta del caro amico Meipso è come sempre più che completa ed esaudiente, aggiungerei soltanto che è consigliabile ogni 4 o 5 pieni o quando si ha il sospetto di aver immesso nel serbatoio del carburante non idoneo, operare alla vuotatura del filtro, senza cioè aspettare l'accensione della spia, all'unico scopo di prevenire i danni che potrebbero insorgere nella malaugurata ipotesi che la spia non funzioni in modo tempestivo.
    Tale pratica era d'uso comune una volta quando le spie non venivano montate ed i dispositivi che impedivano l'aspirazione dell'acqua nel circuito non erano affidabili come quelli montati attualmente.
    Un lavoro che anche oggi, a dispetto dei dispositivi moderni e dato che prende pochi minuti, conviene ancora effettuare.
     
  5. kanarino

    kanarino

    Iscritto:
    1238574818
    Messaggi:
    15.792
    Piaciuto:
    0
    Mi dispiace per l'accaduto è successo qaulche mese fà anche a me, ho fatto un pieno di gasolio sporco.
    Dovresti cambiare il filtro gasolio e mettere un additivo protettivo per il serbatoio.
     
  6. gabrielyx

    gabrielyx

    Iscritto:
    1238525383
    Messaggi:
    709
    Piaciuto:
    0
    Ciao.Successo anche al sottoscritto, ma non si trattava di acqua bensì sedimenti.
    Superati i 3.000 g/m con carico richiesto medio si accendeva la classica spia delle candelette, che tagliava potenza e metteva in recovery il motore limitando la velocità ai classici 70 - 80 km/h.
    Il capo officina una volta attaccato il tester ha notato la scritta "low pressure" come motivo del recovery.
    Smontato filtro e serbatoio. Ripulito i condotti che portano il gasolio verso il motore (ha detto che c'era tanto di quel pattume che era un miracolo che non si fosse intasato tutto e non ci fosse acqua). Il tutto per la modica cifra di 180?. (se non ricordo male)
    Anzi sono stato fortunato, perchè qual'ora ci fosse stata realmente acqua nel gasolio si sarebbe potuta danneggiare la pompa gasolio e lì si che erano **** amari :D :D
     
  7. larft

    larft

    Iscritto:
    1238525489
    Messaggi:
    1.747
    Piaciuto:
    0
    Si ma sul motore 2.2 del crv dove è il filtro gasolio?Ho visto in officina che è a bagno in un bicchiere non facilmente raggiungibile almeno sul vecchio crv.
     
  8. sampei73

    sampei73

    Iscritto:
    1238670420
    Messaggi:
    530
    Piaciuto:
    0
    un grazie a tutti e meipso in primis per le info.
    son stato in conce, ho assistito a tutti ilavori. un plauso al capofficina per la professionalità e gentilezza mostrata ;)
    smontato il filtro c'era acqua e sporcizia che ho messo in un bottiglietta , la voglio far vedere al benzinaio :twisted: :twisted:
    hanno svuotato anche il serbatoio del gasolio, acqua e gasolio erano tutti mischiati , non so se per l'additivo che ra stato messo dal meccanico generico.
    spero sia finita qua, queta cosa mi ha veramente messo il malumore, trato l'auto con molta attenzione e causa un rifornimento sbagliato si hanno tutte queste rogne.
    mi chiedo posso avere problemi agli iniettori o anche altre parti , se no subito fra qualche tempo a causa di questa storia??
    l'auto ha sempre camminato bene,
     
  9. scipione1

    scipione1

    Iscritto:
    1261169334
    Messaggi:
    434
    Piaciuto:
    1
    è il gasolio, bellezza... e non puoi farci niente (oppure fare come dice Albelilly, cioè prevenire)
     
  10. sampei73

    sampei73

    Iscritto:
    1238670420
    Messaggi:
    530
    Piaciuto:
    0
    il benzinaio ha inoltrato la rihiesta di risarcimento
    sono in attesa di notizie, di meccanici ho speso 170 euro
    poi quando mi contattano ci metto pure gasolio svuotato dal serbatoio
    e mezza giornata lavorativa persa :twisted:
     
  11. gabrielyx

    gabrielyx

    Iscritto:
    1238525383
    Messaggi:
    709
    Piaciuto:
    0
    Ciao! Per curiosità potresti raccontare come è avvenuto l'incontro col benzinaio? Ha fatto polemiche o si è dimostrato disponibile?
    Sai potrebbe capitarmi un'altra volta....e stavolta vorrei far pagare a chi è responsabile...
     
  12. rosmarc

    rosmarc

    Iscritto:
    1238577501
    Messaggi:
    1.496
    Piaciuto:
    0
    davvero... sampei, facci sapere com'è andata...
     
  13. sampei73

    sampei73

    Iscritto:
    1238670420
    Messaggi:
    530
    Piaciuto:
    0
    mi aveva gia detto nei precedenti incontri di portare tutta la documentazione
    e anche l'acqua del filtro
    e cosi ho fatto.
    si ricordava del mio rifornimento il giorno incriminato, ci avevo gia rifornito altre 3 volte precedentemente.
    ha capito che non son andato li per scroccare soldi.
    gli dissi che se l'inconveniente si sarebbe limitato alle 35 euro iniziali per me sarebbe finita li e non avrei fatto alcuna richiesta, e solo in caso dilatri problemi ci sarei tornato ..e cosi e stato.
    ragionandoci ora l'ideale sarebbe, rifornire sempre nello stesso posto, e avere documentazione del rifornimento e avvisare subito il benzinaio del problema. con documentazione intendo carta carburante timbrata e compilata da lui con data ecc. , oppure pagamento con Carta credito e quindi tracciabile.
     
  14. rosmarc

    rosmarc

    Iscritto:
    1238577501
    Messaggi:
    1.496
    Piaciuto:
    0
    io infatti faccio così da quando ho la fk3.
    Speriamo non debba mai servire, ma intanto... ;)
     
  15. sampei73

    sampei73

    Iscritto:
    1238670420
    Messaggi:
    530
    Piaciuto:
    0
    non rimorsano un euro.
    l'assicurazione della q8 si difende dicendo che prima e dopo ogni carico dei serbatoi viene fatto un controllo per vedere sec'è acqua e hanno dato esito negativo, onde per cui rimborso zero.
    ho chiesto al benzinaio e se io dovessi fare rifornimento sempre nello stesso distributore, documentando il tutto con carta carburante bancomat ecc e succede una coss del genere loro che fanno???
    mi ha risposto che non sa cosa dirmi........
     

Condividi questa Pagina